Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:01 - 20/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Presidente in quota Forza Italia.

Per capire il personaggio ed il suo rapporto col caimano , si trova abbondante materiale e penso anche dagli atti parlamentari , l appoggio alla tesi della nipote .....
BASKET

Mtvb Herons Basket comunica che sono state rinviate a data da destinarsi, causa Covid, le seguenti gare di campionato.

BASKET

A distanza di un mese dalla partita contro Vigarano, la Giorgio Tesi Group è tornata finalmente in campo.

HOCKEY

Finalmente arancione anche in campo femminile assoluto, dopo oltre un decennio una formazione di Pistoia torna alle competizioni e con buone prospettive future.

SCHERMA

Davide Cutillo ha staccato il biglietto per la finale dei campionati italiani under 17 di fioretto che si disputeranno nel prossimo mese di maggio a Catania.

BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

none_o

Inaugurazione il 19 gennaio alle 18,30, nei locali della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista di Pistoia.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno di Terra, Cardinale, domiciliato in Saturno ed esaltato in Marte.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
SAN MARCELLO PITEGLIO
Profughi all'ex albergo Giardini, l'ira di Fratelli d'Italia e Partito Indipendentista

11/2/2021 - 8:55

Sulla vicenda migranti registriamo l'intervento di Fratelli d'Italia.

 

"Apprendiamo con dispiacere ma non certamente con stupore l'utilizzo dell'ex hotel "Giardini" di San Marcello per l'accoglienza di migranti. Difatti nei mesi scorsi avevamo letto sui giornali dichiarazioni del sindaco Marmo di opposizione all'accoglienza di profughi nel paese di Lizzano, ma non di chiusura alla collocazione degli stessi migranti nel territorio comunale. 
Puntualmente si è verificato ciò che supponevamo e la nostra posizione è fermamente contraria a questo tipo di accoglienza. 
La struttura si trova a ridosso dei giardini pubblici e temiamo fortemente che si verifichino situazioni di pericolo covid per le famiglie che portano i bambini a giocare, rischiando di provocare assembramenti con i profughi, considerando che problematiche similari sono già state evidenziate in passato a Lizzano. 
Riteniamo opportuno in questo particolare momento storico che le risorse economiche siano destinate in primis a fornire aiuti ai cittadini e alle attività del territorio. 
Crediamo inoltre che collocare a ridosso del centro del paese i migranti non sia il miglior biglietto da visita per il rilancio del turismo della montagna"


Chiara Venturi - portavoce circolo FDI San Marcello Piteglio
Alessandro Olioni - portavoce circolo FDI Abetone Cutigliano
Carluccio Ceccarelli - coordinatore circoli FDI della montagna pistoiese

 

Di seguito anche l'intervento di Carlo Vivarelli, consigliere comunale del Partito Indipendentista..

 

"Riteniamo una vera e propria ignominia l’arrivo di presunti profughi o altro a San Marcello Piteglio, che resteranno in ferie mantenuti dalla nostra gente, che ha ben ha ben altri problemi da risolvere. Le nostre strade sono in alcuni tratti da terzo mondo, l’ospedale Pacini è stato distrutto nel 2012 nonostante la presenza dal 2006 che obbligava le Usl italiane ad attrezzarsi contro la pandemia che è puntualmente arrivata, i disoccupati del nostro comune e di quello di Abetone Cutigliano ammontavano a fine 2019 a 1600 unità, le nostre scuole non sono tutte antisismiche e quella di Maresca forse hanno intenzione di finirla quando gli pare (interverremo a breve), abbiamo ponti da rifare o mettere a posto, le imprese continuano ad assumere stranieri, e noi dobbiamo mantenere altre decine di africani e asiatici in ferie oltre a quelli già presenti nel nostro Comune?

Questa è pura follia. Non ci sfugge che la pantomima che va in onda a Roma con il governo dell’Unione Europea Renzi-Berlusconi-Zingaretti-Salvini con a capo il distruttore della Grecia Draghi Mario, non ci pare che un sigillo davvero ripugnante a quello che succede all’ex albergo Giardini, con l’avvertenza che se qualcuno ha l’intenzione di trasformare l’ex Maeba di San Marcello, pagato con i nostri soldi, avrà moltissimo filo da torcere".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




11/2/2021 - 17:55

AUTORE:
vincenzo

leggo l'articolo e non dissento minimamente .

Solo disgusto .

Le famiglie che rischiano il covid mutuato dagli "sporchi" migranti .

Le risorse economiche che devono servire a noi specie in questo momento .

I migranti brutti anche perché di regola neri edè disdicevole farli vedere in giro .

Il turismo che a San Marcello manca dagli anni 50 .

Inoltre sono sempre maleducati , mentre quei ragazzacci ( 17 ) nostri bravi figlioli , sbevazzavano e facevano casino in piazza e sono stati multati di recente .

I migranti sono il miglior veicolo per infettare la popolazione . Combattere queste affermazioni è impossibile .I nipotini di Almirante e RSI non recederanno mai .

Non 'c'è dubbio che per i bravi cittadini di San Marcello rappresentati dal peggio , i migranti dovrebbero essere tutti ributtati a mare o meglio ancora se il mare è lontano , lasciati nella foresta del Teso in Igloo autocostruiti a mangiar bacche .

Brava gente che ormai non potete più contare nemmeno su San Salvini , ora cosa farete ?

Una bella gabbanella bianca con cappuccio e buchi per gli occhi '
Qualche bella croce infuocata notte tempo ?

Siete solo dei Poveretti .