Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 17:07 - 25/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri passeggiando intorno casa ho notato con grande piacere che i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Boccaccio sono terminati. Un bene soprattutto perché la parte intorno al "centro diurno .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme il mercoledì sera di trotto ha proposto un programma dedicato alla Fise – Federazione italiana sport equestri – con sette prove tra cui l’handicap a invito abbinato alla scommessa Tris-Quarte-Quintè.

BASKET

E’ stata presentata ufficialmente questa mattina, mercoledì 24 luglio, la campagna abbonamenti 2024/25 di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che avrà come claim “Il più grande spettaholo”.

PODISMO

Non molte le gare disputate in questi ultimi giorni, sufficienti però per regalare altre 4 affermazioni ai podisti della Silvano Fedi (raggiunta quota 90 dal 1° gennaio).

BASKET

Siamo ancora al 23 luglio e i motori della stagione 2024/2025 si stanno già accendendo.

HOCKEY

L'importante tassello di completamento dell'Impianto di Montagnana (Hockey Stadium Andrea Bruschi) potrebbe davvero prendere forma nei prossimi mesi. Nei giorni scorsi l'Hockey Club Pistoia ha formalmente donato il progetto preliminare all'amministrazione comunale di Marliana.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto un accordo, di durata biennale, con Giuseppe Valerio che sarà il secondo assistente di coach Dante Calabria.

TAEKWONDO

Dopo il Kim e liu del Nord e il Kim e Liu di Roma la società sportiva Kin Sori Taekwondo asd si conferma prima delle toscane nel taekwondo e 3 nel parataekwondo italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme un altro bel sabato di sera di trotto e di festa per tutto il pubblico presente, circa 1400 presenze. 

none_o

Dopo Santiago di Compostela, Pistoia e Roma, l’allestimento fotografico è stato ospitato a Napoli.

none_o

Confermata anche nel 2024 la presenza dell’associazione pistoiese Culturidea sul palco del Porretta Soul Festival.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
La vera storia di Babbo Natale

18/12/2021 - 16:47

Bentornati cari lettori.

Il Natale è alle porte, avete già comprato gli ultimi regali e preparato soffici pandori e panettoni che accompagneranno il pranzo di Natale? e voi bambini avete già imbucato la letterina che arriverà puntuale come sempre a Santa Claus?


“La vera storia di Babbo Natale”, pubblicato dalla: “Giunti Kids” ci racconta di come un gigante buono di nome Nikolas, che viveva solo  in una casetta sperduta nei boschi del Nord, sia diventato Babbo Natale.


Il gigante amava i bambini e preparava per loro tantissimi giocattoli, ma Nikolas non era ben visto dagli abitanti del villaggio e trascorreva le sue sere da solo davanti al camino a confezionare doni per bambini.


Il cuore di Nikolas era così grande che un giorno, vedendo una renna in difficoltà, corse ad aiutarla. Tuttavia, una valanga di neve travolse sia il gigante che la renna.


Nikolas si trovò in un giardino fiorito e dopo aver conversato a lungo con un angelo, si vide trasformato in Babbo Natale perché potesse tornare a portare doni ai suoi amati bambini, una volta all’anno.


I colori che indossa Babbo Natale non sono casuali: la barba bianca ricorda la neve che aveva aiutato Nikolas a trovare l’angelo, l’abito rosso come il suo buon cuore; gli stivali e la cintura nera per non dimenticare la cattiveria degli uomini che Nikolas aveva conosciuto durante la sua vita.


Successivamente, l’albo ci racconta chi porta i doni in Francia, in Russia, in Svezia ed in altri paesi del mondo.


Il libro è ricco di leggende, spiega quali sono le piante del Natale, ovvero il vischio, il biancospino, il ginepro e l’agrifoglio e termina con sfiziose ricette  per creare i tipici dolci natalizi.


Accompagnate da belle illustrazioni, con uno stile narrativo  semplice, ma molto curato, questo piccolo libro è un ottimo regalo di Natale.


Della stessa collana, trovate anche la vera storia di: “Santa Lucia”.
 
Età di lettura: da 3anni in poi.


Non mi resta che augurarvi Buon Natale e felice anno 2022 e colgo l’occasione per ringraziarvi per aver seguito con attenzione la mia rubrica e quella di Valentina. Ci rivediamo il 12 gennaio con le nuove recensioni di Valentina e il 15 con le mie. Vi aspettiamo.

Buone feste a tutti.

 

di Ilaria Cecchi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




20/12/2021 - 9:57

AUTORE:
Valentina

Grazie Ilaria per questa magnifica idea regalo.
Un albo bellissimo che ci accompagnerà nel periodo più magico che sia!
Ti auguro un di trascorrere un dolce Natale e delle serene feste.
Un caro abbraccio!