Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 17:02 - 27/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Che io sia fascista è una opinione tutta tua, non comprovata dai fatti ma solo dalla tua personale idea di democrazia, ma tant’è…
Tanto ormai sappiamo tutti che chiunque non sia prono alle tue .....
TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

none_o

E’ da poco uscito il nuovo libro “Nel nome delle donne”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
UZZANO
Ponte Alberghi, minoranze consiliari: "Sindaco intraprenda azioni contro la Provincia per il recupero del danno subito"

12/9/2019 - 17:12

I consiglieri comunali di minoranza (Centro destra e Noi cittadini per Uzzano) richiedono un consiglio comunale urgente per la trattazione della seguente mozione.
 
"Premesso che in data 5 giugno, con ordinanza della Provincia di Pistoia, veniva interrotto al traffico di ogni tipo il manufatto posto sulla SP11 (Francesca Vecchia) cd “Ponte degli Alberghi”.


Rilevato che il 7 febbraio era stato limitato in via cautelativa il traffico sul ponte ai veicoli non pesanti, in conseguenza di lesioni sulla pila est in assenza di criticità strutturale, con l'impegno del presidente della Provincia a eseguire interventi immediati per la messa in sicurezza;

la perizia del 16 maggio sull'integrità strutturale della pila est del ponte, che aveva indotto la chiusura al traffico, confermava l'esistenza delle lesioni, pur presenti e stabili da molto tempo,  e raccomandava, considerando che la loro evoluzione era comunque imprevedibile, l'esecuzione di precisi interventi  di consolidamento e la valutazione delle altre pile non ancora danneggiate.


Preso atto che dall'incontro tenutosi alcuni giorni dopo la chiusura, era presente il presidente della Provincia Luca Marmo, il quale rassicurava, annunciando tempistiche “accettabili” per le riparazioni e ripristino viabilità, tali da non destare particolari attenzioni e dissensi.


Ricordando che nel consiglio comunale straordinario del 27 giugno a Uzzano era stato chiesto dalla minoranza di insistere con determinazione per il ripristino della viabilità compromessa attraverso l'esecuzione  delle opere di consolidamento necessarie secondo  la tempistica annunciata dalla Provincia stessa.


Previsto che l'interdizione di detta viabilità ha avuto e avrà ricadute sul traffico, esponendo la cittadinanza a rischi dovuto al maggiore afflusso veicolare nonché aggravi sulle tempistiche di percorrenza,  ancor più critici con la prossima riapertura delle scuole  (senza considerare le perdite economiche a carico di imprese o esercizi con  sede lungo la via interdetta al traffico).


Constatato che il cronoprogramma delle attività per il ripristino annunciato dalla Provincia, nelle persone del presidente stesso e del delegato Nicola Tesi, non è stato rispettato e che non è neppure chiara la procedura seguita per le valutazioni tecniche e per l'esecuzione degli interventi.


Preso atto che alla luce dell'incontro avvenuto nei giorni scorsi  in prefettura, è evidente una sensibile dilatazione dei tempi di riapertura del ponte.

 

Impegna il sindaco e la giunta di  farsi portavoce della comunità uzzanese, in tutte le sedi opportune, affinché cessi tale stato di disagio, intraprendendo tutte le  azioni possibili contro la Provincia, anche per un recupero del danno subito dalla cittadinanza e imprese".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: