Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:12 - 15/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

. . . . Ma Celentano cantava " chi non lavorare non fa l'amore "!!!
NUOTO

La squadra Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole si è egregiamente comportata al campionato regionale assoluto in vasca corta, al quale partecipavano i primi 26 atleti qualificati di ogni specialità.

NUOTO

Prestigioso terzo posto per Lodovico Francesconi ai campionati italiani assoluti Finp (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) in vasca corta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini, il terzo sempre in trasferta in questo girone d’andata. È la volta della Cestistica Pescia di coach Maurizio Traversi che affrontiamo per la prima volta in assoluto in campionato.

BOCCE

Presentazione del  9°turno del campionato di Serie A2, secondo di ritorno e ultimo del 2019.

PODISMO

Domenica prossima due importanti manifestazioni podistiche si svolgeranno  in Valdinievole.

TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mndadori di Montecatini è dedicata a un libro di Donato Carrisi.

none_o

“L’isola che c’è” raccoglie gli scritti dei partecipanti a un laboratorio di scrittura autobiografica.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
PIEVE A NIEVOLE
Residenti preoccupati per la festa rionale nello spazio in via Empolese

26/3/2011 - 7:16

Sono preoccupate le famiglie che  abitano nelle strade adiacenti al verde pubblico «Ivo Rastelli» in via Empolese, per i possibili eccessi notturni  della nuova edizione di «Spazio Festa». L’iniziativa rionale, prevista per il prossimo giugno, preoccupa i cittadini  per le questioni legate al disturbo della quiete pubblica. A testimoniarlo una lettera indirizzata il 7 marzo scorso all’amministrazione di Pieve a Nievole firmata da 60 persone che si sono rivolte al difensore civico Manuele Bellonzi per trovare un accordo sull’organizzazione della festa. Le strade più interessate sono: via Cantarelle, via Empolese, via Emilia, via Lazio

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




26/3/2011 - 16:14

AUTORE:
Gino Giulietti

Appresa la notizia dalla stampa e conoscendo da tempo il referente del sedicente comitato contrario a Spaziofesta, mi sono recato in comune stamattina di buon ora, ed ho preso la lettera datata 7 marzo 2011 protocollata con il n. 5044/VIII/4 e dopo aver verificato la totale mancanza degli indirizzi a corredo delle firme, ho fatto una breve ricerca presso l'ufficio anagrafe per capire dove risiedevano coloro che denunciavano il disturbo arrecato da 15 giorni di festa nell'arco di un anno. E bene, delle circa 50 firme solo 4 sono di residenti del quartiere gli altri hanno la loro dimora in zone distanti e comunque non vicine al verde pubblico attrezzato di via Empolese Cantarelle. Da quanto ho appena precisato, si evince chiaramente come vi sia un tentativo, peraltro reiterato, per voler evitare che l'unica manifestazione a carattere ricreativo ed apolitica che si svolge nel paese non venga effettuata. Ora, mentre inviterò il componenti del locale Comitato a parlare con quelle poche persone residenti firmatarie della lettera per risolvere i loro disagi,sarà mia cura invitarli ad andare avanti nell'organizzazione di una festa, il ricavato della quale, tolte le spese, viene devoluto in beneficienza. Il diavolo fa le pentole, ma spesso senza coperchi!!