Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:01 - 18/1/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

BIBI , lo vedi che quando ti impegni qualcosa lo riesci a capire pure te?
Stai a vedere che questo è l'anno buono !!
DANZA SPORTIVA

Sabato 18 e domenica 19 gennaio il Palaterme torna a essere al centro della danza sportiva mondiale.

BOCCE

Bocciofila Montecatini chiamata a vincere e convincere. Mancano 4 turni alla fine di questo interessante campionato tosco-marchigiano.

BOCCE

A Scandicci si disputa la Coppa città di Scandicci, gara regionale individuale che vede ai nastri di partenza 154 formazioni.

BASKET

Ultima partita del girone di andata per i ciabattini che ospitano il Chiesina Basket per un derby diventato ormai un classico delle minors.

PODISMO

Grande appuntamento domenica a Montecatini Terme (Pistoia), dove si disputa la terza edizione della ‘’Montecatini Half Marathon’’ ,gara podistica competitiva sulla classica distanza di km 21,097 e organizzata dalla società Montecatini Marathon.

BOCCE

Ripartono, dopo la lunga pausa natalizia i campionati nazionali delle bocce di Serie A2, si gioca la decima giornata, la Montecatini AVIS gioca a Fossombrone ospite della bocciofila locale.

PODISMO

Oltre 500 partecipanti,divisi nelle varie categorie ,che vanno dai pulcini alle categorie dei veterani oro hanno dato vita alla ,gara campestre denominata ‘’Pistoia Cross’’, organizzata dai Comitati provinciali del Csi e Uisp, con la collaborazione delle società della provincia di Pistoia e valida per in campionati provinciali Fidal,Uisp e Csi.

Podismo
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Jeffrey Archer.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mindadori è dedicata all'ultimo libro di Gianrico Carofiglio.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
PESCIA
Morelli: “L’area di Via Nieri e via della Torre verrà riqualificata grazie al nuovo piano operativo”

13/1/2020 - 17:46

L’assessore all’urbanistica Aldo Morelli interviene sulla notizia di una raccolta di firme per le previsioni del piano operativo riguardanti via Nieri e via della Torre.

 

“Premettendo che su questi temi abbiamo fatto molti incontri e che, in ogni caso, siamo a disposizione per incontrare tutti, ribadendo ancora una  volta la nostra disponibilità, crediamo che la posizione di qualche cittadino su via Nieri e via della Torre manchi di diversi elementi perché fotografi esattamente la situazione.

Il piano operativo colma una mancanza di oltre venti anni e ha come specifico obiettivo quello di proporre una riqualificazione del territorio, recuperando e ricucendo l’esistente con previsioni di medio lungo periodo per uno sviluppo armonico e sostenibile .

Visti i tanti danni fatti in passato con interventi diretti, slegati dai contesti urbanistici, si rendono necessari interventi di ricucitura e riqualificazione urbana , come appunto facciamo nella zona di via Nieri e via della Torre, attraverso la creazione di comparti, ovvero aree urbanisticamente omogenee che garantiscano alti livelli di servizi e vivibilità.

Affermare oggi che questa zona non abbia bisogno di interventi di riqualificazione significa o non conoscere l’area in oggetto, oppure non farsi carico di problematiche emerse anche nella stessa petizione, e cioè ‘l’asse viario è stato realizzato per sopportare un modesto volume di traffico’. Infatti la prima priorità è la viabilità della zona, che ne avrà grande beneficio, visto che il bypass che collegherà via Nieri e via della Torre consentirà la creazione di un senso unico che renderà più sicura la circolazione anche di pedoni e biciclette e la fruizione completa di una strada, via della Torre, che nonostante sia comunale, è oggi a fondo chiuso.

Quindi più sicurezza per il traffico viario, ciclabile e pedonale, senza alcuna diminuzione dei parcheggi attualmente esistenti.

Per questi motivi il piano operativo prevede che si possa anche costruire nell’area in oggetto, attraverso un comparto che prevede circa 25 alloggi per un totale di circa 5600 metri quadri massimi, ma solamente dopo che siano stati realizzati 2600 metri quadri di nuovi parcheggi e attrezzati, 1700 metri quadri di aree a verde pubblico, oltre a 1377 metri quadri di nuova viabilità.

Tutti interventi, come si vede chiaramente, che riqualificheranno questa zona della città, vittima in passato di scelte urbanistiche molto discutibili. A questo riguardo, e per dare un taglio netto con il passato, non è stata accettata la richiesta di un intervento di B1, ovvero diretto, in questa area, perché avrebbe avuto esattamente le caratteristiche di quello che noi cerchiamo di risolvere.

Insomma, un progetto di riqualificazione mirato, che assolutamente non spreca risorse, non consuma territorio e che migliora le condizioni di vita dei cittadini”.  

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/1/2020 - 8:40

AUTORE:
Massimiliano

Ma una domanda la zona in Via Casanuova con esattamente 13 unità senza acqua potabile e metano non vogliamo parlare....invece di riqualificazione in Via Nieri, si parla esattamente di 70 anni di domande al Comune senza mai una risposta o esattamente con risposte con delle parole parole.....siamo a 500 m da Via Nieri strada che va a Speri e Malocchio per chi non lo sapesse...

14/1/2020 - 8:11

AUTORE:
Anonimo

Ma come mai vogliamo investire in Via Nieri e invece in Via Casanova ci sono esattamente 13 unità senza acqua pubblica e metano?? E qui si parla di anni di richiesta e di parole parole parole parole.....Forse sarebbe meglio fare un giro e vedere che condizione è la realtà.
Grazie

13/1/2020 - 18:39

AUTORE:
Alduccio

Caro Assessore,
Lei che ha sempre la verità in tasca e si erge sempre a professorino, la conosce questa città? La conosce bene?