Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 00:06 - 13/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
PODISMO

I biancorossi della Silvano Fedi, con le gare di questa settimana, sono arrivati alla ragguardevole cifra di 60 successi stagionali.

BASKET

Nella giornata di lunedì 10 giugno, il presidente di Estra Pistoia Basket Ron Rowan, ha fatto visita al governatore della Regione Toscana, Eugenio Giani.

BASKET

Resoconto della stagione del settore giovanile della Nico Basket.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica che non è stata esercitata l’opzione, prevista dal contratto, per la permanenza in biancorosso di Angelo Del Chiaro.

PODISMO

Organizzata dalla Doganaccia 2000 con la collaborazione tecnica della Asdc Silvano Fedi di Pistoia e della lega Uisp di Pistoia si è disputata l’edizione 2024 della ‘’Doganaccia Trail’.

TIRO A SEGNO

Ha avuto luogo presso il poligono del Tiro a segno nazionale, sezione di Pietrasanta, la quarta prova regionale toscana con le armi ad aria compressa e la seconda prova regionale con le armi a fuoco, entrambe valevoli per il campionato italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è partita la stagione numero 109 con una riunione di trotto serale che ha accolto oltre 1000 spettatori.

RALLY

Un ritorno alle gare che da una parte ha fatto notizia e che dall’altra, per la prima parte di stagione ha guardato soprattutto a riprendere gradualmente motivazione, ritmo e organizzazione generale.

none_o

Sarà inaugurata venerdì 14 giugno alle 17 nella biblioteca San Giorgio.

none_o

Raccontami un libro – Consigli di lettura di Valentina.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo giugno 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
BASKET
La Gioielleria Mancini sconfitta da Livorno

20/11/2022 - 18:27

La Gioielleria Mancini torna ancora al Palacosmelli, l’avversario questa volta è l’US Livorno, attuale capoclassifica in compagnia del Cus Pisa, per una nuova sfida inedita. Monsummanesi, e non è una novità in questo primo scorcio di stagione, in piena emergenza, a Bellini e Mignanelli, fermi in infermeria, si aggiunge anche Matteo Maccione vittima di una brutta contusione al piede nella partita contro Montevarchi. La Cronaca della partita Iardella apre la partita ma Navicelli risponde da tre, risponde Ghezzani ma prima Soriani ancora da tre e poi Vettori dalla media confezionano l’4-8 iniziale. Dal Monte e Iardella ricuciono poi Congedo dalla lunetta per il sorpasso. Le due squadre si alternano nei vantaggi dando vita a un bel primo periodo. Iardella da la scorsa con una bomba mentre Monsummano smarrisce la via del canestro. Finalmente Tesi rompe l’incantesimo con una bomba ma Fiore risponde con canestro e tiro supplementare che chiude il quarto sul 20-15. Chiti apre il secondo periodo con due canestri consecutivi che riportano Monsummano a contatto. Pantosti risponde ma una bomba di Tesi allo scadere dei 24” segna la nuova parità. Lepori dalla lunetta dà il nuovo vantaggio ai blu-amaranto ma Fiore colpisce da tre. È ancora un'altalena nei vantaggi poi un bell’assist di Calderaro a Giusti segna il 27-30 e coach Mori ricorre al minuto di sospensione. Livorno reagisce e in un amen piazzano un parziale di 5-0. Lepori risponde con una bomba poi botta e risposta fra Iardella e Calderaro. Navicelli ruba palla e s’invola in contropiede, Del Monte replica ma Giusti con un bel movimento va a segno. I liberi di Iardella fissano il risultato al riposo lungo sul 38-40, partita splendida fino a questo punto. Pantosti riporta in parità la partita in apertura ma Giusti risponde. La partita prosegue in perfetta parità fino al fatto che si rivelerà decisivo per le sorti della partita. Un banale fischio invertito a vantaggio dei livornesi suscita alcune proteste (neppure troppo convinte) dei monsummanesi, i tecnici monsummanesi invitano ad ampi gesti i propri giocatori a rientrare in difesa, gli arbitri non si sa cosa capiscono e fischiano tecnico alla panchina monsummanese. Sulla richiesta di spiegazioni da parte di coach Matteoni, viene fischiato un ulteriore tecnico alla panchina e conseguente espulsione. Non contenti gli arbitri espellono anche l’accompagnatore Danesi, reo di aver parlato. Ne conseguono 8 tiri liberi a favore dei livornesi che inevitabilmente daranno il là alla vittoria degli amaranto. Nonostante tutto Monsummano cerca di giocare, Calderaro piazza la bomba ma Iardella è Congedo rispondono. Calderaro ancora con una bomba accorcia a -4 poi Vettori per il -2 ma Livorno con Del Monte risponde con canestro e libero supplementare poi Fiore per il + 7. Ancora un intenzionale fischiato a Tesi e dalla lunetta Livorno fissa il risultato sul 63-54 a fine terzo quarto. Del Monte porta il vantaggio in doppia cifra in apertura dell’ultimo quarto. La partita ormai è segnata, i monsummanesi, innervositi dall’atteggiamento arbitrale, non trovano più il canestro e Livorno fa sua la partita con il punteggio di 83-69. Come commentare la partita? 27-16 lo sbilancio dei falli fischiati a favore dei livornesi, 6 falli tecnici, 2 espulsioni, 2 falli antisportivi. Obiettivamente è difficile vincere le partite con un arbitraggio del genere. Brusa US Livorno 83 Gioielleria Mancini Shoemakers 69 Parziali: 20-15; 38-40; 63-54 Brusa US Livorno: Del Monte 18, Iardella 29, Locci 3, Pantosti 4, Spinelli, Bernardini 3, Congedo 9, Artioli 3, Fiore 12, Ghezzani 2, Bini, Simonetti. All.: Mori Gioielleria Mancini Shoemakers: Calderaro 14, Navicelli 7, Chiti 16, Tesi 8, Maccione, Bellini ne, Vettori 8, Soriani 13, Giusti 8, Lepori 7. All.: Matteon

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: