Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 06:01 - 18/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno ,

Di tale notizia , troviamo materiale in abbondanza su internet.

Applicazione meraviglioso

Passeggiando nelle aree attrezzate. ho una chiara immagine della situazione degli arredi .....
BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

BASKET

Riceviamo da parte di Mtvb Herons e pubblichiamo.

HOCKEY

Se non è un evento poco ci manca, finalmente dopo oltre un decennio di assenza Pistoia ripresenterà una formazione senior femminile nei massimi campionati italiani.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Gage Davis.

BASKET

La gara casalinga della Nico Basket contro la Amatori Pall. Savona, che si sarebbe dovuta disputare questo sabato, è stata rinviata a mercoledì 19 gennaio, con palla a due alle ore 18.

none_o

Inaugurazione il 19 gennaio alle 18,30, nei locali della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista di Pistoia.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Hanya Yanagihara.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PISTOIA
Il Pd presenta il "Programma sul territorio": "Verso Pistoia 2022, parliamo di come far crescere la città"

12/1/2022 - 13:19

Si articolerà in otto incontri sul territorio, incentrati su altrettanti macro argomenti di primario interesse per Pistoia e il suo comune, il percorso di confronto con la cittadinanza e le altre forze politiche durante il quale nelle prossime settimane il Partito Democratico pistoiese presenterà il programma elettorale in vista dell'appuntamento con le amministrative di primavera. 

 

"Agli incontri saranno invitate a intervenire tutte le forze politiche e associative del centrosinistra cittadino, per costruire insieme un vero e proprio Patto per lo Sviluppo di Pistoia, oltre la miopia a cui Tomasi ha costretto la città".


"Mentre Tomasi è impegnato con il proprio set fotografico - si scrive in una nota - occorre che qualcuno si occupi di come far crescere questa città creando lavoro, alimentando cultura e inclusione. Il Partito Democratico affronta il proprio percorso verso le elezioni con questo spirito".


Il primo incontro, in programma martedì 18 gennaio, avrà come tema centrale il lavoro: si discuterà di politiche per l'occupazione, sviluppo e crescita, del Pnrr e delle strategie da mettere in atto per intercettare e sfruttare al meglio le opportunità che offre.

 

Sabato 22 gennaio sarà la volta della sostenibilità ambientale e del paesaggio, con uno sguardo particolareggiato verso il mondo del vivaismo; la persona, i suoi diritti e l'accessibilità a servizi e sanità saranno invece al centro del dibattito di martedì 25.

 

Il mese di gennaio si concluderà con l'incontro di sabato 29 dedicato alla città che cambia: urbanistica, infrastrutture e mobilità, un concentrato di sfide a cui l'amministrazione non può sottrarsi e che devono necessariamente essere affrontate guardando al futuro.

 

Gli eventi si potranno anche seguire online, e ovviamente saranno seguite le normative anti-Covid per chi sarà in presenza. I temi in programma nel mese di febbraio saranno la macchina comunale, la montagna, la cultura e lo sport.

 

"Tutte le forze politiche e associative del centrosinistra sono invitate a partecipare, ma ci sarà spazio anche per i rappresentanti degli altri schieramenti che vorranno intervenire in un dibattito franco e aderente ai temi e alle aspettative dei cittadini".

Fonte: Pd
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/1/2022 - 17:01

AUTORE:
Non voterò

Tu sapessi a noi cosa ce ne frega di quello che pensi te, ti risparmieresti la fatica ...

12/1/2022 - 22:02

AUTORE:
Apoto (ma non la bevo)

Se non voti , non ci frega niente .
Sei comunque , come Tomasi e camerati a parlare di quelli di prima.
Se gli elettori, quelli di prima li hanno bocciato , storia chiusa.

Chi vince compra onori ed oneri.

Non si può accettare metà eredità .
Sei un poverino che non voterà ?

E a noi che ci frega !

12/1/2022 - 16:45

AUTORE:
Non voterò

Giusto, per me Tomasi è stato, a livello amministrativo una delusione, non tanto per lui quanto per alcuni componenti della giunta comnunale che a mio avviso sono del tutto inadeguati a ricoprire certi incarichi.

Giusto l'interrogativo: come far crescere la città nel post-Tomasi?

Chi lo sa, ..., di sicuro non lo sa chi, per oltre settant'anni l'ha amministrata, portandola ad essere la cenerentola dei capoluoghi di provincia toscani.

Inutile cambiare i suonatori, se lo spartito è sempre lo stesso.

Non si può rimediare ad un errore con la stessa mentalità che l'ha creato (A. Einstein)

Non vedendo niente di costruttivo all'orizzonte, il giorno delle elezioni andrò tranquillamente al mare ...

12/1/2022 - 13:38

AUTORE:
Apoto (ma non la bevo)

Alla scadenza elettorale inizia il carosello delle proposte.

Purtroppo queste manovre tendono a far dimehticare le mancate promesse e la pessima prova della opposizione che si fa' viva solo ora.

Un quadro deprimente che cerca di fare il gioco delle tre carte.

Purtroppo tutto verrà buttato in politica mentendo sapendo di mentire circa le soluzioni di problemi locali .

Pensando a cosa sia cambiato in meglio a Pistoia negli ultimi 5 anni trovo difficoltà a farne l elenco.

Ora che viene a mancare l anti Vicovaro ed immigrati , del regno Tomasi. , Non mi sembra rimanga molto.