Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 03:05 - 28/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri sera si è svolto il confronto fra i candidati alla carica di Sindaco di Montecatini Terme. Come tutti gli incontri del genere non ci si poteva aspettare un autentico chiarimento programmatico delle .....
TAEKWONDO

Si sono svolti domenica 19 maggio a Prato nel plesso sportivo di Maliseti i Campionati toscani taekwondo 2024 di combattimento.

BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

PODISMO

La Silvano Fedi prosegue nel proprio magic moment, confermandosi protagonista sulle strade del podismo toscano.

BASKET

Si è tenuta nella serata di lunedì 20 maggio, la festa di fine stagione per società, squadra e staff tecnico dell’A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che, lo scorso venerdì, ha chiuso il proprio campionato dopo aver perso gara-3 dei quarti di finale playoff UnipolSai Lba contro la Germani Brescia.

BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

none_o

Il libro è stato presentato dall’autore giovedì 16 maggio alle 17 a Palazzo Strozzi Sacrati in piazza Duomo a Firenze.

none_o

60 scatti fotografici dell’antropologo e fotografo Marco Aime.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
MONSUMMANO
Natali (5 Stelle): "Quando ancora dovremo aspettare per le sedute del consiglio comunale in streaming?"

7/3/2015 - 18:18

Comunicato stampa a cura del consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Alberto Natali: "Nessuno scivolone da parte del sottoscritto Alberto Natali Consigliere e membro della Commissione Urbanistica ma false affermazioni in Consiglio Comunale finalizzate soltanto a screditare il M5S. Vanni e Mariotti hanno accusato l'opposizione di avere commesso uno scivolone burocratico affermando che le proposte non potevano essere accolte perché estranee alle osservazioni depositate: niente di più falso e di seguito dimostrato. Osservazione n.5 sul tema abbattimento barriere architettoniche Natali ha denunciato la grave mancanza di contenuti in merito al PEBA in riferimento al territorio urbano come previsto comma 9 art.24 legge 104/92. Osservazioni n.143 e n.163 in merito alla richiesta di modifica del piano sulla centralità del Cintolese (PC3) per il quale è stato contestato l'errore previsionale di cedere spazi pubblici in favore del “Protocollo d'intesa” politico preelettorale, rivendicando la necessità di maggiore lungimiranza nell'interesse della collettività del Cintolese preservando questi spazi in adiacenza al centro, addirittura ricevendo apprezzamento positivo dallo stesso progettista Breschi il quale ha dichiarato che ci aveva già pensato anche lui. Osservazioni n.143 e n.103 in merito alla richiesta di semplificazione delle norme e contestazione della efficacia della perequazione e dei crediti edilizi. Osservazione n.55 in merito alla richiesta di ridurre le potenzialità edificatorie di un intervento diretto del 2007 scaduto nei termini ma rinnovato nei contenuti e previsto al limite del colle di Monsummano Alto. Osservazione n.63 in merito al cambio di destinazione urbanistica dell'Ex-cartonifico in zona Grotta Parlanti contrario alle linee urbanistiche ma necessario solo per risolvere incongruenze legate allo stesso atto di vendita e stessa Osservazione in merito ad un errore grafico che rappresenta un distributore di carburante in luogo di un autolavaggio. Tutto questo le uniche tre ore concesse alla 1^ Commissione nonostante non siano mai state consegnate in visione le osservazioni depositate ma solo le controdeduzioni degli uffici preposti. Vanni ha affermato che le osservazioni sono state tutte prese in esame e votate in Consiglio comunale una per una, ma ha omesso di specificare che ciò è stato fatto con una media di 14 secondi per 149 osservazioni in un solo consiglio Comunale ridotto anche a 9 voti! Lo stesso verbale di Commissione è oggetto contestazione e richiesta di rettifica approvato soltanto dal Presidente senza previa visione dei commissari.
Per questo ribadiamo la necessità di correttezza, di trasparenza e dello streaming di tutte le sedute pubbliche per legge.
E' troppo facile amministrare in modo despotico mantenendo nell'ignoranza i cittadini contando sul fatto che sono argomenti tecnici di non facile comprensione".
 
Arch. Alberto Natali
Consigliere MoVimento 5 Stelle

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/3/2015 - 10:52

AUTORE:
Spartaco

Gentile consigliere Natali mi sa tanto che aspetterà all'infinito perché, sa come è, la trasparenza è un bel tema per fare propaganda perché rende figi ma quando dalle chiacchere si deve passare ai fatti la trasparenza diciamo che evapora ..... essendo appunto trasparente come l'aria.

9/3/2015 - 2:11

AUTORE:
Armando

"Panem et circenses". Mi parrebbe la stessa condizione del popolo romano sotto l'impero di remota storia, dove il popolo veniva soddisfatto col pane (grano) e il divertimento mentre l'imperatore faceva quello che gli pare. Mi dispiacerebbe che l'Arch. Natali facesse la fine del "gladiatore" nel colosseo per aver esplicitato tematiche tecnico-burocratico sensibili, come si legge nel comunicato, una delle quali la tempistica di valutazione nella commissione delle 149 (!!) osservazioni in sole 3 ore; ma quello che è stupefacente è il tempo dei consiglieri comunali presenti di 14 secondi a osservazione considerando la lettura dell'osservazione - la lettura del parere dei tecnici - l'espressione di voto e l'uscita e entrata dei consiglieri votanti!! Obiettivamente, come si legge dal comunicato, sembra come giocare a tombola - "estrai il numero e controlli la cartella", semprechè i consiglieri votanti conoscessero precedentemente molto bene i contenuti e quindi, di conseguenza, hanno fatto molto presto, come a tombola. Da questo appare l'inutilità della presenza della minoranza in consiglio come l'inutilità dell'eventuale collaborazione di apporto costruttivo alla maggioranza. Mi pare che sia sempre più cogente e necessaria la diretta streaming di queste commissioni e consigli anche perchè la partecipazione possa essere molto allargata nell'interesse pubblico generale, semprechè non prevalga "panem et circenses" di cui la maggioranza del popolo è estremamente soddisfatta. Complimenti a tutti con serenità.

8/3/2015 - 13:35

AUTORE:
Roberto

Lo streaming del Consiglio Comunale e delle Commissioni sarebbe di quanto più limpido e trasparente ci possa essere. Soluzioni che andrebbero, entrambe, nella direzione di rendere trasparente, appunto, ogni atto, decisione, parere ecc ecc che riguardano i cittadini e la cosa comune che riguarda tutti noi.
Perchè c'è paura nell'attuare queste soluzioni? Cosa c'è da nascondere? Stiamo parlando di "Amministrazione Pubblica", non certo di segreti di aziende private che devono lottare sul mercato per difendere la loro privacy ed i loro segreti industriali, che si devono difendere dalla concorrenza.
Nel pubblico no, non ci sono interessi di parte da difendere, (credo), se non proprio quelli dei cittadini. Cosa aspettiamo quindi ad introdurre questo importante strumento di controllo?
Forza Sindaco, un pò di coraggio e di innovazione... Lei, la sua Giunta ed i componenti del Consiglio Comunale dovete immaginare di essere sempre al centro di piazza Giusti, sempre in bella vista mentre compiete il lavoro per cui siete stati votati, maggioranza e opposizioni, senza paura di essere giudicati.

8/3/2015 - 0:09

AUTORE:
Laura

Scusi Signor Natali ma non ho capito se il suo intervento è stato tecnico o politico...oppure tutti e due appassionatamente. Ero presente in sala l altra sera e mi avrebbe fatto piacere un suo intervento sull argomento e non assistere ad azioni aventiniane di sfortunata memoria storica. Perbacco ben venga lo streaming ma i politici debbono partecipare alla discussione e non avere paura di sostenere le proprie idee. Buon lavoro a tutti e grazie per il suo intervento tecnico politico.