Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 10:07 - 22/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri passeggiando intorno casa ho notato con grande piacere che i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Boccaccio sono terminati. Un bene soprattutto perché la parte intorno al "centro diurno .....
TAEKWONDO

Dopo il Kim e liu del Nord e il Kim e Liu di Roma la società sportiva Kin Sori Taekwondo asd si conferma prima delle toscane nel taekwondo e 3 nel parataekwondo italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme un altro bel sabato di sera di trotto e di festa per tutto il pubblico presente, circa 1400 presenze. 

BASKET

Si è conclusa la quinta edizione del Pistoia Basket Project Camp, il grande camp di pallacanestro organizzato dal Pistoia Basket Junior che attira sull’appennino tosco-emiliano, nello specifico a Fanano in provincia di Modena, un numero sempre più elevato di ragazzi.

ATLETICA

Italiani individuali e di società master da applausi per l’Atletica Pistoia. La società del presidente Remo Marchioni ha raccolto allori e soddisfazioni sia nella kermesse capitolina, la prima, sia in quella tenutasi a San Biagio di Callalta, in provincia di Treviso, la seconda. 

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l’ingaggio di Matteo Aminti, un'ala-centro del 2005, proveniente dalla Virtus Siena, che completerà il roster della prima squadra per il campionato di Serie B Nazionale 2024-25.

IPPICA

Il mercoledì sera di corse all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato incentrato su uno dei personaggi più famosi al mondo, Pinocchio e, in particolare, sul Parco policentrico di Collodi.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo di durata triennale con Dante John Calabria che sarà il nuovo capo allenatore della nostra prima squadra in vista del campionato 2024/25 di Lba.

CALCIO

Il ds della Larcianese Gabriele Cerri presenta il nuovo arrivato in casa viola, giocatore di qualità ed esperienza che rinforzerà il centrocampo della squadra, si tratta di Cosimo Lenzini.

none_o

Per tutto il mese di agosto, fino al 9 settembre, è visitabile nelle vetrine esterne e nello spazio espositivo interno.

none_o

Domenica 14 luglio la mostra si è chiusa a Palazzo Buontalenti. L’esposizione, curata da Walter Guadagnini, ha presentato 70 opere.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
In ospedale ruba soldi, effetti personali e carte di credito a pazienti e personale sanitario: nei guai 46enne

10/2/2023 - 10:12

PESCIA - I carabinieri della stazione di Pescia, al temine di un’articolata indagine, hanno individuato e denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pistoia un uomo italiano di 46 anni, residente a Ponte Buggianese, sul conto del quale sono stati raccolti indizi di colpevolezza per una serie di furti avvenuti all’interno dell’ospedale “S.Cosma e Damiano” di Pescia in danno di degenti e personale sanitario.

 

Il primo episodio risale a metà del mese di dicembre 2022, quando un anziano uomo che si era recato al pronto soccorso per un malore, ultimata la visita si accorgeva che in quel lasso di tempo qualcuno gli aveva asportato il portafoglio contenente denaro, effetti personali e carta bancomat.


Sono seguite altre tre denunce presentate dal personale sanitario che aveva subito furti di denaro, carte di credito ed effetti personali custoditi all’interno degli armadietti degli spogliatoi riservati agli operatori dell’ospedale; in alcuni casi l’autore, dopo essersi impossessato delle carte di credito e bancomat, effettuava dei prelievi di contante presso sportelli Atm ed effettuava acquisti tramite Pos in esercizi commerciali per un valore totale di 1400 euro.


Le indagini intraprese dalla locale stazione carabinieri si concentravano sull’acquisizione delle immagini di videosorveglianza della struttura sanitaria, del Comune di Pescia e degli sportelli Atm ove erano stati effettuati i prelievi. L’esito degli accertamenti permetteva identificare un uomo che, pur non essendo un dipendente dell’ospedale, per motivi di lavoro aveva quotidianamente accesso all’interno del nosocomio potendo facilmente raggiungere i locali ove si erano verificati i furti.

 

Coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pistoia, i carabinieri effettuavano una perquisizione nell’abitazione dell’indagato che veniva trovato in possesso di alcuni effetti personali delle vittime nonché di sette computer portatili di proprietà della direzione sanitaria e vari timbri a inchiostro recanti l’intestazione dell’Azienda Usl Toscana Centro. Venivano inoltre rinvenuti i vestiti e le scarpe con i quali l’uomo era stato immortalato dalle telecamere dei sistemi di videosorveglianza degli sportelli Atm e dell’ospedale.

La refurtiva è stata riconsegnata agli aventi diritto e l’uomo è stato denunciato per furto, ricettazione ed indebito utilizzo di carte di credito e di pagamento.

Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/2/2023 - 11:26

AUTORE:
Yale

La curiosità è cattiva compagna .

Il " cinque dita senza paura , è inadeguato ad una dignitosa della professione di alleggerimento delle altrui risorse .
Ma anche i derubati ....
Il prelievo al bancomat con telecamere 100% , è una leggerezza .Ma il PIN dentro il portafoglio della vittima ?
Poi si parla di sette portatili di proprietà dell' azienda .
Penso che questi portatili siano stati destinati alla distruzione o comunque inutilizzati ed inutilizzabili , altrimenti perché l azienda non si era accorta e denunciato la sparizione ?
Sciacallaggio ospedaliero . Non il primo né l ultimo caaso , ma anche un po' di prudenza non sarebbe male .

10/2/2023 - 11:18

AUTORE:
Bibi

Leggere un articolo così lungo su un blog ?
Leggo che in Toscana gli ospedali sono vecchi .

Per chi vive in Valdinievole , ha a disposizione l ospedale di Pistoia , Prato , Lucca e Firenze dove Careggi e un cantiere aperto? .
Se l ambulanza impiegherebbe troppo tempo , interviene il Pegaso .
Macchinari obsoleti ? Ma ?
Il punto nascite a Pescia .
È questo il vero problema ?
O il problema e politico .
?
I tempi lunghi di attesa ?m
Personalmente ho sempre risolto .
I tempi diventano lunghi quando il medico di famiglia non considera il problema urgente .
Comunque una volta fatta la prima visita , gli appuntamenti divengono logici .
Per la corte dei Conti ?
Certo ! Provi ad andare a curarsi in altre regioni dopo letto il dispositivo della Corte dei conti .
Fare opposizione è arte difficile , capisco.
Vista la clak , signor Parlanti , la considero sciupato a fare il consigliere di un piccolo comune .le auguro una fulgida carriera politica .