Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:06 - 02/6/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Hai ragione da vendere bibbi.
Sono tutti invidiosi di te, del tuo spirito, delle tue battute comiche.
Te si che fai ridere!!
Un maestro in quest'arte!
Speriamo gli venga la c. . . lla a tutti.
Scusami .....
CALCIO

La società Larcianese comunica di aver raggiunto l’accordo con il l’allenatore che guiderà la squadra nella prossima stagione sportiva.

RALLY

Motori accesi al 1° Virtual Rally Valdinievole e Montalbano. Dal 1° giugno e per tutta la settimana, le strade della provincia di Pistoia saranno proiettate in un confronto che ha richiamato un plateau di partecipanti di assoluto livello. 

BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

BASKET

Pur essendo nell’aria ormai da settimane, la notizia della chiusura anticipata dei campionati è stata una bella botta su un duplice piano: sanitario, poiché ha denotato che la situazione sanitaria anziché migliorare stava peggiorando.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

none_o

Copit ha presentato, presso la sua sede di Pistoia, il volume “Archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese - Appendice”.

Oggi il popolo decide
col suffragio universale
quale sia la .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PESCIA
Piano Operativo, 373 firme dei residenti in via della Torre e via A.Nieri per dire "no"

12/1/2020 - 8:59

I cittadini di Via della Torre e di Via Nieri sono venuti a conoscenza delle previsioni del P.O. riferite all’area di trasformazione TU-t1 solo di recente, in occasione della pubblicazione sui quotidiani di diversi interventi di critica delle proposte adottate dal Comune di Pescia. Un gruppo di essi ha preso visione dei dettagli, rilevando l’effettiva insostenibilità delle indicazioni contenute nello strumento urbanistico sotto diversi punti di vista.
Abbiamo perciò ritenuto necessario esplicitare le criticità seguenti:
 
-si insiste ancora su nuovo consumo di suolo e sulla crescita edilizia in aree periurbane a fronte di un consistente patrimonio immobiliare da recuperare; quanto previsto, in particolare, per l’area di Via della Torre-Via Nieri è veramente preoccupante: il Piano indica una serie di interventi di ricucitura e di dotazione di servizi senza precisare in che modo tutelare un antico gorile e un recinto murario storici e, dopo aver indicato giustamente l’obiettivo di non aumentare il consumo di suolo in quest’area, apre un’ampia porzione di terreno libero a nuova edificazione (una contraddizione evidente e incomprensibile!)
 
-l’Osservazione al Piano presentata dalla Regione Toscana critica apertamente questa previsione, invitando il Comune a prevedere piuttosto destinazioni d’uso a servizio dell’insediamento esistente; i cittadini condividono questa sollecitazione e ritengono che non sia sostenibile consumare nuovo suolo agricolo a scopo abitativo in un’area che presenta significativi valori paesaggistici e storici
 
-si indica la previsione di due aree a parcheggio al termine di Via della Torre, che non rispondono a effettive necessità con gli attuali carichi urbanistici
 
-si ipotizza di rendere a senso unico Via della Torre e di dotarla di una pista ciclabile, che comporterebbe la cancellazione degli attuali posti auto lungo strada a servizio dei residenti
 
-l’aumento dei carichi urbanistici derivante da nuove costruzioni abitative (circa 25 unità) congestionerebbe l’intera area, con generale danno alla vivibilità di questo sobborgo
 
-l’asse viario di Via della Torre è stato realizzato per sopportare un modesto volume di traffico (la rete idrica e fognaria sono poste a una scarsa profondità) e non reggerebbe nuovi aggravi generati da ulteriori carichi urbanistici.
 
Ciò premesso, chiediamo che la previsione del P.O. indicata in oggetto sia cancellata.
 
Pescia, 09 gennaio 2020                              
                                                                                               I cittadini di Via della Torre, di Via  Nieri
                                                                                                          e tutti i cittadini interessati           

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: