Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:09 - 19/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Giusto, salviamo la Toscana dagli incompetenti. Una regione così bella in mano a un burattino manovrato dall'alto sarebbe una sciagura. Tutta la destra è convinta di vincere, ma questa non è una .....
CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

RALLY

Dopo nove mesi di pausa torna in gara il montecatinese Leonardo Pucci, con la sua Renault Clio RS.

BASKET

Nel programma di preparazione, sabato 12 settembre, la squadra guidata da Luca Andreoli ha effettuato un altro allenamento congiunto con la Cestistica Spezzina.

BASKET

Sara De Luca è una delle ragazze dell’Under 18 aggregate alla prima squadra.

RALLY

E’ ancora all’insegna dei riflettori nazionali che Jolly Racing Team ha archiviato il fine settimana agonistico.

BOXE

Nella giornata di sabato 12 si è svolto il collegiale regione Toscana.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Beppe Severgnini.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ecco dove si trovavano i bocciodromi, allora chiamati “pallai”.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PROVINCIA
Sinistra Civica Ecologista, ad Agliana e Pistoia ha parlato di scuola, lavoro, ambiente e salute

14/9/2020 - 12:51

Una sinistra che si è unita con l'obiettivo di ben governare e di battere la destra. È questo il percorso che ha portato alla nascita di Sinistra Civica Ecologista, la lista che in appoggio al candidato presidente Eugenio Giani si presenta anche nel collegio di Pistoia all'appuntamento con le elezioni regionali di domenica e lunedì prossimi.


E che ha incontrato i cittadini in due diverse iniziative, una ad Agliana su ambiente, salute e lavoro e l'altra a Pistoia, dedicata a come iniziare il nuovo anno scolastico in sicurezza.

 

"Occorre andare ai seggi – hanno sostenuto ad Agliana Vannino Chiti e Lorenzo Falchi – e votare per le forze di centro-sinistra, per non ritrovarci tra qualche anno con un inceneritore per provincia, come vorrebbe la Lega se andasse al governo della Regione".

 

Dai loro interventi sono poi emerse le priorità di una riconversione ecologica dell'economia, della gestione dei rifiuti, per la quale la Toscana deve recuperare il tempo perduto, della ripubblicizzazione della gestione del servizio idrico, per cui serve una legge regionale che ne faciliti il percorso.

 

L'invito della candidata aglianese Lucia Salaris è stato quello a "votare per Sinistra Civica Ecologista per poter contare all'interno della coalizione di centro-sinistra e portare finalmente in primo piano le tematiche dell’ambiente”.

 

Secondo Nicoletta Guarducci, insegnante pistoiese e candidata per Sinistra Civica Ecologista, intervenuta all'iniziativa organizzata presso la libreria del Globo "occorre conciliare istruzione e salute, e parlare dell'istruzione come di una responsabilità collettiva per la società”.

 

Da educatrice e da mamma ha ringraziato i docenti che con la didattica a distanza hanno fatto un grande lavoro. “Noi di Sinistra Civica Ecologista - ha aggiunto - poniamo i problemi dell'educazione al centro del programma, con al primo posto la lotta contro l'abbandono scolastico, che si combatte con una formazione che inizia fin dalle scuole dell’infanzia”.

 

Un concetto ben spiegato dalla pedagogista Anna Lia Galardini secondo cui occorre estendere i servizi per l'infanzia a tutti i bambini, garantendone, per chi è sotto una certa soglia di reddito, la gratuità.

 

Secondo Milva Cappellini la ricchezza formativa di nidi e scuole dell’infanzia deve allargarsi alle scuole, chiamate a ripensare i temi ambientali e a promuovere il senso di comunità.

 

“È infatti importante – ha concluso Nicoletta Guarducci – reintrodurre nelle scuole l’educazione civica per fornire un’educazione attiva e rendere effettiva la cittadinanza. Investire nell'educazione è dare speranza ad un futuro migliore”.

Fonte: Sinistra civica ecologista
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: