Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 05:12 - 05/12/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il Consiglio comunale che si è svolto venerdì scorso, è stato di gran lunga il più significativo degli ultimi tempi.
Innanzitutto, ha mostrato il sindaco Baroncini sulla difensiva. Tanto sulla .....
CALCIO

Il colpo incassato è stato davvero duro da assorbire. Fermarsi nuovamente dopo aver programmato un'intera stagione con l'entusiasmo e la professionalità di sempre, poteva far traballare anche i più appassionati.

CICLISMO

La Gran Fondo Edita Pucinskaite, figlia della società cicloamatoriale pistoiese, è stata chiamata a far parte di un nuovo, ambizioso, progetto nazionale: il Nalini Road Series.

TIRO A SEGNO

Oltre alla fiorente attività sportiva giovanile, il tiro a segno di Pescia è, dal 2017, anche parte integrante del progetto socio sportivo culturale che porta il nome di Campus Paralimpico.

RALLY

E’ ancora all’insegna delle soddisfazioni che la scuderia Jolly Racing Team sta mandando in archivio la stagione sportiva 2020.

RALLY

Sarà un fine settimana intenso, ricco di emozioni ed anche di orgoglio, il primo del mese di dicembre, per Pavel Group, che andrà ad affrontare il suo debutto nel Campionato del Mondo rally, all’Aci Rally Monza (3-6 dicembre), ultima prova del torneo iridato 2020.

BOXE

In questo weekend si sono svolti i campionati toscani elite di pugilato a Firenze, ospiti nella prestigiosa accademia pugilistica fiorentina.

PISTOIA

Mister Riolfo riesce ad invertire il trand negativo della Pistoiese, che nelle ultime cinque partite aveva racimolato appena un punto.Adesso, i tre punti ottenuti grazie ad un 2-0 che rispecchia perfettamente i valori in campo, consentono alla Pistoiese di guardare al futuro con un briciolo di ottimismo in più. 

CALCIO

Con soli 9 punti e reduci in settimana da un avvicendamento alla guida tecnica (via il mite Frustalupi e dentro il grintoso Riolfo), gli arancioni non possono commettere altri passi falsi, se vogliono evitare le secche della bassa classifica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Donato Carrisi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tempestivi nell'accorrere, efficaci nel soccorrere. Questo è il motto del Cisom.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PISTOIA
Studenti dell’Istituto tecnico Fedi Fermi protagonisti ancora un volta a “Impresa in azione”

28/5/2020 - 23:33

Gli studenti pistoiesi dell’Istituto tecnico Fedi Fermi protagonisti ancora un volta a “Impresa in azione”, il più diffuso programma di educazione imprenditoriale nella scuola superiore.
 
Impresa in azione, che in 16 anni ha coinvolto nella scuola superiore oltre 115 mila studenti italiani, 14.000 nell'anno scolastico 2018/2019 e oltre 400.000 ogni anno in tutta Europa, ha come obiettivo formativo quello di coinvolgere i giovani studenti affinché, attraverso la costituzione di mini-imprese, possano vivere un’esperienza professionalizzante a stretto contatto con le aziende e il mondo esterno.


Il programma, fortemente promosso dal sistema toscano delle Camere di commercio, vede da oltre 10 anni la presenza di scuole pistoiesi, grazie al lavoro svolto dalla Camera di commercio di Pistoia che promuove e cofinanzia l’iniziativa. 
 
Sono state 4 le mini imprese pistoiesi che hanno partecipato alla competizione regionale 2020.

 

Le classi partecipanti provengono tutte dall’Istituto tecnico Fedi Fermi, coordinate dai prof. Pasquale Silvestro, Riccardo Niccolai e Daniele Bini che hanno saputo coinvolgere i ragazzi in questo lavoro impegnativo ottenendo un evidente successo nonostante i limiti e le difficoltà imposte dall’emergenza Covid-19.
 
Un gruppo di studenti, infatti, supera la competizione interregionale del 21 maggio e si guadagna il posto nella competizione nazionale del progetto che si terrà a Milano nel mese di giugno, un altro gruppo vince il premio speciale per “miglior team e comunicazione” nella competizione regionale che si è tenuta oggi in video conferenza alla presenza di Regione Toscana, ufficio scolastico regionale, Unioncamere nazionale e regionale e con la partecipazione del Rotary club, partner del progetto toscano.
 
La mini impresa che si è aggiudicata la vittoria della competizione interregionale si chiama JaDedaloed è stata sviluppata da un gruppo di studenti della 5IC dell’Itts Fedi-Fermi attraverso  l’App Agorà per offrire servizi e informazioni riguardanti la scuola in modo rapido e digitalizzato mettendo allo stesso tempo gli studenti in comunicazione fra di loro.


Grazie a questa App innovativa, sarà possibile visualizzare l’orario delle aule, dei docenti, dei laboratori e inoltre si avrà l’opportunità di fare prenotazioni specifiche attraverso una scansione di Qr Codes posizionati strategicamente all’interno dell’istituto.


Ciò permetterà di lasciare dei messaggi di servizio in delle vere e proprie “bacheche virtuali tematiche” in base alla loro localizzazione nella scuola (es. Laboratorio di Fisica, Portineria ecc).


Con l’App Agorà sarà anche possibile accedere facilmente a tutti i servizi scolastici che normalmente richiederebbero un iter piuttosto complesso e permette di mettere in comunicazione gli studenti tra loro. 
 
L’altra mini-impresache oggi si è aggiudicata il primo posto nella competizione regionale è TshareJaanche questa creata da studenti della 5IC, che si sono aggiudicati come premio un pc portatile.

 

Tshare Ja, ha come mission quella di unire gruppi di persone con la passione per i viaggi. Si presenta al pubblico attraverso l’utilizzo di una piattaforma web e di una Web App che permettono all’utente registrato di poter organizzare il proprio viaggio, condividerlo e proporlo ad altri soggetti interessati. 
 
Questi gli studenti vincitori:
 
Ja Dedalo
Albert Cerfeda
Lorenzo Cruccu
Alessandro Capialbi
Federico Di Filitto
Filippo Giannoni
Alessandro Dario Biagioni
 
Thsare
Alessandro Iacono
Carmine Annunziata
Alberto Rovai
Matilda Gori
Andrea Bianchi
 
Le altre imprese JA pistoiesi partecipanti sono: Ecopon JA che ha ideato la produzione di cestini per rifiuti con l’ obiettivo di preservare l’ambiente e TurnBrellaJA che ha sviluppano una soluzione originale per ridurre l'impatto climatico andando a favorire l'utilizzo dell’energia pulita e rinnovabile.
 
A tutti gli studenti e ai loro insegnanti va il plauso della Camera di commercio, da sempre impegnata nello sviluppo della cultura imprenditoriale a partire dalla scuola superiore.

Fonte: Camera di commercio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: