Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:07 - 11/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Dignene bibbi!
Ammorbano il mondo questi fascistoidi, vero bibbi?
Sempre pronti a offenderci e solo perché noi siamo a favore dell'immigrazione clandestina. Se poi delinquono allora sì che questi .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

none_o

Da sabato 4 luglio fino a domenica 4 ottobre sarà possibile visitare l’esposizione "Ciao Italia!".

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
UZZANO
Ponte Alberghi, minoranze consiliari: "Sindaco intraprenda azioni contro la Provincia per il recupero del danno subito"

12/9/2019 - 17:12

I consiglieri comunali di minoranza (Centro destra e Noi cittadini per Uzzano) richiedono un consiglio comunale urgente per la trattazione della seguente mozione.
 
"Premesso che in data 5 giugno, con ordinanza della Provincia di Pistoia, veniva interrotto al traffico di ogni tipo il manufatto posto sulla SP11 (Francesca Vecchia) cd “Ponte degli Alberghi”.


Rilevato che il 7 febbraio era stato limitato in via cautelativa il traffico sul ponte ai veicoli non pesanti, in conseguenza di lesioni sulla pila est in assenza di criticità strutturale, con l'impegno del presidente della Provincia a eseguire interventi immediati per la messa in sicurezza;

la perizia del 16 maggio sull'integrità strutturale della pila est del ponte, che aveva indotto la chiusura al traffico, confermava l'esistenza delle lesioni, pur presenti e stabili da molto tempo,  e raccomandava, considerando che la loro evoluzione era comunque imprevedibile, l'esecuzione di precisi interventi  di consolidamento e la valutazione delle altre pile non ancora danneggiate.


Preso atto che dall'incontro tenutosi alcuni giorni dopo la chiusura, era presente il presidente della Provincia Luca Marmo, il quale rassicurava, annunciando tempistiche “accettabili” per le riparazioni e ripristino viabilità, tali da non destare particolari attenzioni e dissensi.


Ricordando che nel consiglio comunale straordinario del 27 giugno a Uzzano era stato chiesto dalla minoranza di insistere con determinazione per il ripristino della viabilità compromessa attraverso l'esecuzione  delle opere di consolidamento necessarie secondo  la tempistica annunciata dalla Provincia stessa.


Previsto che l'interdizione di detta viabilità ha avuto e avrà ricadute sul traffico, esponendo la cittadinanza a rischi dovuto al maggiore afflusso veicolare nonché aggravi sulle tempistiche di percorrenza,  ancor più critici con la prossima riapertura delle scuole  (senza considerare le perdite economiche a carico di imprese o esercizi con  sede lungo la via interdetta al traffico).


Constatato che il cronoprogramma delle attività per il ripristino annunciato dalla Provincia, nelle persone del presidente stesso e del delegato Nicola Tesi, non è stato rispettato e che non è neppure chiara la procedura seguita per le valutazioni tecniche e per l'esecuzione degli interventi.


Preso atto che alla luce dell'incontro avvenuto nei giorni scorsi  in prefettura, è evidente una sensibile dilatazione dei tempi di riapertura del ponte.

 

Impegna il sindaco e la giunta di  farsi portavoce della comunità uzzanese, in tutte le sedi opportune, affinché cessi tale stato di disagio, intraprendendo tutte le  azioni possibili contro la Provincia, anche per un recupero del danno subito dalla cittadinanza e imprese".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: