Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 05:02 - 26/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Premessa necessaria è che lo stato di Israele non corre alcun pericolo di scomparire .
L attacco terroristico dell ottobre scorso , è stato condannato da tutto il mondo "atlantista" come un orrendo .....
BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

JUDO

Domenica 18 febbraio si è svolto a  Camaiore il “21° Memoraial Marino Lorenzoni“, gara interregionale di judo riservata alle categorie bambini, ragazzi e fanciulli.

RALLY

È già partita a ritmi serrati la stagione 2024 di Motorzone Asd, protagonista in campo gara e nell'organizzazione del pranzo sociale, svoltosi domenica 11 febbraio.

none_o

Sarà inaugurata sabato 24 febbraio, alle 17 nell’atrio della biblioteca San Giorgio la personale di Raffaello Becucci.

none_o

Inaugurazione sabato 24 febbraio alle ore 17 al Museo della città e del territorio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
PISTOIA
“Viaggi in città, per le vie della sostenibilità”: un progetto educativo che coinvolge circa 200 ragazzi

9/2/2021 - 11:37

Saranno circa 200 i ragazzi coinvolti quest’anno nel progetto “Viaggi in città, per le vie della sostenibilità” realizzato da attori che da anni si impegnano sul territorio pistoiese come Alia servizi ambientali SpA, Publiacqua e Water Right Foundation con il patrocinio del Comune. Sono iscritti al progetto didattico tre istituti comprensivi, 4 scuole con 8 classi che lavoreranno in aula e in remoto. Il tema generale affrontato quest’anno è lo sviluppo della capacità di apprendere gli effetti delle attività umane sull’ambiente al fine di maturare una “intelligenza ecologica”, l'intelligenza che si intreccia con il senso civico del rispetto degli ambienti e delle persone.


Le proposte didattiche sono incentrate su due temi dell’educazione ambientale e civica: produzione e consumo di acqua, con un percorso articolato in tre appuntamenti che hanno lo scopo di far conoscere il lavoro necessario per la potabilizzazione e la distribuzione dell’acqua, sensibilizzando al consumo responsabile; riciclo e economia circolare con un approfondimento, in ambiente virtuale, su 15 materiali diversi, raccontando il ciclo di ciascun rifiuto da quando viene prodotto fino alla sua trasformazione all’interno degli impianti.


«Continuiamo a lavorare con proposte didattiche ambientali e civiche – sottolinea l'assessore all'educazione Alessandra Frosini - per sensibilizzare la scuola sui temi a noi cari, in continuità con la scelta di eliminare la plastica dalle mense scolastiche e utilizzare l'acqua attraverso l’uso delle borracce».


«È importante continuare quanto già fatto negli anni passati – dice l'assessore all'ambiente Gianna Risaliti - e per questo il servizio ambiente ha condiviso anche per quest'anno il progetto di didattica integrata, arricchendolo di un ulteriore percorso legato alla trasformazione del servizio di raccolta dei rifiuti in atto nel comune di Pistoia».


A conclusione dei laboratori le classi partecipanti vivranno un appuntamento live in cui studentesse e studenti si cimenteranno in un gioco interattivo, in collegamento dalla scuola o da casa, nel rispetto delle misure nazionali adottate per il contenimento epidemiologico.


«Le giovani generazioni stanno dimostrando un'attenzione importante sui temi della sostenibilità e guardano a noi adulti, che oggi abbiamo la responsabilità del mondo di domani, il loro, chiedendo impegni sempre più stringenti sulle tematiche ambientali e della lotta ai cambiamenti climatici – ha dichiarato il presidente di Publiacqua, Lorenzo Perra -. È quindi con particolare interesse che partecipiamo anche quest'anno al progetto didattico promosso dal Comune di Pistoia, questa edizione dal titolo Viaggi in città, vie per la sostenibilità, per raccontare loro come, dietro anche il semplice gesto di aprire un rubinetto, vi sia un lavoro complesso, realizzato da personale specializzato, che richiede investimenti importanti per garantire non solamente la qualità della risorsa distribuita nelle case, ma anche il rispetto di un bene essenziale per la vita umana e la salvaguardia ambientale dei nostri fiumi e falde. Lo faremo mediante visite virtuali ai nostri impianti e incontri nelle scuole, se sarà possibile in presenza, per raccontare anche quale siano i comportamenti virtuosi che, nelle nostre case, permettano di risparmiare risorsa idrica».


«Anche in questa occasione siamo a fianco dell’Amministrazione, visto il progetto più ampio di cui Pistoia è protagonista, per ricordare ai giovani “cittadini di domani” l’importanza del gesto quotidiano nel rispetto dell’ambiente e nel differenziare correttamente i rifiuti – ha commetato Nicola Ciolini, presidente di Alia servizi ambientali SpA-. I ragazzi coinvolti in questo progetto potranno vedere quale destino attende i materiali raccolti, la messa in atto quindi dell’economia circolare e la valorizzazione di materiali come carta, vetro, plastiche eterogenee, tetrapak e organico che vengono avviati a riciclo all’interno del nostro contesto regionale, attraverso una filiera “a km zero”. Proseguiamo, quindi, nelle nostre attività di sensibilizzazione dei più giovani sulle buone pratiche ambientali che veicoleranno questi messaggi nelle loro famiglie».


Alia servizi ambientali SpA, vista la trasformazione del servizio di raccolta dei rifiuti in atto nel comune di Pistoia, ha affiancato questo progetto educativo alla consegna massiva agli oltre 6.000 ragazzi delle scuole presenti sul territorio comunale di un kit didattico/informativo per spiegare i principi della raccolta differenziata e dell’economia circolare.

 

Per maggiori informazioni inviare una mail a: info@maieutike.net

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: