Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:08 - 08/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Dignene bibbi!
Questi personaggi continuano a non capire. Sono tutti poveretti, mica come noi che ci siamo fatti signori!!
Queste forze dell'ordine poi che continuano ad arrestare gli spacciatori .....
IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sarà un agosto speciale e diverso dalle precedenti edizioni.

RALLY

Un “filotto” di soddisfazioni che prosegue nella sua continuità, quello che ha elevato - anche questo fine settimana - la programmazione nazionale di Jolly Racing Team.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 comunica che la decisione tanto attesa è arrivata: Nicolò Frustalupi è il nuovo allenatore.

SCHERMA

Grande soddisfazione per il tecnico della Scherma Pistoia Alberto Carboni, che è stato convocato nello staff azzurro per l’allenamento della nazionale paralimpica in corso a Tirrenia.

RALLY

Previsto per il 5 e 6 settembre, in anticipo rispetto alla data di origine (in ottobre) a causa della rimodulazione del calendario sportivo nazionale.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadiori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Don Winslow.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PIEVE A NIEVOLE
Residenti preoccupati per la festa rionale nello spazio in via Empolese

26/3/2011 - 7:16

Sono preoccupate le famiglie che  abitano nelle strade adiacenti al verde pubblico «Ivo Rastelli» in via Empolese, per i possibili eccessi notturni  della nuova edizione di «Spazio Festa». L’iniziativa rionale, prevista per il prossimo giugno, preoccupa i cittadini  per le questioni legate al disturbo della quiete pubblica. A testimoniarlo una lettera indirizzata il 7 marzo scorso all’amministrazione di Pieve a Nievole firmata da 60 persone che si sono rivolte al difensore civico Manuele Bellonzi per trovare un accordo sull’organizzazione della festa. Le strade più interessate sono: via Cantarelle, via Empolese, via Emilia, via Lazio

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




26/3/2011 - 16:14

AUTORE:
Gino Giulietti

Appresa la notizia dalla stampa e conoscendo da tempo il referente del sedicente comitato contrario a Spaziofesta, mi sono recato in comune stamattina di buon ora, ed ho preso la lettera datata 7 marzo 2011 protocollata con il n. 5044/VIII/4 e dopo aver verificato la totale mancanza degli indirizzi a corredo delle firme, ho fatto una breve ricerca presso l'ufficio anagrafe per capire dove risiedevano coloro che denunciavano il disturbo arrecato da 15 giorni di festa nell'arco di un anno. E bene, delle circa 50 firme solo 4 sono di residenti del quartiere gli altri hanno la loro dimora in zone distanti e comunque non vicine al verde pubblico attrezzato di via Empolese Cantarelle. Da quanto ho appena precisato, si evince chiaramente come vi sia un tentativo, peraltro reiterato, per voler evitare che l'unica manifestazione a carattere ricreativo ed apolitica che si svolge nel paese non venga effettuata. Ora, mentre inviterò il componenti del locale Comitato a parlare con quelle poche persone residenti firmatarie della lettera per risolvere i loro disagi,sarà mia cura invitarli ad andare avanti nell'organizzazione di una festa, il ricavato della quale, tolte le spese, viene devoluto in beneficienza. Il diavolo fa le pentole, ma spesso senza coperchi!!