Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 00:04 - 20/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
BASKET

La Fip, Federazione italiana pallacanestro, ha ufficializzato il programma completo delle finali nazionali under19 Eccellenza.

BASKET

Il Pistoia Basket ha compiuto un passo significativo nel suo percorso mirato a potenziare e rafforzare i livelli di trasparenza, legalità, correttezza e eticità che da tempo caratterizzano l’organizzazione e il funzionamento della società.

RALLY

Dal 18 aprile iscrizioni aperte all’edizione numero 41 del Rally degli Abeti e Abetone, in programma per il 18 e 19 maggio.

BASKET

Lunedì 22 aprile si celebra il “World Earth Day”, ovvero la Giornata Mondiale di sensibilizzazione sui temi legati alla salvaguardia del pianeta.

PODISMO

Domenica 14 aprile alla Prato Half Marathon la Montecatini Marathon Asd ha ottenuto il titolo di quarta squadra con più iscritti alla gara e 3 campioni toscani nelle varie categorie.

RALLY

Il 48° Trofeo Maremma ha regalato grandi soddisfazioni alla divisione sportiva dell’azienda La T Tecnica. Doppio impegno, al 48. Trofeo Maremma, anche per AutoSole 2.0.

BASKET

Mercoledì 17 aprile, ore 12, all'Auditorium dell’Antico Palazzo dei Vescovi (piazza Duomo), si terrà la presentazione della Special Edition Jersey dell’Estra Pistoia Basket in occasione del World Earth Day.

SCHERMA

Le qualificazioni regionali ai campionati italiani gold di spada hanno regalato una splendida vittoria per Sabrina Becucci (a destra nella foto) che conquista il suo primo successo nella sua nuova arma.

none_o

Fino al 18 maggio, presso la sede dell’associazione La Fenice (via Matteotti, Ponte Buggianese).

none_o

Una mostra bibliografica ricca di curiosità occupa da qualche giorno lo spazio delle teche espositive del primo piano.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Ricetta per un risotto goloso

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di aprile.

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
VALDINIEVOLE
Il bilancio del Credito Valdinievole chiude con un utile lordo di oltre 2 milioni

4/5/2012 - 18:24

Domani il Credito Valdinievole presenterà all’assemblea dei soci il bilancio riferito all’esercizio 2011, che chiude con un utile lordo pari a 2,137 milioni che al netto di imposte ammonta a 1,322 milioni di euro con un incremento del 50,4% rispetto all’esercizio 2010.

Questi in breve i numeri che sintetizzano l’andamento patrimoniale ed economico del Credito Valdinievole: la raccolta diretta è passata da 611,057 milioni dello scorso anno a 627,088 milioni di euro con un aumento del 2,62% che si raffronta con lo 0,86% raggiunto a livello di Federazione Toscana Banche di Credito Cooperativo e al 3% del sistema bancario italiano; la raccolta indiretta è passata da 131,512 milioni dello scorso anno a 146,819 milioni di euro con un incremento dell’11,64%; la raccolta complessiva è passata pertanto da 742,569 milioni dell’anno precedente a 773,907 milioni con un incremento del 4,22% corrispondente ad oltre 31 milioni; gli impieghi con la clientela sono passati da 536,224 milioni dello scorso anno a 559,944 milioni con un incremento del 4,42% che si raffronta al 3,2% raggiunto a livello di Federazione Toscana Banche di Credito Cooperativo e all’1,5% del sistema bancario italiano.

Con riferimento alla qualità del credito, le sofferenze lorde presentano un incremento del 5,76% che si raffronta con incrementi decisamente più importanti rilevati sia a livello di Federazione Toscana Banche di Credito Cooperativo  (+17,3%) che a livello di sistema bancario (+37,6%).Il Patrimonio di Vigilanza passa da 63,528 milioni dello scorso anno a 64,297 milioni con un incremento pari all’1,2%.

Relativamente alle componenti economiche sia il margine di interesse che il margine di intermediazione presentano trend in crescita, con variazioni annue rispettivamente del 7,15% e del 9,58%, a cui si affianca un virtuoso contenimento delle spese amministrative rimaste pressoché invariate rispetto all’esercizio 2010, con una variazione dello 0,08%. I costi operativi presentano complessivamente  una riduzione del 22,97%.

Conseguentemente gli indici relativi alla redditività della gestione risultano tutti notevolmente migliorati rispetto all’esercizio precedente: il cost income (rapporto tra costi operativi e margine di intermediazione) si attesta al 50,01% rispetto al 69,5% rilevato a livello di Federazione Toscana Banche di Credito Cooperativo, il R.O.E. (rapporto tra utile netto e patrimonio) si attesta al 2,39%  rispetto all’1,99% rilevato a livello di Federazione Toscana Banche di Credito Cooperativo.

Nella foto da sinistra il presidente Alessandro Belloni, il direttore generale, Leonardo Quiriconi, la presidente della Provincia di Pistoia, Federica Fratoni e il vicedirettore generale del Credito Valdinievole, Andrea Rindi.

Si segnala infatti un'importante convenzione sottoscritta dalla Banca con la Provincia di Pistoia per agevolare l'accesso al credito dei fornitori dell'amministrazione.

Fonte: Credito Valdinievole
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




5/5/2012 - 22:30

AUTORE:
berai

Complimenti per gli ottmi risultati, pensate anche ai "miseri" che crescono a vista d'occhio..

Saluti
Berai

5/5/2012 - 13:46

AUTORE:
Edoardo Fanucci

La "banchina", di cui sono orgoglioso di essere socio, dimostra che anche nei momenti difficili è possibile tirare fuori l'orgoglio del saper fare la banca, quella vera, quella vicina alle persone più che ai numeri, quella che riesce ancora a dare credito al merito e alle migliori idee. Un plauso sincero, e non di rito, al presidente, al cda, al direttore generale e a TUTTI i dipendenti a cui va il merito di metterci la faccia, ogni giorno, con professionalità e competenza.
Edoardo Fanucci