Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:04 - 17/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho finito le energie e mi sto veramente sdando .

Il sindaco è il vostro . E' stato eletto regolarmente .
Chi ha vinto ha vinto e chi ha perso ha perso . Salvo incidenti particolari , se ne riparla .....
BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

RALLY

Nuovo impegno per Pavel group, nel fine settimana che sta arrivando, al 54° Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc.

HOCKEY

Prosegue il buon cammino in serie A2 dell‘Hockey Club Pistoia che conquista un punto al Lamacchi –Tosoni di Villafranca ma torna in Toscana con qualche recriminazione.

CICLISMO

La Fattoria il Poggio entra nel mondo del ciclismo che conta, e lo fa stringendo un accordo di partnership con Amore e vita.

none_o

L'inaugurazione della mostra è in programma sabato 17 aprile alle 11.

none_o

Fino al 15 maggio la biblioteca San Giorgio di Pistoia.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
UZZANO
Ex consigliere Michelotti: "Surreale comizio politico di ex sindaco durante la messa"

14/9/2020 - 15:43

L'ex consigliere comunale Giovanni Michelotti interviene a pochi giorni dal voto.

 

"Ho assistito questa domenica a una scena surreale, che nemmeno la più fervida immaginazione e fantasia poteva inventare. Un comizio politico durante la santa messa. Ma non tenuto da un sacerdote, ma da un sindaco, che è stato in carica per dieci anni e che ha amministrato per gli altri dieci.

 

Posso capire tutto, ma questo mi è difficile e inoltre poco mi importa se il vescovo e il prefetto avevano dato il loro benestare. È una questione di opportunità, è semplicemente mancanza di rispetto verso la religione e il luogo sacro in cui tutto si è svolto; durante la Santa Messa a mio modesto giudizio, non si eseguono comizi ne tanto meno premiazioni, tenendo i fedeli seduti al loro posto perché ancora la celebrazione religiosa non era stata ultimata con la benedizione, con buona pace di Charles de Montalembert e del buon Conte di Cavour.


Nemmeno nei regimi totalitari del secolo scorso, si sono mai permessi di utilizzare così spudoratamente la religione...Solo il regime di Ceausescu la utilizzava per dare di se stesso al mondo, un immagine migliore".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/9/2020 - 8:07

AUTORE:
caglio

Certe cose succedono sono a Uzzano...e per giunta in Chiesa...il buon parroco, non di italiana estrazione, ma già indottrinato a futura convinzione, si è ben distinto per essere della morale ben convinto...era sufficiente chiudere l'omelia, salutare i fedeli, e dare agio a qualsivoglia fantasia...ma così non è stato ed il buon sindaco, di microfono armato, ha bypassato la fede ed il suo ego esternato, con buona pace per Allucio e Lucia che guardatisi negli occhi sono andati via...