Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:07 - 25/7/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Che tu non facessi parte della compagnia non ci era dubbio
BASKET

Non si ferma il mercato di Nico Basket che, dopo i colpi Mattera e Bacchini, annuncia di aver acquisito i diritti sportivi di Sara Giangrasso per la prossima stagione.

SCHERMA

La coda di stagione ha regalato alla Scherma Pistoia – Chianti Banca grandi soddisfazioni anche in ambito dirigenziale. All’esito dell’insediamento del nuovo consiglio nazionale sono stati infatti conferiti molti incarichi ad atleti e dirigenti tesserati per il sodalizio pistoiese.

TENNIS

Nei quarti di finale del “Torneo Open maschile – Trofeo Birindelli” (4.500 € di montepremi), organizzato da Grantennis Event e dallo Sport Village sui campi del circolo tennis di Borgo a Buggiano, sono entrati in scena i “big” del tabellone di tennis.

BASKET

Dopo aver annunciato l’arrivo di Caterina Mattera, la società del Presidente Nerini ha siglato un accordo con Chiara Bacchini, esterna classe ‘98 reduce dall’esperienza negli Stati Uniti a Quinnipiac University. 

PODISMO

Mercoledi 28  luglio nel centro storico di Pistoia si svolgerà una gara podistica competitiva sulla distanza di km 9.

TENNIS

Procede a ritmo spedito il “Torneo Open maschile – Trofeo Birindelli”(4.500 € di montepremi), organizzato da Grantennis Event e dallo Sport Village sui campi del circolo tennis di  Borgo a Buggiano dal 15 al 24 luglio.

PODISMO

Domenica prossima, organizzata dal gruppo podistico I Ghibellini di Massa e Cozzile, si svolgerà a Chiesina Uzzanese la tredicesima edizione della <<Strachiesina la Dexima>>.

BASKET

Il primo colpo di mercato della Nico Basket, che si appresta ad affrontare il quarto campionato di serie A2, dopo l’eccellente piazzamento della scorsa stagione, è Caterina Mattera.

none_o

“I colori delle emozioni”, diventato un vero best seller in molti paesi;

none_o

Il complesso museale Pistoia Musei annuncia la proroga delle sue mostre.

Ero steso sopra un prato:
per non essere accecato
ho coperto .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Viene considerato uno degli esponenti più significativi della Scuola Pistoiese.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

Selezioniamo infermieri laureati iscritti all'albo per nuovo .....
Sono un “maturo” chitarrista della Valdinievole e cerco un .....
PESCIA
Grazie a Stato e Regione diventano gratuiti i centri didattici estivi del Comune che si concluderanno il 7 agosto

25/6/2020 - 17:21

L’arrivo di ben 58mila euro di contributi da Stato e Regione Toscana consente all’amministrazione comunale di modificare i criteri per l’accesso ai centri didattici estivi organizzati dall’ente municipale, al centro di un articolato progetto educativo, culturale e didattico che partirà lunedì prossimo, 29 giugno, per concludersi il prossimo 7 agosto.

 

“In fase di programmazione, non sapendo ancora se e quanto ci sarebbe stato concesso, abbiamo dovuto stabilire una cifra per rientrare parzialmente dei costi  del servizio – spiegano il sindaco Oreste Giurlani e l’assessore al welfare Fiorella Grossi-. Poi, con i contributi, abbiamo deciso di agevolare ancora di più le famiglie allungando l’orario e stabilendo la gratuità del servizio. Per venire incontro alle esigenze di tutti, abbiamo anche stabilito che il servizio mensa, che noi realizziamo con la ditta (la Dussman) che ha in appalto la fornitura dei pasti, venga concesso anche a tutte le iniziative private analoghe alla nostra che sono presenti sul territorio. Uno sforzo importante per noi ma che rientra nella nostra intenzione di aiutare le famiglie e contribuire a quella che viene definita burocraticamente ‘povertà didattica’ che quest’anno è ancora più sentita visto lo sviluppo difficile dell’anno scolastico ordinario per l’emergenza sanitaria”.

Grazie a questi contributi, infatti, non sarà necessario pagare il contributo di 118 euro inizialmente fissato per la partecipazione di ogni ragazzo, visti i costi piuttosto elevati a carico dell’ente. Insieme a questa importante novità, il servizio è stato esteso tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 17 e, come ultimo cambiamento, il servizio mensa sarà assicurato gratuitamente anche a tutte le altre iniziative analoghe sul territorio comunale. La gratuità del contributo di partecipazione riguarda i ragazzi residenti nel comune di Pescia, tutti quelli che comunque frequentano le scuole della città, mentre gli altri  dovranno corrispondere la cifra stabilita qualche giorno fa.

Essendo ormai chiusa per ovvi motivi la fase di iscrizione alla prima settimana, rimane aperta la possibilità di presentazione delle domande per i periodi  successivi , potendo farlo settimana per settimana, con il limite del mercoledì per accedere alla settimana che inizia il lunedì successivo, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Il modulo per le domande è presente sul sito istituzionale del comune di Pescia www.comune.pescia.pt.it e l’amministrazione comunale invita gli interessati a procedere per via telematica, inoltrando la domanda e la modulistica necessaria  all’indirizzo protocollo@comune.pescia.pt.it.

Solo per quelli impossibilitati a procedere on line è disponibile presso la portineria del Comune il modulo cartaceo, che deve essere portato poi all’ufficio protocollo dell’ente, in piazza Mazzini.

Per informazioni si può contattare l’ufficio scolastico ( cell. 3357831589)  nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 e dalle 14,30 alle 17,30 o per e-mail: centri.estivi@comune.pescia.pt.it.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: