Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:06 - 02/6/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Hai ragione da vendere bibbi.
Sono tutti invidiosi di te, del tuo spirito, delle tue battute comiche.
Te si che fai ridere!!
Un maestro in quest'arte!
Speriamo gli venga la c. . . lla a tutti.
Scusami .....
CALCIO

La società Larcianese comunica di aver raggiunto l’accordo con il l’allenatore che guiderà la squadra nella prossima stagione sportiva.

RALLY

Motori accesi al 1° Virtual Rally Valdinievole e Montalbano. Dal 1° giugno e per tutta la settimana, le strade della provincia di Pistoia saranno proiettate in un confronto che ha richiamato un plateau di partecipanti di assoluto livello. 

BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

BASKET

Pur essendo nell’aria ormai da settimane, la notizia della chiusura anticipata dei campionati è stata una bella botta su un duplice piano: sanitario, poiché ha denotato che la situazione sanitaria anziché migliorare stava peggiorando.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

none_o

Copit ha presentato, presso la sua sede di Pistoia, il volume “Archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese - Appendice”.

Oggi il popolo decide
col suffragio universale
quale sia la .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MONTECATINI ALTO
Adolfo Danesi : "I due cimiteri di Via Farinati nell'incuria più totale"

4/6/2011 - 1:18


Adolfo Danesi, segretario provinciale di Gioventù Italiana Pistoia e Valdinievole, denuncia in un comunicato lo stato di abbandono in cui versano i due cimiteri di Montecatini Alto e accusa sia la giunta Bellandi che le precedenti amministrazioni.

 

"Dopo una amministrazione di centro destra e a metà mandato dell’attuale di centro sinistra, la situazione diMontecatini Alto non è variata - esordisce Danesi - tanto che regna l’abbandono e l’incuria più totale."

"L’esempio palese dell’interessamento delle varie amministrazioni che si sono succedute è lo stato nel quale versano i due cimiteri di via Farinati " - continua Danesi.
"Questa - accusa il segretario di Gioventù Italiana  -  è una situazione vergognosa e immorale, poiché il rispetto dei morti e dei parenti che vogliono pregare i propri cari è impietosamente messa a duro repentaglio dallo stato fatiscente delle due strutture."

Danesi afferma che i due edifici, da sempre identificati come cimitero nuovo e cimitero vecchio, da qualche tempo non sono più distinguibili l'uno dall'altro, poiché entrambi "non sono altro che mura sorrette grazie allo spirito santo."
"L’amministrazione Bellandi - prosegue Danesi -  da tutti acclamata e a dir la verità anche da tanti cittadini di Montecatini Alto e Nievole, fino ad oggi per la zona collinare non ha fatto né di più né di meno delle precedenti amministrazioni, ossia niente".

Il segretario di Gioventù Italiana si domanda poi dove siano le opere che il Vicesindaco Fanucci, nell’illustrare il bilancioannuale e pluriennale, giusto un anno fa alla Casa del Popolo (Circolo ARCI) di Montecatini Alto, aveva promesso.
Tornando al problema principale Danesi denuncia che i due cimiteri sono impraticabili : sono infatti ben visibili "calcinacci che cascano dai soffitti, mura sgretolate dalle infiltrazioni, scale chiuse da nastrosegnaletico per evitare di usarle perché pericolanti, canali sorretti da mattoni non murati, con il pericolo che possano cadere in testa a qualcuno, buche, pavimenti sconnessi, l’armatura del cemento armato scoppiata con tutte le conseguenze del caso che anche un manovale alle prime armi saprebbe elencare, tombe diventate delle vere e proprie fioriere, visto che vi sono nati cipressi e fichi e tantissime altre cose."
"Se qualcuno vuole venire a fare un giro nelle case degli orrori - azzarda Danesi - l’accesso è gratuito e aperto a chiunque, anche perché i duecimiteri non sono custoditi, altra nota dolente."
Il segretario di Gioventù Italiana rivolge infine un invito agli amministratori : "Oltre ai dossi e alla ZTL, due cose a mio modo di vedere veramente inutili e dannosi per la città, cominciate a lavorare seriamente e a pensare veramente a come rilanciare la nostra città e poi non dimenticate che la vera Montecatini è Montecatini Alto; come in tutte le città normali prima si valorizza la parte storica e poi il resto.. da noi invece le cose non funzionano nemmeno al contrario".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: