Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:09 - 21/9/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che lo stato postbellico , sia con le disposizioni transitorie , sia con la legge Scelba e con la legge Mancino , nnon ha saputo o potuto gestire , rifugiandosi certi movimenti dietro all'art. .....
NUOTO

Grande festa nella sala consiliare del Comune. Il sindaco Oreste Giurlani, il vicesindaco Guja Guidi, l’assessore allo sport Fabio Bellandi e il presidente del consiglio comunale Vittoriano Brizzi hanno incontrato il presidente della Cogis Nuoto Doriana Degl’Innocenti, gli allenatori, una buona rappresentanza di genitori degli atleti.

TIRO A SEGNO

È stata una giornata divertente e molto istruttiva, caratterizzata da un forte clima emotivo per i giovani tiratori pesciatini, i quali hanno messo in campo tutto il loro impegno per guadagnare i vertici delle classifiche.

CALCIO

Mercoledì 18 settembre con fischio d'inizio alle ore 20,30 al "Cei" sarà disputata la seconda gara del triangolare di Coppa Italia tra Larcianese e Ponte Buggianese.

BASKET

Ultimo turno del girone per la Gioielleria Mancini, che affronta il Vela Viareggio nel Palazzetto di Camaiore. Partita ininfluente ai fini del risultato visto il pass per i quarti di finale già ottenuto dai ciabattini con la vittoria contro Pescia.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme le corse tornano con la programmazione del pomeriggio a pochi giorni dalla chiusura della stagione. 

CALCIO

Sabato 21 settembre si terrà la presentazione della società e delle formazioni partecipanti all’attività indetta dalla Figc a carattere dilettantistico e giovanile.

KARATE

Sabato scorso in occasione della giornata Play for Joy che si è svolta a Larciano in piazza Togliatti presso i giardini della scuola media, il Karate Ninja Club con Martina Russi e Matteo Formichini ha presentato la nuova stagione sportiva.

none_o

Sarà inaugurata sabato 21 settembre, alle ore 17, la mostra dal titolo “Montecatini Garden Spa of Europe".

none_o

Brandani Gift Group partner mostra “I bambini messaggeri di unione e armonia”, all’interno del festival Oci Ciornie.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
BUGGIANO
Un lettore: "Il Comune cancella il restauro della fonte di Acquavivola, nonostante cittadini avessero raccolto fondi"

9/9/2019 - 9:51

Un lettore, Giulio Cozzani, ci invia questa lettera.

 

"Questa email sarà l'ultima relativa al restauro della Fonte di Acquavivola e lo faccio per informare coloro che hanno versato la somma per la realizzazione del progetto a che punto stanno le cose. Dopo la risposta del sindaco attuale, incontrato per caso venerdì pomeriggio, il quale mi informava  che non ci sarebbero soldi per questo intervento, ho chiesto via WhatsApp al vicesindaco dove fossero finiti i soldi stanziati. Ed ecco la risposta che trascrivo pari pari come ho ricevuto.


"In questo momento sono uscite necessità sugli edifici scolastici che cancellano ogni altro tipo di opera. Passata questa emergenza penso rientreremo nella ordinarietà della programmazione. Io per altro non so nemmeno se i documenti sono stati ancora depositati in Comune."


Sono consapevole che vi siano programmi che debbono avere la precedenza, ma bisogna anche pensare a chi ha dato dei soldi per raggiungere lo scopo all'oggetto. Tanto più che in passato il sottoscritto che si era preso l'onere di seguire il progetto è stato oggetto di un reclamo da parte di uno che aveva dato un considerevole contributo, come mi fossi appropriato di tale somma.


Spero che lo studio Cipriani incaricato a preparare il progetto e che ha maggiormente contribuito sponsorizzando la sua realizzazione abbia depositato in Comune tutta la documentazione necessaria.


Con questa email ringrazio anche tutti i cittadini che hanno firmato la petizione  portata e protocollata dalla segreteria del Comune. Io ho fornito la mia partecipazione, come sempre ho detto gratuitamente senza nessun interesse nè economino nè politico (vedi la realizzazione della margine di via Falciano). Lo scopo era quello di aiutare l'amministrazione nel rendere il paesaggio più accogliente nel mondo turistico, cosa che oggi manca, non sono riusciti nemmeno a creare una Pro Loco".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/9/2019 - 18:48

AUTORE:
Giulio

Sono l'artefice del pezzo su il Restauro della Fonte di Acquavivola e il primo promotore del restauro.La fonte oltre a ricordsre i bei tempi trascorsi a molti Buggianesi e altri che venivano da lontano per prender l'acqua, sarebbe una attrazione inquanto si tratta di una delle fonti che si trovano nel comune di Buggiano.Siccome in Toscana ed inaltre regioni vi sono molti amante delle randagiate penso che un percorso ad hoc non sarebbe malvagio.Penso che le amministrazioni che si sono succedute non abbiano abbastanza valutato questa occasione.se non vado errando altre amministrazioni di paesi vicini al nostro si sono rivolte al Fondo Europeo per creare appunto ad hoc questi percorsi recuperando appunto queste strotture che potrebbero portare volore economico al nostro territorio.Invece si preferisce abbandonarle ,farvi crescere l'erba e diventare dei posti di raccolta d'immondizia.Il sottoscritto è l'unico che cerca di far capire l'importanxza del Turismo a questa ed alle precedenti amministrazioni che hanno un tesoro che senza cognizione resta abbandonato.
Giulio Cozzani

9/9/2019 - 14:36

AUTORE:
Simo

Sono nata e cresciuta in zona Acquavivola. Sarei contentissima di poter rivedere la fontana e la zona sistemata. Era il posto dove andavamo a rinfrescarci quando,in estate, avevamo caldo e sete, purtroppo però credo che il comune di Buggiano non possa farci nulla in quanto la fonte appartiene al comune di Ponte Buggianese che non so quanto interesse abbia a sistemarla.