Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 00:04 - 18/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
BASKET

Lunedì 22 aprile si celebra il “World Earth Day”, ovvero la Giornata Mondiale di sensibilizzazione sui temi legati alla salvaguardia del pianeta.

PODISMO

Domenica 14 aprile alla Prato Half Marathon la Montecatini Marathon Asd ha ottenuto il titolo di quarta squadra con più iscritti alla gara e 3 campioni toscani nelle varie categorie.

RALLY

Il 48° Trofeo Maremma ha regalato grandi soddisfazioni alla divisione sportiva dell’azienda La T Tecnica. Doppio impegno, al 48. Trofeo Maremma, anche per AutoSole 2.0.

BASKET

Mercoledì 17 aprile, ore 12, all'Auditorium dell’Antico Palazzo dei Vescovi (piazza Duomo), si terrà la presentazione della Special Edition Jersey dell’Estra Pistoia Basket in occasione del World Earth Day.

SCHERMA

Le qualificazioni regionali ai campionati italiani gold di spada hanno regalato una splendida vittoria per Sabrina Becucci (a destra nella foto) che conquista il suo primo successo nella sua nuova arma.

MOUNTAIN BIKE

Domenica 14 aprile si svolgerà una competizione di mountain bike denominata “Toscano Enduro Series 2024 Pistoia” organizzata dalla Asd Young Riderz Pistoia Mtb School.

BASKET

Appuntamento consueto di inizio mese nella sala principale del Caffè Valiani Bellagio di via Enrico Fermi a Sant’Agostino per la consegna del “Florence One Mvp”.

BASKET

Green Le Mura Spring Lucca – Butera Clinic Nico Basket  43-62

none_o

Si terrà venerdì 19 aprile, alle 17.30 nelle Sale affrescate del Palazzo comunale l’inaugurazione di "Donne forti".

none_o

Rubrica Raccontami un libro - Consigli di lettura di Valentina

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Ricetta per un risotto goloso

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di aprile.

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PISTOIA
Pistoia Ecologista Progressista: "Città ultima tra capoluoghi in raccolta differenziata e i cittadini pagano di più"

26/10/2023 - 18:12

Pubblichiamo una nota del gruppo consiliare Pistoia Ecologista e Progressista relativa alla pubblicazione dei dati sulla raccolta differenziata del 2022.

"I dati pubblicati dalla Regione sulla raccolta differenziata 2022 confermano, purtroppo, quanto diciamo da tempo: il sistema di raccolta dei rifiuti voluto dalla giunta Tomasi non funziona.

 

Si è investito troppo e male per i cassonetti interrati in centro. Si è introdotto il porta a porta solo in alcune zone e per carta e plastica, lasciando i cassonetti per indifferenziato e organico. Si sono sostituiti tutti i cassonetti e si sono distribuite le chiavette di Alia a tutti i cittadini, ma in questi anni non sono mai servite a niente.

 

Non si è pianificato né investito per la realizzazione di nuove isole ecologiche diffuse sul territorio. In questo modo il Dano oggi e Sant'Agostino domani rimangono gli unici punti dove i cittadini possono conferire i rifiuti in ogni momento.

 

Di più: anche il nuovo presidente di Alia Lorenzo Perra ha confermato, nella recente riunione della commissione sulle partecipate, che secondo l'azienda i cassonetti a Pistoia dovrebbero essere nuovamente tutti sostituti.

 

I risultati di queste politiche smentiscono clamorosamente l'assessore Sgueglia: in un anno Pistoia passa dal 45,22% al 48,7% di differenziata e rimane ultima tra i capoluoghi toscani. Insomma: giunta bocciata e tutto da rifare.

 

Pistoia Ecologista Progressista torna a chiedere un urgente cambio di rotta: il Comune deve chiedere ad Alia di predisporre un piano per avviare in tutto il territorio comunale e per tutte le tipologie di rifiuti la raccolta porta a porta. E pianificare, contestualmente, la realizzazione di nuove isole ecologiche per rendere più semplice la vita ai cittadini.

 

Solo così, nel medio periodo, la differenziata potrà aumentare, in quantità e qualità, e la Tari potrà calare, fino ad arrivare alla tariffa puntuale con cui chi differenzia di più paga di meno. Finché Pistoia dovrà smaltire così tanti rifiuti indifferenziati, i cittadini pistoiesi continueranno a pagare più di tutti".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: