Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 22:07 - 23/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri passeggiando intorno casa ho notato con grande piacere che i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Boccaccio sono terminati. Un bene soprattutto perché la parte intorno al "centro diurno .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto un accordo, di durata biennale, con Giuseppe Valerio che sarà il secondo assistente di coach Dante Calabria.

TAEKWONDO

Dopo il Kim e liu del Nord e il Kim e Liu di Roma la società sportiva Kin Sori Taekwondo asd si conferma prima delle toscane nel taekwondo e 3 nel parataekwondo italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme un altro bel sabato di sera di trotto e di festa per tutto il pubblico presente, circa 1400 presenze. 

BASKET

Si è conclusa la quinta edizione del Pistoia Basket Project Camp, il grande camp di pallacanestro organizzato dal Pistoia Basket Junior che attira sull’appennino tosco-emiliano, nello specifico a Fanano in provincia di Modena, un numero sempre più elevato di ragazzi.

ATLETICA

Italiani individuali e di società master da applausi per l’Atletica Pistoia. La società del presidente Remo Marchioni ha raccolto allori e soddisfazioni sia nella kermesse capitolina, la prima, sia in quella tenutasi a San Biagio di Callalta, in provincia di Treviso, la seconda. 

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l’ingaggio di Matteo Aminti, un'ala-centro del 2005, proveniente dalla Virtus Siena, che completerà il roster della prima squadra per il campionato di Serie B Nazionale 2024-25.

IPPICA

Il mercoledì sera di corse all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato incentrato su uno dei personaggi più famosi al mondo, Pinocchio e, in particolare, sul Parco policentrico di Collodi.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo di durata triennale con Dante John Calabria che sarà il nuovo capo allenatore della nostra prima squadra in vista del campionato 2024/25 di Lba.

none_o

Dopo Santiago di Compostela, Pistoia e Roma, l’allestimento fotografico è stato ospitato a Napoli.

none_o

Confermata anche nel 2024 la presenza dell’associazione pistoiese Culturidea sul palco del Porretta Soul Festival.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
QUARRATA
Concluso il progetto Arboreo: 1.000 nuovi alberi piantati nel territorio provinciale

13/4/2023 - 15:36

Si conclude oggi il progetto "Arboreo - Alle radici della comunità educante" dopo 18 mesi di attività, eventi e percorsi nel verde dedicati agli studenti delle scuole del territorio e a tutta la comunità.


Arboreo è un progetto promosso da Pozzo di Giacobbe, cooperativa Gemma e Ics Bonaccorso da Montemagno e realizzato con il contributo di 200.000 euro da parte del Dipartimento per le politiche della famiglia – Presidenza del Consiglio dei ministri.


L’obiettivo del progetto di piantare 1.000 nuovi alberi sul territorio della provincia di Pistoia è stato raggiunto con l’ultimo evento pubblico organizzato domenica 2 aprile a Quarrata. In un anno e mezzo sono stati piantati alberi autoctoni in 4 aree verdi pubbliche individuate dai ragazzi attraverso un lavoro di progettazione fatto in classe con esperti naturalisti, artisti, educatori e insegnanti.


La rigenerazione umana e sociale del territorio è partita infatti dalle classi delle scuole partner (Ics Nannini, Ics Bonaccorso da Montemagno, Ics Raffaello, Ics Sestini, Ics Melani) e ha coinvolto il parco di Villa la Magia, la zona del Mollungo, il parco dell’Aringhese a Montale, e l’area verde nei pressi della scuola Nannini di Vignole, fino ad arrivare a Roma dove lo scorso novembre il progetto Arboreo è stato premiato nell’ambito del concorso nazionale “Sostenibilità in cooperativa” per aver contribuito all’obiettivo città e comunità sostenibili dell’Agenda 2030 dell’Onu.


"Quello di Arboreo - si legge in una nota - è stato un percorso bellissimo alla scoperta della natura e del benessere che essa ha il potere di suscitare nelle persone. Con questo progetto abbiamo provato a dare nuova linfa non solo ad alcuni spazi verdi del territorio, ma anche e soprattutto alle relazioni tra le persone. Nelle attività in classe con gli studenti, negli eventi rivolti alla cittadinanza, in tutte le occasioni di incontro generate da Arboreo abbiamo visto germogliare tante cose buone: l’impegno per cambiare il futuro del pianeta, la voglia di imparare e approfondire, i gesti di cura rivolti all’ambiente e agli altri.


Giunti alla fine di questa esperienza vogliamo ringraziare quanti si sono impegnati duramente per studiare, organizzare e mettere in pratica tutte le attività portate avanti sul territorio e nelle scuole nell’ultimo anno e mezzo. Grazie anche a tutti coloro che hanno partecipato agli eventi e hanno accolto con entusiasmo la sfida posta dal progetto.


Le attività si concludono, l’obiettivo è raggiunto, ma la vita di Arboreo non finisce oggi. Stiamo infatti lavorando per dare continuità a quanto costruito fino a qui, con una nuova veste e nuovi obiettivi da raggiungere".

Fonte: Pozzo di Giacobbe onlus
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: