Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:12 - 12/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io credo sia tu a non aver capito la gravità e la portata delle tue parole. Ma non me la prendo perché sono certo che tu non lo faccia apposta, semplicemente lo ignori.
NUOTO

Prestigioso terzo posto per Lodovico Francesconi ai campionati italiani assoluti Finp (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) in vasca corta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini, il terzo sempre in trasferta in questo girone d’andata. È la volta della Cestistica Pescia di coach Maurizio Traversi che affrontiamo per la prima volta in assoluto in campionato.

BOCCE

Presentazione del  9°turno del campionato di Serie A2, secondo di ritorno e ultimo del 2019.

PODISMO

Domenica prossima due importanti manifestazioni podistiche si svolgeranno  in Valdinievole.

TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

BASKET

C'è una sola squadra in testa al campionato di A1 Uisp Pistoia-Prato. È il Racing Montecatini, che ha vinto venerdì sera a Pieve A Nievole per 50-60, dopo aver accumulato anche 20 punti di vantaggio.

none_o

“L’isola che c’è” raccoglie gli scritti dei partecipanti a un laboratorio di scrittura autobiografica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vittorio Sgarbi.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
 1
Sono disponibili 1597 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]   [5]  ...  [64] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
In risposta a: Risposta ad Alessandro e a Walter del 9/12/2019 - 11:02
Abiura ? Apostasia ? paroloni difficili
AUTORE: walter
email: -

9/12/2019 - 11:51

Ella , nella sua avversità alla Chiesa di Roma ha posizioni assai diffuse.
L'apostasia è un vocabolo che presuppone la conoscenza del significato della parola . Si potrebbe richiedere anche la cancellazione della fede di battesimo secondo il diritto canonico .Perle ai porci per i commentatori di questo foglio . Quello che mi lascia interdetto è l'accostamento al comunismo (di per se parola senza significato , laddove si pensi al dietrofront in russia solo dopo due anni dalla rivoluzione) mi intenerisce. Mentre il fascismo sta galoppando nella società , il comunismo , a parte i centri sociali che mi sembrano altra cosa, non lo vedo più presente .
Probabilmente bisognerebbe dire che le parole di Francesco non sono quelle di Vicofaro .

Matteo 25:35
Perché ebbi fame, e mi deste da mangiare; ebbi sete, e mi deste da bere; fui forestiere, e m’accoglieste

Altro non aggiungo
----------------  RISPONDI





In risposta a: ODIATORI SERIALI per Tommaso e altri del 8/12/2019 - 19:32
Risposta ad Alessandro e a Walter
AUTORE: Marco
email: [protetta]

9/12/2019 - 11:02

Alessandro, ma nel suo ultimo commento, parla di sé stesso, per caso? Sembra il suo ritratto. Walter, se conosce così bene la storia dei gesuiti (allora lei è bravo, le faccio gli applausi) , non si è reso conto che la Chiesa, a partire da quell’orribile Concilio Vaticano II, è diventata apostata? Dov’è la difesa della fede di cui lei parla e che i gesuiti dovrebbero difendere e propagare? Inoltre, le dà fastidio che a me non piaccia il (presunto) Papa Francesco? Se ne faccia una ragione. Io con la sua finta chiesa non ci voglio avere a che fare, se le va bene, bene, altrimenti, che fa? Mi porta a Vicofaro con la forza? Io non mi riconosco in questa chiesa, che ormai ha abbandonato la fede per abbracciare la sinistra. Solo dei cattocomunisti possono pensare che questi insegnino la fede cattolica. Fortunatamente, non mi sono fatto prendere in giro da questa gente.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Sono .. del 8/12/2019 - 11:05
Spudoratezza
AUTORE: Roberto
email: -

9/12/2019 - 9:11

Causata da infausta ideologia o addirittura da nefasta ignoranza. Dire che dopo il 1943 le sinistre non hanno causato eventi pseudo rivoluzionari e mortali sarebbe come dire che il sole sorge ad occidente. Brigate rosse, Potere Operaio, Lotta Continua, Avanguardia operaia, Movimento Lavoratori per il Socialismo, Autonomia Operaia, Lotta Comunista, cosa erano, forze provocatorie istigate ed organizzate dalla destra ? Benemerite associazioni culturali dedite alla diffusione di libri per ragazzi ? Non parliamo poi del biennio 1945/47 quando sedicenti, e non autorizzati, tribunali del popolo rosso ammazzavano chiunque per politica, invidia, tornaconto personale, o veniva tacciato di essere o essere stato fascista. Come quella banda sanguinaria che nell'agosto 1944 si presentò a casa mia per prendere i maschi della famiglia (Padre anni 47, figlio maggiore 20, minore 4). La sedicente sinistra rivoluzionaria ha sempre cercato, con la forza, sia di sovvertire l'ordine costituito che di portare a termine il disegno essendo dimostratamente incapace di governare democraticamente. Nel periodo 1919/1922 venne subissata dal fascismo che dalle parole passò ai fatti mentre i "rivoluzionari" piangevano delle cattiverie altrui, dopo la IIa guerra dovettero chinare il capo ad accordi internazionali che neppure il "peggiore", l'ex boia staliniano capo di quella emanazione del Comintern che tanto avrebbe voluto far aderire l'Italia alla unione sovietica, ebbe la forza di osteggiare. La Storia, cari signori è Storia, ognuno può interpretarla a modo proprio, ma i fatti rimangono fatti e non sono contestabili. Il tentativo di conquista del potere cercato dalla sinistra è dovuto passare dalla pulizia etnica al controllo delle banche, così tanto per dire di una sedicente coerenza.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Encomio prefettura
AUTORE: Marco Caruso
email: -

9/12/2019 - 8:41

ll sottoscritto e scrivente Marco Caruso, cittadino di Pistoia, desidero trasmettere le mie congratulazioni "formali" alla Resp. Serv. Soc. della Prefettura di Pistoia Dott.ssa Laura Girolami.
Un giusto riconoscimento per aver servito la collettività di Pistoia, straordinaria figura Istituzionale, da lei un forte senso dello Stato, un punto di riferimento per tutti noi cittadini di Pistoia.

La stima e la considerazione di cui la sua figura gode nella nostra comunità è il giusto tributo a una vita spesa per il bene comune e costituisce un grande privilegio per l'intero Paese, apprezzandola e a considerarla un esempio di competenza, di dedizione, di generosità e di passione.

La riconoscenza che noi cittadini di Pistoia dobbiamo alla Dott.ssa Laura Girolami è enorme, "Un esempio di coerenza, onestà e dignità, una personalità di grande statura morale e intellettuale, che ha messo la sua vita professionale al servizio del Paese, della Prefettura e della collettività di Pistoia, con un altissimo senso delle Istituzioni e una forte passione civile.

Un esempio per tutti i colleghi della Prefettura di Pistoia, non solo, un bell'esempio per tutte le nuove leve, sopratutto i giovani.

Chi conosce la mia storia, nel bene e nel male sa che non sono tanto magnano di complimenti, quando le faccio, sopratutto stringo la mano è segno che se lo meritano, hanno tutta la mia stima e in segno di rispetto mi levo tanto di cappello, salutando mi metto sull'attenti.

In verità altre 2 Ass, Soc. del Comune di Pistoia, Servizio Sociale hanno ricevuto dal sottoscritto i miei personali ringraziamenti. Ma questa è un'altra storia, dipendesse dal sottoscritto proporrei anche a loro l'encomio per la grandissima professionalità e umanità che mettono in campo quotidianamente nonostante la grande utenza e le poche risorse disponibili, d'altra parte riconosco che siamo in tanti, che dico, in troppi. A ciò aggiungerei l'anima dell' Associazione Onlus che opera a Pistoia da moltissimi anni in favore degli ultimi.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Sono .. del 8/12/2019 - 11:05
Accettate, roberto &c, un buon consiglio
AUTORE: alessandro
email: -

9/12/2019 - 8:21

Per pura pietà , mi trovo ad analizzare rigo rigo la tua esternazione. Non trovo niente se non una tirata su chi , secondo te odia . Ma non trovo nemmeno un contenuto . Se invece , ad esempio , leggi il mio commento su Bergoglio e la Compagnia di Gesù , potresti contestare . Potresti anche consentire o dissentire sul biennio rosso , sul giudizio di Berlusconi , grillo e del nostro eroe di Pontassieve. Un cattivo servitore dello Stato , ha compiuto , secondo l'ipotesi dei magistrati una serie di gravi reati e nessuno trova da commentare . Ma un commentatore mette sullo stesso piano dei borseggiatori . Un Italiano arrestato per tentato furto ? Silenzio . Un magrebino ? 30 commenti di quelli che citi come "corretti".
I protocolli di Sion? Certo per sapere di cosa si tratta si va sul web , ma per sapere che sono esistiti , il web non aiuta. Papa Francesco scismatico ? Ma quanti sanno di Sant'Ignazio di Loyola e FRANCESCO Saverio e del papa della Compagnia di Gesu' ?
Una banda di analfabeti che sparano senza dire niente . Che sono ossessionati dal comunismo (su ebay sto vendendo un manuale su Carlo Marx in compendio , approfitta) che è solo una filosofia mai realizzata.
Commentatori che mangiano pane ed ovvietà senza essere in grado di supportare una tesi . Credi poi che qualcuno abbia in casa le Osservazioni sulla Morale Cattolica e sia in grado di citare il passo dell'odio con la pagina ?
Credimi , non c'è gara e solo la mia fiducia nell'umanità mi fa proseguire nello scrivere queste righe . La verità è che questa orribile plebaglia non meriterebbe che l'uomo forte .Quello che pensa per loro.
Andavene tutti , cordialmente ,
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
sala d'aspetto alla stazione
AUTORE: Giulio Cozzani
email: -

8/12/2019 - 22:53

Egr.
Sig:Sindaco,
Ieri mattina un cittadino di Buggiano mi è venuto a trovare e mi ha sottoposto questa domanda :E' possibile riaprire nella stazione di Buggiano una saletta d'aspetto dove i cittadini di Buggiano si possono riparare dal freddo e dalla pioggia ,quando tira vento? Io non ho ne la necessaria competenza ne la specifica autorità per rispondere a questa domanda che mi permetto inoltrarla a Lei quale 1 cittadino del Borgo.Sono sicuro che Lei aiutato dal suo Ufficio Tecnico abbiate le competenze necessarie a rispondere a questa domanda che credo ogni Buggianese che per lavoro o per altre necessità debba usufruire come mezzo di trasporto il treno.
Come sotto il suo precedente mandato come sindaco di Buggiano ha ottenuto dalle Ferrovie dello Stato che non fosse eliminata la stazione del Borgo , sono sicuro che troverà assieme ai suoi collaboratori una soluzione equa a questa domanda .che ripete sia di interesse della popolazione di Buggiano.
Senza toccare i locali oggi adibiti e dati in concessione alla Croce Rossa Italiana sezione di Borgo a Buggiano avrei trovato la maniera per poter dotare la stazione di Borgo a Buggiano di una sala di attesa da destinare a coloro che per lavoro o per altri impegni usufruiscono come mezzo di trasporto il treno: l'ex edificio oggi chuiuso adibito ai servizi igenici della Stazioneappunto da destinare come sala d'attesa ,se i serviizi possono essere recuperati ,con servizi igenici.
----------------  RISPONDI





In risposta a: La tragedia per te arriverà tra pochi mesi Bibi del 2/12/2019 - 19:10
ODIATORI SERIALI per Tommaso e altri
AUTORE: alessandro
email: -

8/12/2019 - 19:32

tommaso, certo che ci sono i nemici della democrazia. Ne vedo schierati su questo foglio in buon numero . Per questi individui , il comunismo non li fa dormire ed è il male assoluto . Forse durante il biennio rosso e dopo il 1943 , qualche cosina di cui non andare troppo fieri , ce l'hanno anche i rossi nostrali . Magari quelli di prima qualche cosina fuori posto , l'avevano fatta . Ogni mille bare , 20 km. I morti furono 650 mila . Una bella fila no ? Magari tre quarti degli immobili , ponti , strade , fabbriche etc , sparirono , ma ....
Ma dalla Costituente in poi , nessun episodio puo' essere addebitato alle sinistre . Il terrorismo e gladio , penso sia meglio dimenticare.
Nel dopoguerra , tutti in parlamento a portare avanti le proprie idee in maniera democratica. Anche di fronte al terrorismo , gli Italiani hanno fatto argine ed il PCI ha sempre isolato le componenti "rosse" .
Poi con il terremoto di Craxi e l'avvento di Berlusconi , abbiamo assistito al gioco dell'incantatore di serpenti . Reinventato i comunisti , il nostro convinse tanti imbecilli che lu pilu pe' tutti.
La stessa categoria che ha creduto a Berlusconi , ha creduto a Grillo ed a Salvini . La parentesi vergognosa di Renzi ammalato di mania di grandezza , la dimentichiamo . Nel frattempo gli analfabeti , con i social ed Internet , hanno preso forza. Si atteggiano a xenofobi, fanno il gioco di Forza Nuova , ce l'hanno col Papa e odiano , odiano , odiano . Solo frasi apodittiche , slogan , e mai un ragionamento od una critica nel merito .Una gran tristezza. Vi compiango , poverini.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Catto-comunisti gettano la maschera del 7/12/2019 - 11:44
Ossessione per extracom,.comunisti, &papa
AUTORE: walter
email: -

8/12/2019 - 11:29

Se non fosse divertente , il l ritornello dei catto comunisti , sarebbe veramente il segno di malafede. Il ritornello del papa Comunista , è veramente ardito.
Vorrei precisare che papa Bergoglio , appartiene alla congregazione dei Gesuiti , ha preso il nome molto probabilmente , non da San Francesco (quello della Porziuncola) ma da San Francesco Saverio . San Francesco Saverio assieme a Sant'Ignazio di Loyola , fondarono la Compagnia di Gesù e specie Francesco Saverio dedicò la propria esistenza alla Missione fino alla Cina ed al Giappone. La missione è sempre stata propagazione della Fede ed attenzione per gli ultimi . Attaccare il papa come comunista e magari come artefice della sostituzione etnica , è come tornare ai Protocolli di Sion.
Per quanto la cattiva amministrazione delle sostanze dello Stato città del Vaticano ,le tue parole sono quelle del bove che da del cornuto all'asino ..
----------------  RISPONDI





In risposta a: Catto-comunisti gettano la maschera del 7/12/2019 - 11:44
Sono ..
AUTORE: roberto
email: -

8/12/2019 - 11:05

Invidioso, in quanto incapace di seguire i buoni auspici fatti da Tommaso, Marco, Daniele, Gabriele ed altri. Questi li riservo alle persone corrette, come i succitati, non perché esprimano concetti simili ai miei ma perché hanno la capacità della coerenza oltre che dell’educazione nel trattare con terzi. Verso chi invece vomita solo odio ed improperi, accusando poi gli altri di essere odiatori, razzisti, ignoranti, beh, verso quel tipo di persona non nutro alcuna benevolenza. Al massimo un po' di pietà, non perché si sia in periodo natalizio ma solo perché verso i poveretti malati di egocentrismo è d'uopo cercare di offrire suggerimenti, anche qualche benevolo consiglio. Se poi nonostante ciò preferiscono continuare con il loro vomito verbale, con l’assurdità di molteplici aspetti, con l'incongruenza delle loro azioni, con l'insipienza ed una incapacità di ragionare, anche se é loro diritto, non per questo mi sento di sostenerli, di compatirli. Se ritengono di essere tanto adulti e capaci di offendere gli altri che si accollino la responsabilità delle loro scempiaggini e non vengano ad impestare conversazioni che non hanno ne vogliono avere alcunché di soggettivo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Odio e disprezzo altro che Buon Natale del 6/12/2019 - 16:37
Catto-comunisti gettano la maschera
AUTORE: Marco
email: -

7/12/2019 - 11:44

Alessandro (o Bibi, scelga lei), lei è il perfetto catto-comunista, ha dimostrato che la sua è solo una falsa bontà, in realtà siete i primi portatori di odio, di cui incolpate gli altri, per scaricare la vostra sporchissima coscienza. Ogni volta che un catto-comunista apre bocca, mi conferma che ho fatto benissimo a lasciare questa falsa chiesa, ormai diventata un’emanazione della sinistra (infatti è diventata un ricettacolo di corruzione e marciume, oggi più che mai) e a non darle più l’8x1000, che destinerò ad altri enti da me ritenuti veramente cattolici. Ho letto che la falsa chiesa ha un sacco di debiti, spero che questo Natale (o, se non questo, il prossimo) ci portino in dono, oltre alla fine politica della sinistra, un bel crack di questa istituzione, ormai non più religiosa, ma solo politica. Non ho altro da aggiungere.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Buon Natale zorrino del 6/12/2019 - 17:41
per xenofobi & razzisti
AUTORE: walter
email: -

7/12/2019 - 9:50

solo disprezzo
----------------  RISPONDI





In risposta a: Distinguamo i veri problemi dai falsi del 6/12/2019 - 10:22
Buon Natale zorrino
AUTORE: Dalla Pieve
email: -

6/12/2019 - 17:41

non riesci ad augurare qualcosa di bello neanche a Natale.
Buon Natale e felice anno nuovo anche da parte mia.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Auguri anche da parte mia Bibi del 6/12/2019 - 7:25
Odio e disprezzo altro che Buon Natale
AUTORE: alessandro
email: -

6/12/2019 - 16:37

Auguro a tutti quelli che se non parlano male di qualcuno , non stanno bene, che sono ossessionati dagli stranieri , origine di tutti i mali Gli stranieri Rubano , uccidono , stuprano , portano malattie , lavorano a nulla e rovinano i lavoratori onesti , RESPIRANO , ed insomma vivono tutto il male che si meritano . Questa gentaglia che quando è arrivata in Toscana con la valigia di cartone (moltissimi) a lavorare alla Breda o sciacquare piatti in qualche albergo , ha dimenticato quei giorni . A vedere quello che scrivono , non hanno digerito quei momenti e tentano di dare a questi disperati , quello che loro hanno sofferto.
----------------  RISPONDI





In risposta a: A tutti un pessimo Natale del 5/12/2019 - 16:23
Distinguamo i veri problemi dai falsi
AUTORE: alessandro
email: -

6/12/2019 - 10:22

Leggo molto raramente (diciamo 1 su mille) interventi decenti . Il resto un miscuglio dei peggiori sentimenti . Per alcuni sarà la voglia di sentirsi qualcuno , per altri solo ignoranza, per altri cattiveria . Ma mai una parola buona , di apprezzamento . Mai parlare del bene . Una specie di perversione .
Mai una notizia utile.
PISTOIA . I locali della ex Banca d'Italia sono divenuti una sede scolastica. Ci sono le garanzie per la sicurezza sismica , antincendio e tutto il resto ? Sono garantite le vie di fuga in caso di incendio ? Qualcuno ha visto una scala antincendio ? Gli impianti elettrici sono a norma ... Esiste una autorizzazione ASL , VVFF ? Ma i genitori sono tranquilli ?
E poi si pensa che i veri problemi siano un furto in appartamento ?
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Ponte Europa e via Amendola
AUTORE: Luca Biscioni
email: -

6/12/2019 - 9:09

Leggo con piacere d su La Nazione odierna dello stato di avanzamento dei lavori per permettere la fruibilità di voa Amendola da parte di disabili, famiglie con carrozzine per bambini etc. Ciò si è reso possibile a seguito di una mozione presentata dal Capo gruppo consiliare di Minoranza Luca Biscioni e del Consigliere comunale Comunale Gianpaolo Pieraccini. Tale mozione era comprensiva anche degli interventi al Ponte Europa a tutt'oggi già eseguiti. Tale mozione " Lapalissiana " fu condivisa anche dall' allora Capo gruppo di Maggioranza Marco Niccolai facente parte del PD che appoggiava il Sindaco Giurlani.
Ritengo doveroso da parte dei mass media ricordare alla popolazione chi ha richiesto tale intervento.
Purtroppo non vediamo ancora risolto il grave pericolo per i pedoni nel tratto di via 8 Settembre 1944 tra via Turati e via Trento per mancanza di parte di marciapiede e/o zona dedicata. Nonostante la segnalazione a S.E.. il PREFETTO ed il parere verbale di una facile risoluzione del tutto da parte del Geom. Bianchi, che ringrazio per l'interessamento , niente in tale zona è stato riscontrato.
In attesa di gentile e sollecito riscontro
Colgo l'occasione di inviare cordiali saluti Luca Biscioni ex Capo gruppo consiliare Comune di Pescia.
----------------  RISPONDI





In risposta a: A tutti un pessimo Natale del 5/12/2019 - 16:23
Auguri anche da parte mia Bibi
AUTORE: Tommaso
email: -

6/12/2019 - 7:25

Per una persona sensibile , educata e tranquilla come te augurare il male al prossimo un po' devo ammettere che stona! Oltre ad essere pericoloso (a volte sono dei boomerang).
Almeno per le feste cerca di essere più rilassato anche per chi ti sta vicino ... io te lo auguro perché in fin dei conti ti confesso che mi sono affezionato a te e ai tuoi sproloqui.
Buon Natale Bibi.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Buon Natale del 5/12/2019 - 7:24
A tutti un pessimo Natale
AUTORE: alessandro
email: -

5/12/2019 - 16:23

Di amici di questo tipo non ne ho bisogno certamente . Una pletora di persone con cui sono costretto a condividere l'aria.
Rancorosi e cattivi d'animo che il diavolo vi porti .
Mi auguro per voi un brutto Natale.
A questo punto sono diventato come voi. Ma apprezzo ancora la Caritas , il Volontariato , La carità Cristiana e chi vede negli altri una creatura dello stesso Dio che , per chi crede, ha dato la vita anche a voi .
Compiango chi è costretto a starvi vicino .
----------------  RISPONDI





In risposta a: Buon Natale a tutti del 4/12/2019 - 17:28
Buon Natale
AUTORE: Lorenzo
email: -

5/12/2019 - 7:24

Buon Natale anche a te.
Speriamo almeno per Natale tu riesca a stare un po' più tranquillo e sereno.
Ti sei fatto tanti amici e come vedi ti vogliono tutti un gran bene .
Per il prossimo anno ti vogliamo in forma e pronto ad affrontare tutte le avversità e le grandi sfide che sicuramente ti si paleseranno.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Buon Natale Bibi del 3/12/2019 - 13:11
Buon Natale a tutti
AUTORE: alessandro
email: -

4/12/2019 - 17:28

A tutti gli odiatori seriali , xenofobi e anti anti , auguro qualcosa di avariato nel pranzo di Natale ed una permanenza al cesso fino a Capodanno .
----------------  RISPONDI





In risposta a: Buon Natale Bibi del 3/12/2019 - 13:11
Fantasia Natalizia ....
AUTORE: Gulliver
email: -

4/12/2019 - 16:15

Leggendo tutti quelli che odiano tutto e tutti , mi auguro che babbo natale trovi posto per loro sulla slitta durante il viaggio di ritorno al polo nord. Ad un certo punto , la slitta stracarica si arrovescia. Solo babbo natale si salva . Che bel sogno .
----------------  RISPONDI





In risposta a: Campane a festa , meno uno del 3/12/2019 - 8:33
Buon Natale Bibi
AUTORE: Daniele
email: -

3/12/2019 - 13:11

Tu auguri e speri nella morte di chi ha un'opinione diversa dalla tua.
Io invece ti voglio bene.Nonostante tutto.
Anche io ti faccio gli auguri , ma di buon Natale.
Auguri Bibi.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Una commedia del 2/12/2019 - 21:12
Campane a festa , meno uno
AUTORE: carlo dadone
email: -

3/12/2019 - 8:33

Il prete suona sempre a doppio . Sta al popolo interpretare se per la gioia di un'anima premiata o per un'anima che ha finalmente lasciato un mondo che non aveva proprio bisogno di certi personaggi.
Mai augurare una dipartita . Ma sperare che questa avvenga rapidamente da parte di chi ammorba il mondo con il suo malanimo e le sue cattiverie . Non un augurio , ma una speranza si ! Questo si può. Purtroppo i tempi diventano lunghi , perche la cattiveria assicura lunga vita . I malvagi si nutrono di cattiveria che diviene la loro linfa vitale .
----------------  RISPONDI





In risposta a: Una tragedia del 2/12/2019 - 17:02
Una commedia
AUTORE: Lorenzo
email: -

2/12/2019 - 21:12

Bibi.
Ma alla tua età augurare cotanto male verso il prossimo.
Sei sempre stato un po' strano, ma in vecchiaia tu vai peggiorando. Datti una calmata figliolo e vatti a confessare magari dal signor Biancalani , lui sicuramente ti capirà e assolverà i tuoi peccati. Amen
----------------  RISPONDI





In risposta a: Una tragedia del 2/12/2019 - 17:02
La tragedia per te arriverà tra pochi mesi Bibi
AUTORE: Tommaso
email: -

2/12/2019 - 19:10

Come in un mazzo di carte ci sono i due di briscola che valgano poco o nulla , in questo mondo ci sono i komunisti fasulli come te Bibi che non contano un acca, ma non per questo devono essere esclusi o devono immergersi nelle acque sacre dell'ombrone in piena (come viceversa tu e i tuoi kompagni vorreste riservare ai più) !!
Stai sereno Bibi c'è posto per tutti, anche per i nemici della democrazia come te.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Una tragedia del 2/12/2019 - 17:02
Bibi , Grandissimo Bibi sei sempre più grande....
AUTORE: Daniele
email: -

2/12/2019 - 18:42

Bibiiii, sei sempre te.
Ohhh perché ti firmi sempre con nomignoli diversi?
Ps
Sempre molto educato e soprattutto non offensivo. Auguri e inciti anche al suicidio!
Sei sempre più grande ... Non dico cosa ma lo puoi immaginare.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 1597 articoli in archivio:
 [1]   [2]   [3]   [4]   [5]  ...  [64]