Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 23:07 - 23/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri passeggiando intorno casa ho notato con grande piacere che i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Boccaccio sono terminati. Un bene soprattutto perché la parte intorno al "centro diurno .....
BASKET

Siamo ancora al 23 luglio e i motori della stagione 2024/2025 si stanno già accendendo.

HOCKEY

L'importante tassello di completamento dell'Impianto di Montagnana (Hockey Stadium Andrea Bruschi) potrebbe davvero prendere forma nei prossimi mesi. Nei giorni scorsi l'Hockey Club Pistoia ha formalmente donato il progetto preliminare all'amministrazione comunale di Marliana.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto un accordo, di durata biennale, con Giuseppe Valerio che sarà il secondo assistente di coach Dante Calabria.

TAEKWONDO

Dopo il Kim e liu del Nord e il Kim e Liu di Roma la società sportiva Kin Sori Taekwondo asd si conferma prima delle toscane nel taekwondo e 3 nel parataekwondo italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme un altro bel sabato di sera di trotto e di festa per tutto il pubblico presente, circa 1400 presenze. 

BASKET

Si è conclusa la quinta edizione del Pistoia Basket Project Camp, il grande camp di pallacanestro organizzato dal Pistoia Basket Junior che attira sull’appennino tosco-emiliano, nello specifico a Fanano in provincia di Modena, un numero sempre più elevato di ragazzi.

ATLETICA

Italiani individuali e di società master da applausi per l’Atletica Pistoia. La società del presidente Remo Marchioni ha raccolto allori e soddisfazioni sia nella kermesse capitolina, la prima, sia in quella tenutasi a San Biagio di Callalta, in provincia di Treviso, la seconda. 

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l’ingaggio di Matteo Aminti, un'ala-centro del 2005, proveniente dalla Virtus Siena, che completerà il roster della prima squadra per il campionato di Serie B Nazionale 2024-25.

none_o

Dopo Santiago di Compostela, Pistoia e Roma, l’allestimento fotografico è stato ospitato a Napoli.

none_o

Confermata anche nel 2024 la presenza dell’associazione pistoiese Culturidea sul palco del Porretta Soul Festival.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
Lavoratori terziario: voucher da spendere nei negozi e bonus per spese scuola e sanità

17/7/2023 - 21:27

Due iniziative di Confesercenti e Confcommercio a sostegno dei lavoratori del terziario.

 

Sostenere il reddito di chi lavora nelle imprese che si dedicano al commercio e ai servizi, mediante voucher nominali che possono arrivare fino a 700 euro, spendibili entro il 28 febbraio 2024 nel circuito dei negozi convenzionati in tutta la Toscana. È l’obiettivo di “Il buono che meriti”, l’iniziativa dell'Ente bilaterale del terziario toscano E.Bi.T.Tosc., l’organismo paritetico costituito da Confcommercio Toscana e dalle organizzazioni sindacali regionali dei lavoratori Filcams Cgil, Fisascat Cisl e UiltucsToscana: su scala regionale la cifra stanziata dall’Ente è di 660mila euro.


L’iniziativa è stata presentata stamani nella sede di Confcommercio di viale Adua, alla presenza del direttore Tiziano Tempestini e dei rappresentanti sindacali Fabio Fantini (Filcams Cgil), Simone Pialli (Fisascat Cisl) ed Angela Bigheretti (Uiltucs Toscana).


Il progetto, nato nel 2021 per affiancarsi alla cassa integrazione, quest’anno si declina seguendo ulteriori direzioni: i figli, lo studio, la salute. La somma complessivamente messa a disposizione su scala regionale è pari a 660mila euro. Un anno fa sono stati circa 5200 i lavoratori che hanno beneficiato dell’iniziativa.
 
A usufruirne, in particolare, saranno i lavoratori e le lavoratrici che presentano un Isee fino a 32mila euro (tetto salito rispetto alla scorsa edizione, quando si era configurato fino a 25mila euro): ognuno potrà richiedere un massimo di tre voucher, rivolgendosi agli info point delle organizzazioni sindacali socie dell’ente, entro il 31 dicembre. Considerato che i voucher verranno assegnati fino ad esaurimento dei fondi disponibili, è consigliabile affrettarsi.


“Una misura – ha commentato Tiziano Tempestini, direttore di Confcommercio Pistoia e Prato -  che promette di generare ricadute positive sul territorio, sia andando a tutelare le fasce più vulnerabili, sia spingendo il tessuto commerciale attraverso i consumi, fornendo così una risposta concreta rispetto ad una congiuntura economica complessa come quella attraversata”.
 
“Questa iniziativa – è il commento di Angela Bigheretti, in qualità di coordinatrice dell’articolazione territoriale – dimostra una volta di più come l’Ente bilaterale del terziario toscano rappresenti una struttura impegnata a creare valore per i lavoratori, dinamiche destinate a riflettersi positivamente sulla loro quotidianità, situazioni che equilibrano la bilancia vita – lavoro. Crediamo che si tratti di un intervento davvero incisivo, perché porta in dote benefici tangibilli, che interessano una platea ampia”.

 

E da oggi è possibile presentare le richieste per i nuovi Bandi Welfare 2023 di sostegno al reddito dei dipendenti di aziende iscritte all’Ente bilaterale commercio e turismo (Ebct) istituiti grazie all’accordo sindacale siglato da Confesercenti, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs della Toscana.

 
Lo stanziamento del ’plafond Welfare’ sarà utilizzato per l’erogazione di contributi ai lavoratori e alle loro famiglie, su sei capitoli di spesa: il primo per le spese di acquisto dei libri scolastici e universitari; il secondo per le spese relative ad asili nido/scuole materne e d’infanzia/scuole elementari; il terzo per un bonus una-tantum per le nascite/adozioni avvenute nel 2023, e poi sono stati introdotti tre nuovi bandi che riguardano il contributo integrativo Cigs/Fis, il contributo per il superamento del periodo di comporto per malattie oncologiche o terapie salvavita e il contributo per l’acquisto di protesi acustiche, apparecchi odontoiatrici, ortopedici, ottici (per ognuno di questi sostegni contributo massimo di 250 euro).
 
Ogni lavoratore potrà richiedere al massimo 3 prestazioni. Le domande potranno essere presentate dai lavoratori nelle sedi degli sportelli informativi di Ebct. Tutta la documentazione necessaria è pubblicata sul sito www.ebct.it
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: