Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:01 - 31/1/2023
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Fare l'assessore al bilancio a Montecatini. . . senza fare un tasso!
AUTOMOBILISMO

La F1 Italiana è la gara più popolare in Italia.

BASKET

La Gioielleria Mancini inaugura il girone di ritorno con la difficilissima trasferta a Prato contro il Prato Basket Giovane, attualmente al terzo posto in classifica. La Cronaca della partita Vettori apre la partita con una bomba, Lorenzo Bogani accorcia e Pinna impatta dalla lunetta ma Vettori piazza un’altra bomba.

SCI

Gradito ritorno sulle nostre montagne del comprensorio sciistico di Abetone e della val di Luce di una tappa dello Ski Tour 2022-2023.

SCI

Ha preso il via in questi giorni la 41° edizione di Pinocchio sugli sci, la rassegna giovanile di sci alpino più amata d’Italia e tra le 5 più importanti al mondo.

BASKET

Gli studenti dell'Istituto professionale di Stato per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera "Ferdinando Martini" di Montecatini Terme saranno ospiti domenica 29 gennaio al Palaterme in occasione della partita del campionato di Serie B Old Wild West tra Fabo Herons Montecatini e Legnano Knights.

CICLISMO

E' iniziata nel migliore dei modi la stagione 2023 del Team Corratec che si sta mettendo in mostra nella Vuelta a San Juan a confronto con squadre e corridori di alto livello.

NUOTO

Alla piscina Marchi di Pescia, gestita dalla società sportiva Co.g.i.s Montale, si è svolta domenica 22 gennaio la ventesima edizione del Campionato interregionale di nuoto che ha visto Pescia come protagonista della prima tappa, in attesa di spostarsi in altre città.

PODISMO

In una giornata fredda e piovosa si è svolta nel borgo medioevale di Montevettolini nel comune di Monsummano Terme (Pistoia) una gara podistica.

none_o

Dal 27 gennaio al 10 febbraio da Artistikamente (via Porta al Borgo 18), è in programma una mostra di Franco Bovani.

none_o

A Monsummano Terme la nuova mostra personale di Frank Federighi "Caricature".

La mamma albergava nella casa che cura,
aveva le doglie, non .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Rapini saltati alla Puccini.

Abbiamo aperto il 2023 con la selezione di due nuovi posti di .....
Buonasera. Cerchiamo addetto al ricevimento con buona conoscenza .....
MONSUMMANO
Gettone di presenza dei consiglieri comunali devoluto al comitato stadio Strulli

17/3/2013 - 9:04

Duro scontro in consiglio comunale sulla donazione del gettone di presenza dei consiglieri come contributo ai lavori del comitato contro le antenne dei telefonini. L’ordine del giorno presentato dai consiglieri Alessio Boldrini e Sergio Miglianti ha visto una votazione finita con i 4 voti favorevoli del gruppo che l'aveva presentato e l’astensione degli altri. Il gettone è di 22 euro lorde. Il comitato ha organizzato un incontro finalizzato all’informazione sulla salute pubblica che si terà il 28 aprile. Benchè il punto sia passato con l’astensione di tutti, non è mancato lo scontro verbale.

Fonte: La Nazione
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




27/3/2013 - 13:10

AUTORE:
Guido Pucci

Certo che ci credo, non ho certo detto questo. Ho solo contestato una proposta che non condivido e che penso non porti a niente, solo a sollevare un polverone per il colo fatto della proposta stessa. Portare in consiglio comunale la devoluzione del gettone presenza. Non ha senso. Personalmente preferisco molto di più una raccolta fondi, pubblica e privata, per sostenere una giusta causa.
Voi consiglieri avete il dovere di prestare impegno nella cosa pubblica e, per questo, avete il diritto di beneficiare di una qualche corresponsione monetaria. Per questo il politico non può essere un volontario.

26/3/2013 - 23:51

AUTORE:
Alessio Boldrini

Anch'io Sig. Gangemi ho un'altra idea della politica.... Non mi candido con persone che si spacciano di titoli che non hanno mai conseguito... E se lo facessi..., quando dovessi scoprire il fatto.., mi tirerei subito indietro dalla candidatura...., non cercherei di coprire le realta'... Inoltre la voglio correggere..., il gettone sono soldi pubblici??? Quali.., è un compenso che a cui i consiglieri hanno diritto e se devoluto non pesa assolutamente nelle casse comunali... Sig. Pucci, mi dispiace correggerla, ma questo non è un gesto demagogico... Purtroppo oggi tutti hanno sulla bocca questa parola, (demagogia:sono false promesse con le quali ci si attira la simpatia del popolo...)ma in questo caso non trattasi di falsa promessa..., perchè da parte della mia coalizione il gettone è stato donato... Le ricordo che l' amianto era stato considerato una grande scoperta per decine di anni..., adesso?????? E se dovesse succedere con le antenne??? Io ho piacere di ascoltare una persona riconosciuta a livello internazionale esperto in materia.., se lei non lo è non ci sono problemi..., nessuno lo critica ed è libero di pensarla come vuole...

22/3/2013 - 18:51

AUTORE:
Guido Pucci

Concordo anche io sul fatto che fare questo tipo di esternazioni porta solo ad una discussione politica INUTILE. Volete fare beneficienza? Fate PRIVATAMENTE delle vostre offerte a chi volete. Ma non chiedete di devolvere il gettone presenza. E' un gesto simbolico ed inutile: il lavoro del politico deve essere retribuito, come tutti gli altri lavori. Non è pensabile di svolgere le mansioni di amministratore pubblico volontariamente e a tempo perso. La politica è una professione, e va espletata nel migliore dei modi, percependo anche il giusto compenso. Poi, se chi ha proposto la devoluzione del gettone presenza lo ha fatto perchè in questi giorni i confronti sui costi della politica sono sulla bocca di tutti, costui risulta ancora più demagogo. Quali sono i costi della politica? Quelli del gettone presenza? Quelli dei compensi degli assessori?
lo stipendio del sindaco? Vogliamo tagliare lo stipendio del sindaco che per dar voce a tutte le questioni territoriali porterà l'emicranea a vita? Non siamo puerili, per piacere!!! Cerchiamo di arrivare ai veri sprechi: tenetevi per voi queste esternazioni che non servono a nessuno, fate usare il tempo delle persone per creare e trovare soluzioni ai problemi della gente. Non fate sorgere discussioni inutili e stupide. Di fronte ad una simile proposta anche io mi sarei scandalizzato ed avrei fatto sorgere un'aspro dibattito politico.
Ritirate e ridiscutete la delibera.
Cordiali Saluti.

22/3/2013 - 16:09

AUTORE:
paolo gangemi

Apprendo solo ora di questa iniziativa del consiglio comunale. Mi sembra veramente una operazione di alta demagogia! Andate a leggerVi il significato della parola se non l'avete capito! Ma a chi giova tutto questo! Soltanto perchè qualcuno o qualche azienda cerca disperatamente di trovare il luogo più adatto alla collocazione di ripetitori per cellulari e si scopre che queste antenne sono all'interno di un campo sportivo dove alcuni ragazzi per poche ore al giorno si allenano quando poi in tasca tutti hanno il cellulare e stanno ore a giocare... Io vivo accanto a ripetitori della Telecom da diversi anni ormai, e spero di non morire precocemente per tutto ciò e così molti miei vicini di casa con questo non siamo sempre in piazza o sui giornali..
Questa è la sacrosanta verità inutile andare oltre vale sempre la regola: NOT IN MY GARDEN! Noi italiani siamo fatti così. Ci nutriamo di demagogia. Praticamente non sappiamo pressochè nulla di tutto ciò lo ammettono anche i vari luminari che vengono ai convegni non gratuitamente visto che si è sentito l'esigenza di finanziare con soldi dello stato una iniziativa privata.
Il prossimo gettone allora a chi tocca? Spero che ci abbiate già pensato visto che è 22 euro lorde. Vi consiglio diverse persone che vivono in condizioni disagiate nel comune di Monsummano..Forse però potrebbero avere un cellulare. Ma Voi dovete cavalcare il comune sentire! Io della politica e delle esigenze di una comunità ho un'altra idea, ma sicuramente paga molto più la vostra.

19/3/2013 - 15:50

AUTORE:
Pier Luigi Cesario

Cara lettrice, sono d'accordo con lei.. A cosa servono le agenzie di esperti?! A niente o a rubare i soldi.. Infatti noi come lista civica ogni volta che la maggioranza politica di Monsummano ci propone nel pacchetto urbanistica o turismo o altro questi pool di esperti siamo i primi a valutarne la necessità e per tutti casi a noi proposti abbiamo sempre votato contro. E siamo l'unici in consiglio a opporci a queste commissioni che pesano sul cittadino svariate migliaia di euro. Ora però una critica gliela devo fare.. Che c'entra tutto questo con la nostra richiesta di donare il gettone di presenza del consiglio a questo comitato? Questo non pesa sulle tasche del cittadino. Il gettone, che sulla sua utilità o meno ne potremmo discutere quando vuole, sarebbe stato comunque speso e quindi non vedo la ragione della sua polemica. Noi appoggiamo qualsiasi movimento, lista civica, comitato creato dai cittadini così come abbiamo fatto per Viale Martini che senza di noi oggi avrebbe decisamente un altro aspetto visto il primo progetto che ci presentò l'amministrazione comunale ai suoi tempi. Rimango d'accordo con lei sulla cravatta del consigliere Boldrini anche se in Consiglio Comunale ne abbiamo viste delle belle..

19/3/2013 - 14:57

AUTORE:
Alessio Boldrini

Carissima Sig. ra Laura..., intanto le posso garantire che con i soldi da me percepiti potrei fare ben poco come beneficienza..... Sono circa 22 euro lordi a gettone comunale...... Io non mi ritengo assolutamente bravo..., ho solo cercato di proporre un' iniziativa a favore di questo comitato che sta organizzando un evento al quale tutti i cittadini possono partecipare gratuitamente... Del resto oggi è toccato a loro..., ma domani puo' toccare a noi...(visto che il Sig. Sindaco ha da poco detto che ci sono altre domande di compagnie telefoniche atte alla costruzione di nuove antenne). Lei dice che le agenzie servono a rubare i soldi, ma almeno in questo caso, anche se lo facessero (essendo soldi provenienti da autotassazione dei membri del comitato) non vanno a pesare nelle tasche dei cittadini, come invece succede con tutte le consulenze esterne che la nostra giunta comunale adora...In merito alla cravatta, mi dispiace..., ma purtroppo non sono io a chiedere le foto sul giornale..., loro hanno la foto dell' insediamento 2009 ed è sempre la solita... Provvedero' a chiedere un' altro scatto..., così da accontentarla.... Con simpatia. Alessio Boldrini

19/3/2013 - 14:07

AUTORE:
Pier Luigi Cesario

Cara lettrice, sono d'accordo con lei.. A cosa servono le agenzie di esperti?! A niente o a rubare i soldi.. Infatti noi come lista civica ogni volta che la maggioranza politica di Monsummano ci propone nel pacchetto urbanistica o turismo o altro questi pool di esperti siamo i primi a valutarne la necessità e per tutti casi a noi proposti abbiamo sempre votato contro. E siamo l'unici in consiglio a opporci a queste commissioni che pesano sul cittadino svariate migliaia di euro. Ora però una critica gliela devo fare.. Che c'entra tutto questo con la nostra richiesta di donare il gettone di presenza del consiglio a questo comitato? Questo non pesa sulle tasche del cittadino. Il gettone, che sulla sua utilità o meno ne potremmo discutere quando vuole, sarebbe stato comunque speso e quindi non vedo la ragione della sua polemica. Noi appoggiamo qualsiasi movimento, lista civica, comitato creato dai cittadini così come abbiamo fatto per Viale Martini che senza di noi oggi avrebbe decisamente un altro aspetto visto il primo progetto che ci presentò l'amministrazione comunale ai suoi tempi. Rimango d'accordo con lei sulla cravatta del consigliere Boldrini anche se in Consiglio Comunale ne abbiamo viste delle belle..

18/3/2013 - 22:56

AUTORE:
laura monsummanese

Ecco finalmente il salvatore della Patria!? A cosa servono i politici? Risposta: a fare della beneficenza. A cosa servono le Agenzie di esperti? Risposta: a rubare i soldi. Oh bravo e bello Boldrini, ogni tanto però cambia la cravatta sulle foto dei giornali...sich!

18/3/2013 - 11:34

AUTORE:
Alessio Boldrini

Caro Sig. XXX, io non mi sento assolutamente ridicolo per aver proposto un gettone da devolvere a scopo informativo per la salute dei MIEI CITTADINI!!! Ridicolo si deve sentire chi critica ogni giorno i politici che non rinunciano ad alcun benefit ed il primo che lo fa, hanno il coraggio di accusarlo.... La famosa novella del ciuco.... (se NON lo cavalcavano li accusavano di avere il ciuco e non salirci..., se LO cavalcavano li accusavano di esser pesanti per un povero ciuchino....), rispecchia in pieno queste idee... Comunque io ho fatto molte proposte e sono stato molto vicino ai cittadini, senza MAI guardare il colore politico....(come invece usanza nella maggioranza del PD attuale...). Se lei ha delle idee o delle problematiche importanti da esporre..., saro' ben lieto di aiutarla e portarle nell' assise consiliare. Colgo occasione per salutarla cordialmente.

17/3/2013 - 11:46

AUTORE:
monsummansse

Ridicoli. Siete ridici. Sentite il bisogno di fare un gesto simbolico? Sentite il bisogno di "DEVOLVERE" il vostro gettone al comitato? Vi sentite soddisfatti voi che lo avete proposto? PALLIATIVI! SEMPRE E SOLO PALLIATIVI. meglio se ve lo foste messo in tasca e l'aveste speso!!!!! Basta con questi gesti simbolici. Le persone nin ne vogliono più sapere!!!