Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:11 - 28/11/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io a queste considerazioni metafisiche sulla condotta umana degli eletti , ci ho sempre creduto poco .

Se la Costituzione prevede che il rappresentante eletto rappresenti l'elettore pur non essendone .....
CALCIO

Con soli 9 punti e reduci in settimana da un avvicendamento alla guida tecnica (via il mite Frustalupi e dentro il grintoso Riolfo), gli arancioni non possono commettere altri passi falsi, se vogliono evitare le secche della bassa classifica.

CALCIO

Che la sorte di Frustalupi fosse fortemente in bilico, era la classifica stessa a dirlo.

CALCIO

Una cosa ci teniamo a dirla: noi di Valdinievole Oggi non siamo osservatori imparziali. Siamo sportivi, ci mancherebbe altro. Ma siamo tifosi della Pistoiese e soffriamo tantissimo quando vediamo la nostra squadra arrancare in questo modo.

RALLY

Si è conclusa sull’ultima pedana d’arrivo del Campionato Italiano Rally la stagione sportiva di Simone Baroncelli e Donato Bartilucci, portacolori della scuderia Jolly Racing Team impegnati sulle strade dell’ultimo appuntamento del Tricolore 2020.

CALCIO

I campionati non si vincono né si perdono a novembre. Ma per la Pistoiese non è più tempo di lasciare punti preziosi agli avversari. Come, purtroppo, è accaduto nella scorsa gara di campionato con l' Olbia che, con tutto il rispetto per la formazione sarda, non è certo un fulmine di guerra.

RALLY

Novantadue chilometri di prove speciali, le più attese della stagione, quelle che incoroneranno i campioni nazionali.

RALLY

Ha confermato il ruolo di assoluta protagonista, la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio di Larciano si è infatti congedato dall’asfalto del Rally di Pomarance con il primato conquistato nel confronto tra le scuderie partecipanti.

SPORT

Autodemolizioni Dolfi, azienda leader del settore di demolizione e smaltimento dei veicoli a motore, entra nel calcio maschile e nella pallavolo femminile, supportando Sporting Casini e Progetto Volley Bottegone.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Donato Carrisi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Dal 10 novembre è possibile acquistare il francobollo.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
VALDINIEVOLE
Società della Salute prosegue e incrementa progetti a sostegno di persone con disabilità (oltre mille in Valdinievole)

30/10/2020 - 14:26

Con l’arrivo della seconda ondata la Società della Salute della Valdinievole incrementa gli aiuti nei confronti delle persone disabili del territorio.


“In un momento di grande difficoltà come quello che stiamo vivendo adesso – commenta il direttore della SdS Patrizia Baldi – riteniamo che le famiglie di persone con disabilità debbano ricevere un sostegno concreto. I percorsi di autonomia che abbiamo intrapreso non devono interrompersi a causa dell’emergenza sanitaria. Anzi, ora più che mai, le famiglie devono ricevere il nostro aiuto e i servizi andare avanti”.


Sono oltre 1000 le persone disabili di cui la SdS si occupa nel territorio della Valdinievole, attraverso l’attivazione di servizi di assistenza domiciliare, l’inserimento nei centri diurni, la progettazione di percorsi di autonomia, l’erogazione di contributi, l’attivazione dell’assistenza scolastica e la semplice attività di consulenza e informazione.


Prosegue il lavoro dei cinque centri diurni. All’interno di questi vengono accolte 85 persone disabili che trascorrono la giornata facendo attività educative e riabilitative. “Durante il primo lockdown – spiega il direttore – ci è stato imposto di chiudere i centri per la sicurezza delle persone. Oggi seguiamo dei protocolli scrupolosi per evitare il contagio e ci auguriamo di non essere costretti a chiudere di nuovo perché le famiglie hanno davvero molto bisogno che i centri restino aperti. Da parte nostra, qualunque decisione venga presa, ci impegniamo a sopperire a una eventuale chiusura attivando l’assistenza domiciliare e, là dove possibile, dei laboratori a distanza. Il nostro dovere è di non lasciare sole le famiglie”.


Le persone con disabilità assistite a domicilio, attraverso servizi sia socio-assistenziali che sanitari, sono circa 200. Quelle che ricevono un sostegno socio educativo scolastico 153.


Proseguono, pur con le dovute precausioni e i protocolli di sicurezza previsti, i percorsi di autonomia, attivati e finanziati dalla SdS, che prevedono il coinvolgimento di circa 50 persone in attività che si svolgono al di fuori del contesto familiare. Non si ferma il progetto “Ci provo e mi piace” finanziato dalla Regione Toscana grazie ai fondi messi a disposizione dalla legge sul “Dopo di Noi”. Vanno avanti anche gli stage e i laboratori di agricoltura sociale del progetto Mosald, che coinvolge circa 40 persone.


Fra le novità dell’ultimo mese ci sono poi 127mila euro di contributi che la Società della Salute erogherà per finanziare progetti di autonomia.  I fondi sono stati messi a disposizione attraverso un bando chiamato “InAut - Indipendenza e Autonomia”, al quale hanno risposto diverse famiglie residenti in Valdinievole. “Questa iniziativa – continua Patrizia Baldi - è stata possibile grazie alla Regione Toscana che ha destinato una quota del Fondo non Autosufficienza all’attivazione di questi percorsi di autonomia”.


I contributi finanzieranno l’attivazione di progetti integrati, personalizzati e finalizzati alle necessità individuali, che consentano alla persona con disabilità di condurre una vita in condizioni di autonomia, al pari degli altri cittadini, attraverso misure di sostegno che favoriscano la crescita della persona e il miglioramento della propria autonomia, finalizzata prioritariamente a specifici percorsi di studio, di formazione e di inserimento lavorativo, nonché per le funzioni genitoriali e della vita domestica e di relazione.

Fonte: Società della Salute
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: