Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:09 - 22/9/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che lo stato postbellico , sia con le disposizioni transitorie , sia con la legge Scelba e con la legge Mancino , nnon ha saputo o potuto gestire , rifugiandosi certi movimenti dietro all'art. .....
NUOTO

Grande festa nella sala consiliare del Comune. Il sindaco Oreste Giurlani, il vicesindaco Guja Guidi, l’assessore allo sport Fabio Bellandi e il presidente del consiglio comunale Vittoriano Brizzi hanno incontrato il presidente della Cogis Nuoto Doriana Degl’Innocenti, gli allenatori, una buona rappresentanza di genitori degli atleti.

TIRO A SEGNO

È stata una giornata divertente e molto istruttiva, caratterizzata da un forte clima emotivo per i giovani tiratori pesciatini, i quali hanno messo in campo tutto il loro impegno per guadagnare i vertici delle classifiche.

CALCIO

Mercoledì 18 settembre con fischio d'inizio alle ore 20,30 al "Cei" sarà disputata la seconda gara del triangolare di Coppa Italia tra Larcianese e Ponte Buggianese.

BASKET

Ultimo turno del girone per la Gioielleria Mancini, che affronta il Vela Viareggio nel Palazzetto di Camaiore. Partita ininfluente ai fini del risultato visto il pass per i quarti di finale già ottenuto dai ciabattini con la vittoria contro Pescia.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme le corse tornano con la programmazione del pomeriggio a pochi giorni dalla chiusura della stagione. 

CALCIO

Sabato 21 settembre si terrà la presentazione della società e delle formazioni partecipanti all’attività indetta dalla Figc a carattere dilettantistico e giovanile.

KARATE

Sabato scorso in occasione della giornata Play for Joy che si è svolta a Larciano in piazza Togliatti presso i giardini della scuola media, il Karate Ninja Club con Martina Russi e Matteo Formichini ha presentato la nuova stagione sportiva.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mndadori è dedicata al libro vincitore del Premio Campiello.

none_o

Sarà inaugurata sabato 21 settembre, alle ore 17, la mostra dal titolo “Montecatini Garden Spa of Europe".

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
MONTECATINI
Danesi e Baroncini: "Montecatini Alto torni a essere punto di forza e non un fardello"

10/4/2019 - 8:45

Fratelli d'Italia interviene dopo l'incontro di ieri sera a Montecatini Alto.

"Ieri sera alla Casa del popolo di Montacatini Alto si è tenuto un primo incontro con il candidato sindaco del centrodestra Luca Baroncini e il candidato consigliere Adolfo Danesi in forza a Fratelli d'Italia per ascoltare e recepire problemi e disservizi che incombono sul nostro centro storico.

 

Baroncini e Danesi  hanno puntualizzare che la forza di una città, più o meno grande, è il suo centro storico, dove tutto è nato e dove è rappresentata la cultura e l'identità della popolazione. Un centro storico  che purtroppo negli ultimi anni è stato messo da parte, catalogato come frazione, come se fosse un residuo e un fardello invece di un punto di forza.

 

“Noi vogliamo rimettere al centro questa identità - queste le parole di Adolfo Danesi - e far ripartire tutta la città riprendendo in mano le radici e la cultura che l'hanno caratterizzata per anni.”

“La cosa che vogliamo sottolineare - commentano  Baroncini e Danesi - è stata la grande voglia di partecipazione dei cittadini, la voglia di esprimere le proprie idee, di essere finalmente ascoltati  e soprattutto di denunciare i disservizi che caratterizzano il paese”.

 

“Per questo - continua Danesi - ringrazio  di cuore tutti i presenti e tutti quelli che non hanno partecipato ma sono sicuro che con la mente erano li con noi.”

“La nostra idea di rilancio - afferma il candidato sindaco Luca Baroncini - parte da piccole cose ma che sicuramente daranno grandi risultati, spesso non sono le opere faraoniche che rilanciano un paese ma tante piccole cose ben studiate, come inserire Montacatini Alto in una rete di promozione turistica che comprende tutti i borghi toscani per creare una sinergia sia in termini di sviluppo commerciale che culturale, con la creazione di eventi di spessore e promozione turistica a livello internazionale.”

Baroncini e Danesi proseguono mettendo sul tavolo un‘altra  proposta a costo zero: coinvolgere le attività ricettive presenti sul territitorio e creare una sinergia con i locali di ristorazione del centro storico per evitare un disequilibrio  fra la “collina” e “la piana”. Il tutto senza dimenticare quanto sia importante tener conto del grado di vivibilità del paese; per non ritrovarsi con un paese fantasma bisogna riassettare sia l'arredo ubano e il manto stradale, che dare  ai cittadini  i servizi e  gli strumenti necessari per essere almeno al passo con il resto della città, questo vuol dire  portare anche su una rete internet e una connessione telefonica decente, evitare le crisi idriche sistemiche, pulirla dalle discariche a cielo aperto che si trovano intorno al paese; ridare spazi dove poter far giocare i bambini in tutta sicurezza. Per fare questo inizieremo ridando lustro al campo sportivo ormai abbandonato da anni e creando  spazi sicuri in paese dove far ritrovare i giovanissimi in tutta sicurezza senza pericoli di macchine.

"Non dimenticheremo - si impegnano Baroncini e Danesi - che la terra benedetta dove riposano tutti i nostri cari deve essere conservata e tenuta con rispetto e devozione e i familiari che si recano in visita devono poterlo fare in sicurezza e in un ambiente degno del luogo sacro che rappresenta . I due cimiteri di Montecatini Alto sono adesso, a causa dell’incuria, non solo fatiscenti, ma anche estremamente pericolosi e non in sicurezza e questo è una grave forma di male amministrazione e di non rispetto della spiritualità. 

Luca Baroncini e Adolfo Danesi ringraziano tutta la cittadinaza per la presenza e per il coinvolgimento espresso".

Fonte: Fratelli d'Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: