Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:07 - 06/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ê vero, c'é chi attacca una persona, nominandola con nome e cognome, forse per mania di grandezza, forse per naturale propensione all'odio verso quanto lo circonda, o forse ancora perché limitato .....
LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

PODISMO

Il 5 luglio è in programma la "Mondo corsa Run".

RALLY

E’ all’insegna di ambiziose prospettive che MM Motorsport ha ufficializzato la programmazione sportiva di Thomas Paperini, pilota già parte integrante del team e atteso - nella stagione corrente - a un vero e proprio “salto di categoria”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell'atleta Mitchell Poletti.

TIRO A SEGNO

L’Unione italiana tiro a segno per far fronte alle esigenze agonistiche dei tiratori ha emanato una circolare dove invitava le circa trecento sezioni del territorio nazionale a riprendere formalmente le attività agonistiche.

none_o

Da sabato 4 luglio fino a domenica 4 ottobre sarà possibile visitare l’esposizione "Ciao Italia!".

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mndadori è dedicata all'ultimo libro di Chiara Gamberale.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PESCIA
Grazie a Stato e Regione diventano gratuiti i centri didattici estivi del Comune che si concluderanno il 7 agosto

25/6/2020 - 17:21

L’arrivo di ben 58mila euro di contributi da Stato e Regione Toscana consente all’amministrazione comunale di modificare i criteri per l’accesso ai centri didattici estivi organizzati dall’ente municipale, al centro di un articolato progetto educativo, culturale e didattico che partirà lunedì prossimo, 29 giugno, per concludersi il prossimo 7 agosto.

 

“In fase di programmazione, non sapendo ancora se e quanto ci sarebbe stato concesso, abbiamo dovuto stabilire una cifra per rientrare parzialmente dei costi  del servizio – spiegano il sindaco Oreste Giurlani e l’assessore al welfare Fiorella Grossi-. Poi, con i contributi, abbiamo deciso di agevolare ancora di più le famiglie allungando l’orario e stabilendo la gratuità del servizio. Per venire incontro alle esigenze di tutti, abbiamo anche stabilito che il servizio mensa, che noi realizziamo con la ditta (la Dussman) che ha in appalto la fornitura dei pasti, venga concesso anche a tutte le iniziative private analoghe alla nostra che sono presenti sul territorio. Uno sforzo importante per noi ma che rientra nella nostra intenzione di aiutare le famiglie e contribuire a quella che viene definita burocraticamente ‘povertà didattica’ che quest’anno è ancora più sentita visto lo sviluppo difficile dell’anno scolastico ordinario per l’emergenza sanitaria”.

Grazie a questi contributi, infatti, non sarà necessario pagare il contributo di 118 euro inizialmente fissato per la partecipazione di ogni ragazzo, visti i costi piuttosto elevati a carico dell’ente. Insieme a questa importante novità, il servizio è stato esteso tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 17 e, come ultimo cambiamento, il servizio mensa sarà assicurato gratuitamente anche a tutte le altre iniziative analoghe sul territorio comunale. La gratuità del contributo di partecipazione riguarda i ragazzi residenti nel comune di Pescia, tutti quelli che comunque frequentano le scuole della città, mentre gli altri  dovranno corrispondere la cifra stabilita qualche giorno fa.

Essendo ormai chiusa per ovvi motivi la fase di iscrizione alla prima settimana, rimane aperta la possibilità di presentazione delle domande per i periodi  successivi , potendo farlo settimana per settimana, con il limite del mercoledì per accedere alla settimana che inizia il lunedì successivo, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Il modulo per le domande è presente sul sito istituzionale del comune di Pescia www.comune.pescia.pt.it e l’amministrazione comunale invita gli interessati a procedere per via telematica, inoltrando la domanda e la modulistica necessaria  all’indirizzo protocollo@comune.pescia.pt.it.

Solo per quelli impossibilitati a procedere on line è disponibile presso la portineria del Comune il modulo cartaceo, che deve essere portato poi all’ufficio protocollo dell’ente, in piazza Mazzini.

Per informazioni si può contattare l’ufficio scolastico ( cell. 3357831589)  nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 e dalle 14,30 alle 17,30 o per e-mail: centri.estivi@comune.pescia.pt.it.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: