Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:12 - 06/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
BASKET

La Gioielleria Mancini impegnata in trasferta ancora con una sfida inedita contro l’Audax Carrara di Francesco Tealdi. Nelle fila monsummanesi da segnalare il ritorno di Gabriele Bellini dopo quasi due mesi di assenza.

RALLY

È un resoconto soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a conclusione del Rally della fettunta, appuntamento svoltosi nel fine settimana sulle strade della provincia di Firenze.

BASKET

Trasferta amara per la Over Nico Basket, che dopo tre quarti giocati in equilibrio, cedono negli ultimi 10 minuti sotto i colpi di una Pielle Livorno in serata di grazia.

BASKET

Fabo Herons annuncia la fine del rapporto di lavoro con Federico Casoni.

CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

CICLISMO

A partire dalle 16.30 di sabato 3 dicembre si terrà la premiazione delle società pistoiesi di ciclismo per l'anno 2022.

none_o

Sono 40 i presepi provenienti da varie regioni d’Italia e dal mondo ospitati negli Antichi Magazzini e nell’atrio del palazzo comunale.

none_o

Si tratta di un progetto no-profit: il ricavato è destinato in parte alla campagna “Salviamo le api” di Greenpeace.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
MONSUMMANO
Al teatro Montand si parla di sanità pubblica

23/11/2022 - 20:12

Andrea Brachi (segretario Spi Cgil Pistoia) e Acierno Biagio (segretario Spi Cgil Valdinievole Est) presentano un incontro dedicato alla sanità pubblica.

 

"In Toscana siamo stati all’avanguardia su molti servizi sanitari, abbiamo avuto buone intuizioni (Società della Salute e le Case della Salute per fare due esempi) ma ci siamo dovuti scontrare con mancanza di personale e di risorse che hanno messo a rischio molti di questi.

 

Da anni diciamo che non si è investito in maniera sufficiente ed adeguata per quanto riguarda la sanità pubblica. Il Fondo nazionale del Servizio sanitario dovrebbe essere adeguatamente rimpinguato (non solo per il recupero dell’inflazione). Un’ottimale funzionalità dei servizi territoriali è uno dei presupposti per affrontare e cercare di risolvere i bisogni di salute dei cittadini, soprattutto quelli più fragili e anziani.


Nell’ambito della Festa di LiberEtà (mensile del sindacato pensionati della Cgil) parleremo appunto di sanità, Case della Salute e dell’ospedale di comunità della Valdinievole. Lo faremo, (venerdì 25 novembre alle ore 9,30 Teatro Yves Montand) alla presenza di Simona De Caro, sindaco di Monsummano, Alessio Torrigiani, sindaco di Lamporecchio e presidente della SdS Valdinievole, Ermes Tesi, incaricato dell’Azienda Asl Toscana Centro del  progetto “Ospedale di comunità”.


Noi crediamo che sulla sanità pubblica ci debba essere un reale e radicale cambiamento. Occorrono più risorse economiche, più personale e una migliore organizzazione dei servizi erogati anche e soprattutto nel Territorio. In questa ottica vanno le Case della Salute e l’ospedale di comunità su cui necessità accelerare i tempi di attuazione.


Partendo dal presupposto che non possono esistere cittadini di seria A e cittadini di serie B, non possono esistere cittadini che vivono ai “confini dell’impero” e per questo avere meno servizi.


Il tema delle disuguaglianze è diventato uno dei temi  principali su cui riflettere ed intervenire con soluzioni concrete e immediate.


La cittadinanza è invitata a partecipare".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: