Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 01:06 - 20/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

RALLY

Un impegno importante e faticoso, in Sicilia  con tre vetture al Rally dei Nebrodi, ma anche un bilancio d’effetto, con la seconda posizione assoluta. E due vetture nella top ten assoluta.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di annunciare di aver raggiunto l’accordo per la riconferma nello staff tecnico dell’assistant coach Tommaso Della Rosa

BOCCE

Al bocciodromo comunale di Sesto Fiorentino sabato 15 giugno sono stati assegnati i titoli regionali di bocce femminili.  

PODISMO

"Trofeo Raoul Bellandi", gara podistica competitiva giunta alla quattordicesima edizione è stato un trionfo per i colori ‘’orange’’ della Montecatini Marathon che a visto al primo posto in quattro categorie su sei.

IPPICA

All’ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme seconda stagionale con sette prove tra cui è emerso il Premio Asso Hotel Confesercenti, una prova sui 2040 metri per cavalli di 3 anni che vedeva il forfait della favorita Fisic du Rol.

CALCIO

Rivoluzionario genio del calcio Luciano Spalletti è ormai un’icona, condottiero del Napoli scudettato e attuale ct della Nazionale italiana. 

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

none_o

Mostra collettiva Foreigners in Venice. Inaugurazione sabato 15 alle 17,30.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo giugno 2024

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
CHIESINA UZZANESE
Nel giorno delle malattie rare la presentazione di un libro in anteprima

26/2/2015 - 11:53

 

Il 28 febbraio, nella giornata delle malattie rare, la scrittrice torinese Emma Russo presenterà in anteprima il suo libro "E poi… improvvisamente tu" a Chiesina Uzzanese.


Dall’animo sensibile, che si riflette anche nella sua penna, Emma Russo ha chiesto all’editore di devolvere parte dei suoi diritti di autore alla ricerca: dopo aver conosciuto la storia di Daniela nel libro “Nella corretta misura” a lei dedicato, ne è rimasta colpita tanto da cercare informazioni sulla malattia rara di Lafora; ha poi conosciuto la forza e il coraggio dei genitori di portare avanti nel suo ricordo il progetto per aiutare la ricerca e d’accordo con la casa editrice C’era una volta, ha voluto presentare l’uscita del suo libro proprio nel Comune dove viveva Daniela.
 
Durante la presentazione, Emma Russo parlerà di quanto siano importanti i sogni. Le prime parole del libro sono una dedica speciale: “al mio papà, che mi ha insegnato a sognare e a guardare lontano…”. A curare la prefazione del libro è una firma importante: scrittore, regista, grande appassionato della lettura, si era ripromesso di scrivere un romanzo prima dei trent’anni. Lo ha fatto: Tre metri sopra il cielo, che nel 2004 diventerà il caso editoriale, facendo sognare milioni di lettori. I suoi libri sono tradotti in oltre 15 paesi e avere il nome di Federico Moccia nel proprio libro è stato un primo sogno che ha realizzato la giovane autrice.

 

Nella sua prefazione ci svela come Emma Russo ci ricorda che “L'amore conosce strade che ci stupiscono. Strade che ignoriamo o che non abbiamo il coraggio di percorrere. L'amore odia i programmi, preferisce le sorprese, sorprese che, se abbiamo il coraggio, poi sanno diventare costanti e trasformare ogni giorno della nostra vita in un nuovo percorso. L'amore ci mette alla prova e ci obbliga al confronto con ciò che pensiamo assoluto. E in tutto ciò il concetto di scelta diventa fondamentale. Amore è scegliere, è decidere di seguire il cuore e non la convenienza, la paura e le aspettative degli altri. Altrimenti si sopravvive soltanto accanto a qualcuno o da soli, ma mai in modo consapevole”.


Nel suo “romanzo d'amore moderno che fa della sorpresa un'alleata da riscoprire, che ci sorprende e ci conquista”, come lo definisce Moccia, Emma Russo ci mette di fronte a percorsi che tutti facciamo a partire da una scelta. La domanda è: fino a che punto possiamo rinunciare alla nostra felicità e sfuggire alle nostre emozioni? E poi... Improvvisamente tu è la storia di Alice tra cuore e ragione, tra valori e desideri, tra ciò che si può e ciò che non si deve o non si dovrebbe. Lei è la brillante giornalista di un quotidiano torinese; lui è Kevin, un bellissimo attore/regista di fama internazionale; poi c'è Paolo, il fidanzato storico di Alice. E poi c'è il destino, che si diverte a mischiare le carte e a mettere Kevin sulla strada di Alice proprio un mese esatto prima del suo matrimonio... 


Durante la presentazione, Emma Russo ci farà conoscere le ambientazioni della storia, tra Torino, Roma, Polignano a Mare, Budapest, e ci svelerà il perché della scelta di questi luoghi e cosa ha voluto dire per lei scrivere un libro come questo e quanto ci sia di autobiografico e di fantasia. Trentasei capitoli in cui il lettore troverà anche una parte di sé, inoltre, i partecipanti alla prima presentazione del libro si scopriranno anch’essi protagonisti del libro.
 
Appuntamento sabato 28 febbraio alle ore 15, al Circolo Molin Nuovo, via di Vittorio Chiesina Uzzanese.
 
Il libro sarà disponibile durante la presentazione e uscirà a livello nazionale il 1° marzo 2015. Per volere dell’autrice, parte dei diritti di autore  sono devoluti a: Aila Associazione Italiana Lafora, per la ricerca in ricordo di Daniela.

 

Fonte: Edizioni "C'era una volta"
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




26/2/2015 - 14:55

AUTORE:
Paola

Grazie