Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:04 - 17/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho finito le energie e mi sto veramente sdando .

Il sindaco è il vostro . E' stato eletto regolarmente .
Chi ha vinto ha vinto e chi ha perso ha perso . Salvo incidenti particolari , se ne riparla .....
BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

RALLY

Nuovo impegno per Pavel group, nel fine settimana che sta arrivando, al 54° Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc.

HOCKEY

Prosegue il buon cammino in serie A2 dell‘Hockey Club Pistoia che conquista un punto al Lamacchi –Tosoni di Villafranca ma torna in Toscana con qualche recriminazione.

CICLISMO

La Fattoria il Poggio entra nel mondo del ciclismo che conta, e lo fa stringendo un accordo di partnership con Amore e vita.

none_o

L'inaugurazione della mostra è in programma sabato 17 aprile alle 11.

none_o

Fino al 15 maggio la biblioteca San Giorgio di Pistoia.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre
I Bagni di Montecatini e Pietro Leopoldo II

20/9/2020 - 12:27

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana (con il nome Leopoldo I) dal 1765 al 1790 ,anno in cui diventò imperatore del Sacro Romano Impero e re d’Ungheria e Boemia sostituendo il fratello Giuseppe II.


Bene questa è stato il personaggio a cui si deve la nascita dei Bagni di Montecatini per secoli sottovalutati dalla dinastia dei Medici per dare precedenza alle cose commerciali ittiche a Ponte a Cappiano ma riducendo la Valdinievole a ad un lago dove le acque dei fiumi ristagnavano on odori malsani per l’incontro tra quelle salate termali e le altre.


Per la verità le sorti della palude(1604) cambiarono direzione con i figli di Cosimo I Francesco I ed in seguito il fratello Ferdinando I a venendo incontro alla popolazione della Valdinievole onde far defluire in Arno le acque stagnanti del territorio.


Nel periodo 1772-73 ,su volontà del Granduca Pietro Leopoldo II, fu deciso di risanare l’area della futura Bagni di Montecatini e nel 1781 fu scavato e ripulito l’intero corso del Salsero facendolo defluire nel torrente Nievole.


L’altro aspetto riguardò l’assetto e il mantenimento della infrastrutture viarie e delle idrovie, il tutto sotto il costante controllo del Granduca.


Una nota sul Granducato degli Asburgo-Lorena riguarda la bonifica del lago di Bientina (di Sesto per i lucchesi) per secoli ristagnante delle acque del Serchio, bene un suo Ingegnere e Architetto Alessandro Manetti, risolse il problema (1854-59) facendole defluire sotto l’Arno nella zona di Vico Pisano, questo con una tecnica innovativa per l’epoca.

 

di Giovanni Torre

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/9/2020 - 14:44

AUTORE:
vincenzo

Parlare con chi ha la coda di paglia è impresa ben ardua .
Per risponderLe a tono , farò copia e incolla con i suoi scritti , sperando di non essere ripreso o contraddetto . Resta comunque che le notizie storiche da Ella gentilmente donate al popolo ignorante , qualche testo al proposito esiste sia a casa mia , sia nelle biblioteche , sia ancora sul web.

22/9/2020 - 21:40

AUTORE:
Torre Giovanni

Guardi che non sono così ignorante come lei crede ,mi rammenta il tubone e questa botte che non centrano niente con "l'appunto"che riguardava la nascita dei Bagni di Montecatini.
Per gli appunti catturati vedo che cono stati oltre 300.
Giovanni Torre

22/9/2020 - 13:10

AUTORE:
vincenzo

Un tempo si parlava di ignoranti che si scusavano prima di aprir bocca per non aver potuto studiare .
Ora gli ignoranti sono orgogliosi della loro ignoranza che spesso ostentano con il loro negazionismo .
Non credo che molti siano consapevoli delle bonifiche lorenesi nemmeno quando vanno al mare passando attraverso la pineta.
Grazie comunque dei suoi "appunti" che , anche se catturassero un solo utente , sarebbero sempre una vittoria.

21/9/2020 - 16:32

AUTORE:
Torre Giovanni

Il mio intervento sulla Botte vuole significare che questi Asburgo Lorena fecero le riforme per risanare il territorio,io dico bene e l'accostamento con il tubone non è opera dei Granduchi del periodo.
Che piaccia o no Montecatini è nata per volontà di questi regnanti altrimenti si girava ancora la Valdinievole in barchino,io non mi invento niente la storia è questa che piaccia o no!
Mi sta bene.
GT

21/9/2020 - 14:43

AUTORE:
federigo tozzi

Signor Giovanni , dar le perle ai porci !
La storia per i frequentatori di questo blog è un affronto mortale.

Parlare della "botte" parrebbe uno scherzo di cattivo gusto .

Ora parlano di Tubone con una "professionalità" allucinante.

L'ammiro e la stimo per la chiarezza , ma dubito che molti riescano a seguirla. Forse ne basterebbe uno e l'impresa sarebbe riuscita . Speriamo .

21/9/2020 - 13:16

AUTORE:
Saimon

Speriamo non veda la situazione in cui versano ora i "Bagni di Montecatini"....altrimenti si rivolta nella tomba....
Con i mezzi che c erano allora e la lungimiranza il Duca aveva creato tanto. Noi con l incuria e l indifferenza abbiamo distrutto tutto.

21/9/2020 - 11:16

AUTORE:
Torre Giovanni

Il suo commento mi lascia indifferente ,l'errore ortografico riguarda "da questa a questo" ed una "doppia a ad un lago".
Comunque l'articolo è significativo del personaggio e dell'epoca il resto conta poco o niente.
La saluto.

21/9/2020 - 2:27

AUTORE:
Abelarda

Ma come scrivete