Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:06 - 19/6/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Al SIGNOR SINDACO
AL CONS. DELEGATO ALLO SPORT
ALL'ASS. AI LAVORI PUBBLICI
PONTE BUGGIANESE

Mi riferisco all' approvazione del conto consuntivo dove con piacere noto un avanzo d'amministrazione .....
CALCIO

Al via dal 28 giugno MurialdoCamp, il primo campo estivo organizzato dal Montecatinimurialdo per tutti i ragazzi, tesserati e non, nati dal 2007 al 2015.

CALCIO

Alla fine, a piazzare lo sprint vincente, è stato Massimiliano Buonamici. Sarà lui, infatti, ad allenare la neo costituita formazione Under 18 dell'Ad Valdinievole Montecatini.

RALLY

Si prepara all'ennesimo weekend motoristico, la Masino Motorsport, che una tantum sarà impegnata in una competizione diversa dal suo standard, ovvero i rally.

HOCKEY

E’ un momento di svolta per la formazione under 16 dell’Hockey Pistoia.

RALLY

Due distinti campi gara, il Rally di Alba valido per il Campionato Italiano Wrced il Rally “Terra di Argil”, contesto che ha chiamato sulle sue prove speciali gli interpreti della Coppa Rally di Zona.

PODISMO

Anche se con un po’ di difficoltà, il podismo sta riprendendo dopo un anno e mezzo di sosta. Inffatti domenica prossima si corre a Montecatini Terme la ventinovesima edizione del <<Trofeo Vival Banca-Trofeo Simone Grazzini -Anna Maria Marino>>.

TIRO A SEGNO

Dagli ottimi contenuti tecnico-organizzativi potremmo definire la quarta gara regionale una competizione sportiva di alto livello.

BASKET

Il gruppo Old Lions Montecatini interviene sul futuro del basket nella città termale.

none_o

Consigli di lettura per bambini di Ilaria.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a una nuova indagine di Rocco Schiavone.

Una grande fattoria,
assomiglia a uno stivale,
contornata .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Selezioniamo infermieri laureati iscritti all'albo per nuovo .....
Sono un “maturo” chitarrista della Valdinievole e cerco un .....
PESCIA
Una lapide verrà scoperta per ricordare i defunti per Convid-19, Giurlani: “Dai nostri cari con i fiori di Pescia"

29/10/2020 - 21:54

Come era stato annunciato qualche giorno fa, nonostante l’infittirsi di provvedimenti restrittivi sia regionali che nazionali, è stata mantenuta la massima apertura dei cimiteri pesciatini, con la presenza di volontari per garantire il rispetto della normativa anti-covid e l’invito da parte del sindaco Oreste Giurlani a celebrare questa sentita ricorrenza con i fiori prodotti a Pescia.

Il programma della ricorrenza del 2 novembre prevede alle 10 il ritrovo presso l’ingresso del cimitero urbano. A seguire la deposizione della corona di alloro presso il monumento ai caduti con commemorazione dei defunti e di tutti quelli che hanno perso la vita durante tutti i conflitti. Ci sarà poi l’intervento del sindaco e, alle 10,30, la celebrazione della Santa Messa in ricordo dei caduti della guerra 15-18 officiata presso la chiesa del Castellare.

 

Nell’occasione verrà dedicato un pensiero speciale a chi è scomparso di covid-19 in questa pandemia. Una targa con undici nomi, fra i quali quello dell’assessore del primo mandato di Giurlani Paolo Cecconi, verrà scoperta per ricordare per sempre questo difficilissimo momento. Cecconi è deceduto lo scorso 21 marzo.

I cimiteri saranno dunque aperti dalle 7 della mattina alle 18 della sera e da giovedì 29 al 1 novembre compreso ci sarà la presenza dei volontari della protezione civile, delle Gav e della polizia municipale, per assicurare il distanziamento e il rispetto dell’uso della mascherina.

Per la commemorazione dei defunti, l’amministrazione comunale, d’intesa con l’azienda che si occupa della mobilità locale, ha predisposto una serie di corse aggiuntive delle circolari che conducono al cimitero monumentale urbano di via Squarciabocconi, e relativo ritorno.

Le corse aggiuntive partiranno da piazza XX Settembre alle 8,55, 9,55 e 14,55 per i giorni 30 e 31 ottobre, alle quali si aggiungeranno, per il 1 Novembre, quelle delle 11,10, 13,55, 16,10. La partenza della circolare dal cimitero per il percorso inverso è prevista circa 40 minuti dopo la partenza dal centro cittadino.

Oreste Giurlani raccomanda a tutti i visitatori il massimo rispetto delle norme anticontagio e che, per deporli sulle tombe come è tradizione in questo giorno, vengano preferiti i fiori di Pescia, perché sono bellissimi e allo stesso tempo è un aiuto a un comparto che attraversa uno dei suoi momenti più complicati.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




30/10/2020 - 11:08

AUTORE:
Ariete

Caro Giurlani è una vergogna vedere lo stato di abbandono del cimitero,non ci dovresti nemmeno entrare!