Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:09 - 18/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Difendiamo la Toscana da questa destra razzista, negazionista, terrapiattista. Tremo all'idea che tanta incompetenza e autoincensazione possa governare una regione civile come la nostra. Altrove sì, .....
CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

RALLY

Dopo nove mesi di pausa torna in gara il montecatinese Leonardo Pucci, con la sua Renault Clio RS.

BASKET

Nel programma di preparazione, sabato 12 settembre, la squadra guidata da Luca Andreoli ha effettuato un altro allenamento congiunto con la Cestistica Spezzina.

BASKET

Sara De Luca è una delle ragazze dell’Under 18 aggregate alla prima squadra.

RALLY

E’ ancora all’insegna dei riflettori nazionali che Jolly Racing Team ha archiviato il fine settimana agonistico.

BOXE

Nella giornata di sabato 12 si è svolto il collegiale regione Toscana.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Beppe Severgnini.

E’ un caldo asfissiante
che schianta le piante,
e un temporale
le .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ecco dove si trovavano i bocciodromi, allora chiamati “pallai”.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
I Lions ripuliscono e restituiscono al vecchio splendore il monumento ai caduti di viale Verdi

21/4/2017 - 12:03

MONTECATINI - E' tornato al suo originale splendore, appena in tempo per le celebrazioni del 25 aprile. Si è conclusa la completa pulizia del monumento ai caduti posto tra via Verdi e via Torretta. Opera dell'artista lucchese Petroni risalente al 1925, il memoriale è stato ripulito grazie all'intervento dei Lions di Montecatini.

 

«E' un'opera molto importante per la città – racconta il sindaco di Montecatini Giuseppe Bellandi – e siamo felici di essere riusciti a renderlo ai cittadini in una veste nuova e bella».


L'intervento, finanziato dai Lions di Montecatini, è stato effettuato nel corso degli ultimi quattro messi e ha consistito in una profonda pulizia della parte in travertino e di quella in bronzo, oltre alla stuccatura di alcune crepe che erano apparse sulla struttura.

 

«E' stato un bell'impegno, ma siamo felici di averlo portato a termine – racconta il presidente dei Lions Montecatini Alessandro Troiano –. Ringrazio la Sovraintendenza che ha supervisionato i lavori di pulizia, oltre i due architetti Tesi e Agnelli che hanno collaborato fattivamente alle operazioni. Adesso è importante mantenere costante la manutenzione ordinaria nei prossimi anni».

 

Il monumento di Petroni ha ritrovato la lucentezza di un tempo: sarà bello guardarlo passando da viale Verdi, dopo le operazioni di rimozione della ruota panoramica posta, da questo inverno, lì vicino. «E non è tutto – conclude Troiano –: nelle prossime settimane installeremo sotto la statua un leggio in bronzo e plexiglass. sul quale verrà trascritta la storia del monumento, per permettere a tutti di apprezzarne la genesi e il suo significato profondo».
 
di Francesco Storai

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




22/4/2017 - 19:04

AUTORE:
Paolo M.

Bravo Andrea, riflessione da condividere pienamente.

21/4/2017 - 17:21

AUTORE:
andrea f.

Spero che questo sia un monumento importante non solo nelle occasioni istituzionali ma per 365 giorni all'anno. In questi giorni dove in ogni angolo del mondo risuonano tamburi di guerra , avere un riferimento che ricordi ai cittadini , specie ai giovani , il male assoluto del confronto cruento , sia importante nella vita civica. Poi se durante l'anno vi rivenisse in mente di oscurare il monumento con un attrazione da Luna Park ...allora vuol dire che l'onestà intellettuale abita in altri luoghi .