Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:01 - 24/1/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che in apparenza è un problema di oggi , e cioè di questi sacchi rossi che identificano l"APPESTATO" non è cosa nuova . Nei Promessi Sposi , la vedova con figli si raccomando' a Renzo perché .....
BASKET

Col risultato finale di 82-61, tra l’altro la Nico Basket ha ribaltato la differenza canestri (all’andata era stata sconfitta di tredici lunghezze), che potrebbe essere utile per un posto migliore nei playoff in caso di arrivo alla pari in classifica.  

CALCIO

Dopo mesi e mesi trascorsi nella vana speranza che qualcosa si muova all'orizzonte, le Società iscritte ai campionati regionali di Eccellenza hanno deciso di passare all' azione. Per questo abbiamo sentito uno dei più apprezzati e stimati dirigenti sportivi della Toscana, il Direttore Generale del Montecatini Fabrizio Giovannini.

CALCIO FEMMINILE

Colpo della Pistoiese! Ecco il centrale ErriquezEleonora Erriquez, nata il 31/01/2001 arriva in arancione in prestito dall'AudaxRufina.

BASKET

Prestazione da incorniciare per la Giorgio Tesi Group Pistoia, che infligge la prima sconfitta stagionale alla capolista Forlì dopo un secondo tempo da urlo.

BASKET

Un’altra puntata del derby tra la Giorgio Tesi Group Nico Basket e la Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è previsto per sabato 23 gennaio, al Pala Pertini di Ponte Buggianese. Palla a due alle ore 21.

BASKET

L’ala-pivot di origini lituane Laura Zelnyte è stata una delle sorprese più piacevoli di questa prima parte di stagione della Gtg Nico Basket.

SPORT

Si è svolta lunedi 18 gennaio nel salone del circolo Acli di Masiano l’assemblea ordinaria elettiva valida per il rinnovo delle cariche del consiglio provinciale Csi di Pistoia.

BASKET

La Giorgio Tesi Group Pistoia cala il poker mandando al tappeto la capolista Ferrara al termine di una prestazione di grande intensità e furore agonistico, decisa solo dopo un tempo supplementare.

none_o

La galleria Me Vannucci è lieta di partecipare ad Artefiera Playlist.

none_o

Esce a gennaio Anima liquida, terzo capitolo del progetto Breaking Book.

Valle squisita,
Valle incantata,
Valle laterale al bacino .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il Sovrano Militare Ordine di Malta rende omaggio all'arte moderna.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
BUGGIANO
Un lettore: "Il Comune cancella il restauro della fonte di Acquavivola, nonostante cittadini avessero raccolto fondi"

9/9/2019 - 9:51

Un lettore, Giulio Cozzani, ci invia questa lettera.

 

"Questa email sarà l'ultima relativa al restauro della Fonte di Acquavivola e lo faccio per informare coloro che hanno versato la somma per la realizzazione del progetto a che punto stanno le cose. Dopo la risposta del sindaco attuale, incontrato per caso venerdì pomeriggio, il quale mi informava  che non ci sarebbero soldi per questo intervento, ho chiesto via WhatsApp al vicesindaco dove fossero finiti i soldi stanziati. Ed ecco la risposta che trascrivo pari pari come ho ricevuto.


"In questo momento sono uscite necessità sugli edifici scolastici che cancellano ogni altro tipo di opera. Passata questa emergenza penso rientreremo nella ordinarietà della programmazione. Io per altro non so nemmeno se i documenti sono stati ancora depositati in Comune."


Sono consapevole che vi siano programmi che debbono avere la precedenza, ma bisogna anche pensare a chi ha dato dei soldi per raggiungere lo scopo all'oggetto. Tanto più che in passato il sottoscritto che si era preso l'onere di seguire il progetto è stato oggetto di un reclamo da parte di uno che aveva dato un considerevole contributo, come mi fossi appropriato di tale somma.


Spero che lo studio Cipriani incaricato a preparare il progetto e che ha maggiormente contribuito sponsorizzando la sua realizzazione abbia depositato in Comune tutta la documentazione necessaria.


Con questa email ringrazio anche tutti i cittadini che hanno firmato la petizione  portata e protocollata dalla segreteria del Comune. Io ho fornito la mia partecipazione, come sempre ho detto gratuitamente senza nessun interesse nè economino nè politico (vedi la realizzazione della margine di via Falciano). Lo scopo era quello di aiutare l'amministrazione nel rendere il paesaggio più accogliente nel mondo turistico, cosa che oggi manca, non sono riusciti nemmeno a creare una Pro Loco".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




3/10/2019 - 10:30

AUTORE:
Giorgia

Intanto credo che riportare il contenuto del messaggio del vicesindaco sia stato molto scorretto dal momento che era una conversazione privata.. e poi c sono delle priorità in un comune e sicuramente il restauro di una fonte credo non sia fra le prime. Saluti

12/9/2019 - 18:48

AUTORE:
Giulio

Sono l'artefice del pezzo su il Restauro della Fonte di Acquavivola e il primo promotore del restauro.La fonte oltre a ricordsre i bei tempi trascorsi a molti Buggianesi e altri che venivano da lontano per prender l'acqua, sarebbe una attrazione inquanto si tratta di una delle fonti che si trovano nel comune di Buggiano.Siccome in Toscana ed inaltre regioni vi sono molti amante delle randagiate penso che un percorso ad hoc non sarebbe malvagio.Penso che le amministrazioni che si sono succedute non abbiano abbastanza valutato questa occasione.se non vado errando altre amministrazioni di paesi vicini al nostro si sono rivolte al Fondo Europeo per creare appunto ad hoc questi percorsi recuperando appunto queste strotture che potrebbero portare volore economico al nostro territorio.Invece si preferisce abbandonarle ,farvi crescere l'erba e diventare dei posti di raccolta d'immondizia.Il sottoscritto è l'unico che cerca di far capire l'importanxza del Turismo a questa ed alle precedenti amministrazioni che hanno un tesoro che senza cognizione resta abbandonato.
Giulio Cozzani

9/9/2019 - 14:36

AUTORE:
Simo

Sono nata e cresciuta in zona Acquavivola. Sarei contentissima di poter rivedere la fontana e la zona sistemata. Era il posto dove andavamo a rinfrescarci quando,in estate, avevamo caldo e sete, purtroppo però credo che il comune di Buggiano non possa farci nulla in quanto la fonte appartiene al comune di Ponte Buggianese che non so quanto interesse abbia a sistemarla.