Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:04 - 03/4/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Caro Daniele , speriamo che il virus quando ti vede , scappi per l'orrore .
Di uno come te , nemmeno lui saprebbe cosa farsene . Se poi . . . .
Anche tu non hai capito i quattro miliardi di persone .....
PODISMO

Annullata la camminata ludico-motoria "Corri e cammina insieme" prevista per il 5 aprile.

CALCIO

I vertici societari del Gsd Montecatinimurialdo hanno preso una sofferta ma inevitabile decisione sul torneo internazionale Città di Montecatini Terme, in programma come ogni anno durante il lungo weekend pasquale.

TAEKWONDO

E' di 12 medaglie il bilancio, decisamente positivo, dell'Asd Taewondo Attitude di Borgo a Buggiano al "Trofeo Lanterna".

NUOTO

La squadra Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole brilla al campionato regionale in vasca corta, svolto alla piscina "Bastia" di Livorno.

KARATE

Domenica a Firenze si sono svolte le qualificazioni regionali per i campionati italiani di karate specialità kata categoria seniores ed esordienti.

NUOTO

Le squadre degli Esordienti A e Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole, guidate dagli allenatori Stefano Giannini e Carlo Bernava, si sono ben comportate ai campionati italiani invernali di Riccione.

BASKET

La Gioielleria Mancini di nuovo in trasferta, la più lunga di questo campionato. L’impegno è di quelli proibitivi contro la capoclassifica Valdicornia di coach Blanco.

BOCCE

Cala il sipario sulla ventisettesima edizione del "Città di Monsummano", la manifestazione organizzata dalla Bocciofila Monsummanese come doppia gara regionale a coppie, una riservata alla cat. A e l'altra alla cat. B-C.

none_o

Il 26 febbraio è stata inaugurata la mostra di pittura “Expo art….tullet”.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Daniele Mencarelli.

PREGHIERA

O Signore onnipotente
Che sei fonte della vita
Posa .....
PISTOIA STORICA
di Giancarlo Fioretti

Una vita in bilico quella di Dino Philipson, sempre in fuga da qualcosa.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

L'architetto e a'antica basilica di Santa Maria Assunta.

cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
Sono un giovane fotografo , mi chiamo Jacopo, e sono andato .....
none_o
Strage di Fucecchio: i timori dei parenti

27/5/2011 - 7:36

MONSUMMANO

Non è ancora finita. I parenti delle vittime della strage di Fucecchio, dopo la sentenza di condanna all'ergastolo per tre ex militari tedeschi, pur esprimendo soddisfazione lasciano tuttavia trasparire dubbi sugli esiti effettivi della condanna. Anche per i risarcimenti stabiliti dal Tribunale non sarà facile avere ragione, visto che i condannati faranno sicuramente appello. In solido dovrà risarcire i danni alle parti civili anche la Germania con una somma di 13,5 milioni di euro.

Ai trentadue parenti delle vittime andranno da subito tre milioni e mezzo - da un minimo di 80mila a un massimo di 710mila euro a parente - e circa mezzo milione alle amministrazioni comunali, alla Regione e alla Provincia, che si erano costiuite parti civili, insieme alla Presidenza del Consiglio.

Più precisamente la sentenza del tribunale militare di Roma ha stabilito che 50mila euro andranno alla Regione Toscana, alla provincia di Pistoia, Monsummano, Ponte, Fucecchio, Cerreto, Larciano, 5mila euro a Pieve, Castelfranco di Sotto, Lamporechio, Montecatini e al difensore civico, mentre 10mila euro all’associazione parenti delle vittime ed al comitato.

Inoltre andranno 350mila euro per uno a Giancarlo Moschini, Orlando, Leda, Quinto, Lidia, Eda, Carla, Romano e Derna Malucchi, e a Cesarina e Erina Magrini. Mentre 650mila euro sono stati riconosciuti a Giuliana Malucchi, 270mila euro a Novello Zerbini, Corrado, Giovanni e Maria Elida Lepori. A Vittoria Tognozzi e Maria Bini, Roberto e Anna Maria Natali andranno 590mila euro e 250mila a Calo e Annunziata Lepori mentre 600 mila a Dina Lepori e 710mila a Tosca Lepori. A Giovanni e Giovanna Simoni e a Oriano Barni andranno 470mila euro. Ad Andrea parlanti 80mila e a Gino Moschini 500 mila. Per Santi Arinci sono previste 480mila euro mentre 330 mila per Giovanna Romani, 730 Bruno Giacomelli e 605mila per Enrico Bozzelli.

Il presidente della Regione, Enrico Rossi: «Anche se i colpevoli sul banco degli imputati non finiranno in carcere ed altri, nel frattempo morti, neppure sono stati giudicati, la sentenza mette ordine nella storia ed attribuisce le giuste responsabilità. La verità è stata riaffermata».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: