Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:12 - 11/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il prof Burioni , ha sempre detto che non ha nessuna intenzione di misurarsi con i no vax .
Ci sono tesi sulle quali si può discutere e parole in libertà che alla fine sono niente .
La Democrazia .....
NUOTO

Prestigioso terzo posto per Lodovico Francesconi ai campionati italiani assoluti Finp (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) in vasca corta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini, il terzo sempre in trasferta in questo girone d’andata. È la volta della Cestistica Pescia di coach Maurizio Traversi che affrontiamo per la prima volta in assoluto in campionato.

BOCCE

Presentazione del  9°turno del campionato di Serie A2, secondo di ritorno e ultimo del 2019.

PODISMO

Domenica prossima due importanti manifestazioni podistiche si svolgeranno  in Valdinievole.

TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

BASKET

C'è una sola squadra in testa al campionato di A1 Uisp Pistoia-Prato. È il Racing Montecatini, che ha vinto venerdì sera a Pieve A Nievole per 50-60, dopo aver accumulato anche 20 punti di vantaggio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vittorio Sgarbi.

none_o

Inaugurazione della mostra di dipinti del pittore Alessio Menicocci dal titolo "Espressioni di quiete".

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
none_o
Don Biancalani vuole cantare "Bella ciao" durante la messa, ma la diocesi dice "stop"

21/11/2019 - 15:11

PISTOIA - "Anche Vicofaro non si lega. Nessun dialogo con chi fomenta odio. Al termine della messa la domenica canteremo Bella ciao". Questo il post pubblicato su Facebook dal parroco di Vicofaro don Massimo Biancalani. Pronta la replica della diocesi.

"Quanto pubblicamente dichiarato da un presbitero di questa diocesi sui social in questi giorni ci chiama a dire con molta chiarezza che in chiesa nelle celebrazioni liturgiche non si possono eseguire canti inadeguati alla liturgia, come del resto il buon senso dovrebbe già far capire. Alla manifestazione pubblica di una posizione non corretta in campo ecclesiale purtroppo non si può che rispondere con un’altra pubblica e netta presa di posizione di biasimo nei confronti di un comportamento provocatorio assolutamente inopportuno e oltretutto controproducente, che arriva dopo ripetuti richiami a una maggiore attenzione all’uso dei social.La forza del Vangelo e della preghiera domenicale parlano a tutti e tutti interpellano: non hanno bisogno di appendici fuori luogo o di strumentalizzazioni e forzature, di qualunque segno politico. Le manifestazioni o le prese di posizione personali richiedono altri contesti e altri luoghi".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




3/12/2019 - 8:37

AUTORE:
carlo dadone

Voi del pensiero unico , che non volete Vicofaro , i comunisti , la sinistra, gli scambisti , ma che volete ?

2/12/2019 - 20:24

AUTORE:
Matteo

Zorrino , bibino o come ti fai chiamare,
ma questa signora BELLA che salutate cantando quando vi porta via ?
Lontano , lontano , lontano......ohhhhh mi raccomando lontano.

2/12/2019 - 17:23

AUTORE:
LIBRIPERTUTTI

Signor Giacomo , il suo anti comunismo , ANTI ANTI ANTI è patetico. L'ordine che le è stato dato da non so chi , era sempliemente un affettuoso invito a rivolgersi al suo medico di famiglia . Si faccia prescrivere un buon quantitativo di Valium da prendere (se esiste , per supposta) Le farà certamente bene

2/12/2019 - 12:34

AUTORE:
Giacomo

Lei continua a scrivere bischerate, povero Alessandro. Mica è colpa mia, se non sa scrivere cose sensate (il fatto che non sappia scrivere cose sensate si vede anche dal commento precedente, nel quale ha voluto fare un paragone fra me e i NoVax). Comunque, sono contento che lei mi definisca insopportabile, era quello che volevo, per questo le rispondo con gioia. Mi ha anche “ordinato” di darmi una regolata. Mica siamo nella Russia di Stalin, lei non può darmi ordini. Per quanto riguarda il suo ultimo “commento” sulle statue. io non voglio statue, voglio la disfatta culturale e politica della sinistra, non ho bisogno di gente che mi incensa, ho bisogno di un mondo “free from leftist culture”, per dirla all’anglosassone.

2/12/2019 - 11:22

AUTORE:
benedetto 19°

Da quel che vomitate , mi sembra che vi siate scelto un bersaglio qualsiasi nel vostro delirio.
Gentaglia

1/12/2019 - 16:00

AUTORE:
Daniele

Magari Bibi !!!
Mi auguro davvero con tutto il cuore che i tuoi auspici si avverino presto , molto presto.
Una cosa però mi dispiacerebbe: quella di non poterti più leggere tra i commentatori !

30/11/2019 - 14:26

AUTORE:
alessandro

Prima o poi , questo mondo si libererà di questa specie di odiatori professionisti . Il taglio del mio commento , mi sembra fuori luogo e inopportuno . L'umanità un giorno si libererà di chi è ANTI . Anti la Chiesa , Anti chi aiuta, anti chi si vaccina , anti chi vota per questo , ma per lui è per quello che si deve votare. Anti perché come scrive lui non ce n'è altri , anti perché come è intelligente e colto come lui dovrebbe essere un faro per tutti Un tempo quando un'anima si separava dal corpo , il Parroco suonava a morto (con una parte sola della campana e direttamente col batacchio) . Ora suona a festa . Il dubbio è che si tratti della gioia per l'ascesa in paradiso di un giusto , oppure quella che l'umanità si è finalmente liberata di un peso .

30/11/2019 - 12:23

AUTORE:
alessandro

Lei continua coll'ombra dell'asino . Seguita a straparlare di strafalcioni grammatical sintattici e a insistere col Pci e similia. Poi accusa di aver quei pochi concetti inoculati da altri . Ma chi pensa di essere nel panorama culturale di oggi . Un candidato al premio Nobel sezione "so tutto io"
Si dia una bella regolata perché è veramente insopportabile. Vada a leggersi il ritrattino che di lei e quelli come lei , ha fatto Manzoni nel 1819 . Lo troverà nella sezione POLEMICHE di questo foglio . Lei dovrebbe appartenere ai Novax terrapiattisti o simili che pur di apparire camminerebbero sulle mani .
Stia tranquillo che quando sarà nei pascoli celesti , sulla terra nessun comitato le farà erigere una statua .

30/11/2019 - 11:02

AUTORE:
Lorenzo

I finti comunisti non riescono ad esprimere un concetto senza operare violenza. Chi la pensa in modo diverso da loro è attaccato verbalmente e fisicamente. Falsi,ipocriti sono nei fatti i veri fascisti del nuovo millennio.

30/11/2019 - 10:32

AUTORE:
Giacomo

Alessandro, ogni volta che scrive qualcosa mi offre su un piatto d’argento l’opportunità di smontarla, perché dimostra, in ogni suo commento di essere ciò che lei ha affermato in precedenza (ciò che penso è confermato anche dal fatto che, in mancanza di argomenti, vorrebbe offendermi). Non so se l’ha notato, ma a chi legge ciò che scrive sembra che la scuola non le abbia insegnato niente e che la sua mente ruoti tutta intorno al fascismo e a tre o quattro concetti con i quali è stato indottrinato nelle sedi del PCI prima e del PD poi. Lei non va oltre. Lei ha detto, parlando di me: “ti guardi dal contestare i fatti indicati”. Che fatti dovrei contestare? Mi scriva (in italiano, possibilmente) questi fatti, sono curioso. Lei, poi, ha scritto: “Non di do del fascista perché non si può , ma ho difficoltà a trovare una diversa parola per definire chi ha confezionato un intervento come il tuo”. Le rispondo che ha difficoltà a trovare una diversa parola per definire chi ha scritto un intervento come il mio perché, evidentemente, non conosce altre parole.

29/11/2019 - 23:52

AUTORE:
maria

Giacomo non ragiona, Pontifica . Giudica sulle "sgrammaticature" , degli altri che qualsiasi cosa dicano , si tratta di cose che nemmeno loro hanno capito . Memento : Tu non sei quello del Primo Comandamento .

29/11/2019 - 17:17

AUTORE:
alessandro

Smettila di pensare di essere il depositario dell'Unica Verità . La devi smettere di giudicare gli altri come degli analfabeti ed incapaci ..
Ripensa a Socrate ed al suo sapere di non sapere. Rileggi su l'Opinione di questo sito , le mie due righe , che nell'ultimo capoverso ho dedicati a te ed a quelli tuoi pari .
Citando Manzoni , ripensa a Fra Crstoforo
"VERRA'IL GIORNO"
D'ora in avanti ti chiamerò TARQUINIO come l'ultimo dei sette re di Roma, attributo compreso .

29/11/2019 - 10:27

AUTORE:
alessandro

La tentazione di usare epiteti pesanti mi costa una certa fatica. Sostengo che la costituzione repubblicana e la scelta delle sinistre nel primo dopoguerra hanno portato all'art. 21 del quale tu fai strame. Parli di offese e nel tuo messaggio di indottrinamenti ma ben ti guardi dal contestare i fatti indicati . Risolvi il problema dando dell'analfabeta plagiato dal pensiero unico . Non di do del fascista perché non si può , ma ho difficoltà a trovare una diversa parola per definire chi ha confezionato un intervento come il tuo .

29/11/2019 - 9:28

AUTORE:
Giacomo

Maria e Alessandro e Giovanni, chiunque è al di sopra delle vostre possibilità. Le bischerate con cui vi hanno indottrinato hanno compromesso irrimediabilmente ogni vostra capacità critica e di ragionamento, per cui è molto facile smontarvi. Per quanto riguarda l’ultimo commento di Alessandro, sono le solite baggianate sgrammaticate, senza un filo logico nel suo discorso.

28/11/2019 - 13:41

AUTORE:
alessandro

Il vero problema dell'odio da parte della parte politica , che inizia coll'antifascismo e prosegue nel dopoguerra , sempre troppo poco . Fu la sensibilità del Governo di allora e del Guardasigilli Togliatti che volle una amnistia pacificatrice.
Non poteva però imporre l'oblio nella mente delle persone. Se dei misfatti della TUA parte nessuno ha pagato , questo lo devi ai comunistacci che finirono la guerra con fascisti che avevano gettato la divisa . Oggi l'odio è della parte che rinnova nelle parole e negli atteggiamenti e nei fatti un modo di essere ed agire che ricorda da vicino il ventennio . Esempi ? Un armadio pieno.
A titolo personale ritengo che una soluzione diversa sarebbe stata una iattura , ma se non altro oggi saremmo a discutere di altro.

26/11/2019 - 19:18

AUTORE:
maria

Rispondere e contestare il pensiero di Giacomo , è decisamente al di sopra delle possibilità pure di un Accademico dei Lincei .


Mi ricorda tanto l'Ifigonia in Culide :
Noi siamo felici , noi siamo contenti

Il re ce l'ha duro in tutti i momenti

26/11/2019 - 17:39

AUTORE:
Daniele

Bibi ora ti firmi Alessandro ???
Grandissimoooo

26/11/2019 - 15:59

AUTORE:
Giacomo

Citando il suo ultimo commento su Catone (copiato da Internet, come suo solito, manco sa chi sia Catone lei), lei ha scritto: “Voliamo alto”. Infatti, io volo alto, nel senso che non prendo lezioni da una finta chiesa che vuole accogliere tutta questa gente solo per interessi personali (non è questa la carità cristiana), né da piddini catto-comunisti che vorrebbero prendere milioni di persone e portarle qua a spasso per le nostre città, senza trovargli un lavoro e mantenendoli a gratis, mentre ci sono milioni di italiani che hanno perso il lavoro e stanno male. La finta chiesa di cui voi parlate, di cui il “sacerdote” oggetto dell’articolo è un tipico esponente, non fa beneficenza, fa business. Il che è il contrario del Vangelo. Vorrei ricordarvi che è inutile che accusiate di odio chi non la pensa come voi, in primis perché non è vero, e inoltre, i primi ad odiare furono quelli della vostra parte politica. Volevo aggiungere un’altra cosa: quando scrive qualcosa, non c’è bisogno che faccia più commenti per esprimere un concetto, ne basta uno solo, altrimenti gli errori e le bischerate che scrive saranno moltiplicati!

26/11/2019 - 13:09

AUTORE:
alessandro

Insisto come nella mia del 26 11 , alludevo al signor Giacomo come caro, confermo che tale individuo meriterebbe ben altro .
Catone il Censore , ritiene che le schifezze xenofobe siano da pubblicare , mentre il parallelismo di certi individui allo strumento riproduttivo siano volgari e quindi impubblicabili .
Antica differenza Kantiana fra forma e sostanza.
Voliamo alto signor Catone.

26/11/2019 - 10:24

AUTORE:
alessandro

Caro giacomo , perché pensi che il mondo sia costituito solo da analfabeti ? Non basti tu ?

26/11/2019 - 10:20

AUTORE:
alessandro

Caro Giacomo , se per caso fai , come dici , del bene, perché ti opponi a chi REALMENTE pratica questo "sport". Forse che esiste un solo modo di far del bene ?
In quale Vangelo è presente l'odio per gli altri e non l'amore ?

26/11/2019 - 9:37

AUTORE:
Giacomo

Alessandro, se non avete studiato e passate giornate intere a leggere la Repubblica, non è colpa mia. Per quanto riguarda quell’altro genio che mi chiede come faccio del bene, a costui rispondo che faccio del bene nelle mie (scarse) possibilità economiche. Inoltre, a differenza degli esponenti della finta chiesa, non mi sono inventato un nuovo Vangelo, cosa che hanno fatto.

25/11/2019 - 13:18

AUTORE:
Daniele

Canto undicesimo del purgatorio. I superbi. Gli si addice a questo signore.
Comunque ho visto poca gente a messa e non avevo dubbi.
Andartene se ci si deve far prendere per i fondelli anche da un prete !

25/11/2019 - 8:26

AUTORE:
alessandro

Mi affaccio a questo giornale da poco , dopo aver seguito le innumerevoli tenzoni .
Assisto ad una pervicacia nel riproporre da parte di alcuni commentatori sempre gli stessi punti di vista. Negatività su qualsiasi argomento . Tutti sbagliano , non sono adeguati , stiano zitti e fanno pena . Quante volte ricorre in taluni l'ostentazione di un IO prevaricante .
Gli altri , tutti gli altri non sono all'altezza e democraticamente tacciano. Uno con quattro lauree , studi teologia, della Crusca ne fa un panino, e non perde occasione per lucidare col SIDOL il proprio ego
Un altro che mette a confronto la scabbia come problema sanitario basilare.
Moriamo a migliaia per altre patologie, ma vogliamo dimostrare che
sono importanti quelle che ci indicano origini povere.
E siccome Similia cum similibus , fanno un concerto permanente di anti , anti , anti su qualsiasi argomento pur di dimostrare con l'anti la propria superiorità.
Un tempo questi individui sarebbero stati emarginati ( e lo sono stati certamente) ed ora riprendono fiato perché col web , la cattiveria è a portata di tutti.

25/11/2019 - 7:21

AUTORE:
Matteo

O bella ciao portalo via .
Invece no è sempre lì.
La bella non l'ha portato via.

24/11/2019 - 19:40

AUTORE:
Aldo

Confermo , meglio giudicare chi vuol apparire e non è.
Soprattutto quando si indossa un abito talare.

24/11/2019 - 15:41

AUTORE:
alessandro

Esssere ed apparire . Antico dilemma . Ma Essere ed apparire e meglio o peggio di non essere e giudicare ?

24/11/2019 - 13:43

AUTORE:
Giacomo

Giovanni, come sempre, lei apre bocca senza sapere di cosa parla. Farebbe meglio a stare zitto, ma non perché a me dia fastidio, anzi, la smonto sempre più che volentieri, ma per sé stesso, eviterebbe tante figuracce, come le ho già detto. Comunque, ho meno di 40 anni, quindi non posso essere assimilato a quelli che lei chiama vecchi. Per quanto riguarda il Concilio, io ho studiato come sono andate le cose, lei no, quindi, se permette, ho più autorità di lei per parlare di Chiesa cattolica e di liturgia. Per le altre assurdità che lei ha detto, mi fa pena e compassione. Non sa fare un discorso sensato, e dev’essere davvero frustrante, per lei, quando si trova a dover interloquire con gente che tutte le volte la smonta clamorosamente.

24/11/2019 - 10:45

AUTORE:
Aldo

Rimarresti meravigliato sapendo quante persone fanno del bene senza apparire nei giornali o in televisione.

24/11/2019 - 9:29

AUTORE:
Riccardo

Attenzione.
Quando una persona fa del bene , lo fa senza fare tanto rumore. In silenzio. Senza fare tanta pubblicità!!
A qualcuno evidentemente piace più apparire .......

23/11/2019 - 16:50

AUTORE:
alessandro

Fate servizi per la comunità ? Fate donazioni del vostro tempo o delle vostre risorse ? Aiutate il vostro prossimo come prevede il messaggio cristiano ? Siete assidui in Parrocchia ? Allora di cosa state parlando ? Parlate di una persona che fa tutto quello che non fate voi .

23/11/2019 - 13:51

AUTORE:
Riccardo

Son più prete io di lui

23/11/2019 - 13:03

AUTORE:
Aldo

Biancalani non ti smentisci !!!
Altro che prete sei un provocatore !!!

22/11/2019 - 13:20

AUTORE:
Simo

A prescindere che la chiesa non dovrebbe fare politica...non credo che Gesù avesse tessere di partito... penso che cantare "Bella Ciao" che è un canto di libertà alla fine della messa non abbia niente di scandaloso.
Le scritture religiose non sono "immobili" e leggendole bene si adattano ad ogni tempo.
Poi non siamo più nell'anno 1000.

22/11/2019 - 13:15

AUTORE:
GIOVANNI GORINI

Giacomo ,Giacomo né maggiore né minore ma solo un vecchio che ha perso il treno . Il tuo anti a tutto tondo è veramente penoso . Il mondo per te si è fermato quando avevi tutti i capelli , magari con la banana che ti faceva la mamma, e sei cresciuto triste ed emarginato . Il tuo incupirsi e rifiutare ciò che era nuovo e che ti intimoriva ti ha lasciato solo . Cercavi solo la visibilità dei timidi che tutti scansavano come quelli cui puzzava il fiato . Ancora oggi parli di sciagurato Concilio . Vomiti i tuoi concetti xenofobi con i quali mangi pane e fiele .
Sei solo da compiangere .

22/11/2019 - 10:18

AUTORE:
Giacomo

Maria, dopo gli sproloqui politici passa anche agli sproloqui sulla religione? Le ricordo che non sono i tradizionalisti ad avere fatto lo scisma, ma la falsa chiesa nata appunto dal Concilio Vaticano II e dalle “riforme” di quel perniciosissimo concilio. Questa chiesa, di fatto non più cattolica, se non nel nome, ha abbracciato in pieno l’eresia modernista, rigettando Cristo. Il “prelato” di cui parla l’articolo (non si sa bene di quale chiesa sia prelato, di certo non è cattolico), unitamente al “Papa” venuto dalla fine del mondo, non sono altro che i risultati del processo di distruzione della Chiesa cominciato col Concilio Vaticano II e proseguito fino ad oggi. Per quanto riguarda la “Messa” celebrata dal “sacerdote” di cui sopra, personalmente non so nemmeno se sia valida. Sicuramente, il fatto che si canti “Bella Ciao” alla fine del suddetto rito non aggiunge sacralità al rito, anzi, lo ridicolizza. Personalmente, se devo andare a Messa, preferisco le Messe tridentine di San Pio V, non vado certo a queste pagliacciate, che lascio volentieri ai catto-comunisti, ai quali però ricordo che questa non è la Messa, ma è una parodia della Messa. Questa “chiesa”, che ha abbandonato il latino e soprattutto la fede, deve stare lontana da me.

22/11/2019 - 9:04

AUTORE:
MARIA

leggo il commento di GABRIELE e lo trovo "indebiti"
Si può esprimere un pensiero sul fatto esposto . Anche dissentire . Ma con che diritto , gente che probabilmente non mette piede in chiesa da anni e che a Vicofaro non c'è mai stata , si permette di proporre per il Parroco un trasferimento in montagna. Da rimarcare anche che il parallelismo con don Milani è l'esatto contrario di quello che si vorrebbe , da beceri , sostenere . Alla Chiesa di Roma , il trasferimento di Don Milani costitui' una sconfitta che si porta ancora addosso .
Gli ignoranti dovrebbero accendere il cervello , oppure rinchiudersi nel loro rancore .
Per MATTEO : spiegaci cosa vuoi dire .
Forse che anche tu , come forza nuova , vuoi andare alla Messa a Vicofaro a verificare l'ortodossia del Parroco ?.
SIETE VERAMENTE POCA COSA

21/11/2019 - 19:12

AUTORE:
Matteo

Anche la diocesi si smarca da costui.
Di prete c'ha poco anzi nulla.

21/11/2019 - 17:44

AUTORE:
maria

Sull'opportunità o no di cantare in chiesa (dopo la messa) e quindi fuori dalla Messa non mi pronuncio .
Se però vado a riflettere sul fatto che BELLA CIAO è divenuta una canzone di libertà ed è cantata in tante parti del mondo da chi è oppresso , la cosa mi sembra meno "scandalosa" .
A Vicofaro , l'edificio ha ospitato il Vescovo che ha officiato quando una parte della chiesa era occupata da ragazzi che dormivano e che molto probabilmente non erano cattolici .
Oggi che in chiesa con le riforme postconciliari , è entrata la chitarra , le danze etc , e che rigirando
l'officiante in faccia ai fedeli si è avvicinato la Messa ai fedeli , trovo una comunicazione diversa . Fu Paolo VI a volere questa nuova Messa e i Lefreviani andarono addirittura verso lo Scisma. Messaggio politico ? Cosa non è politico . Il Vangelo stesso non è un messaggio politico ? Vogliamo tornare a Dom Fanzoni ? Alla fine , forse , preferirei che dopo il vecchio ITE MISSA EST , i fedeli che lo desiderano , si radunassero sul sagrato e cantassero Bella Ciao anche pensando che il "Biondo di Nazaret" non si sarebbe certamente sacandalizzato .

21/11/2019 - 16:07

AUTORE:
Gabriele

Se c'era il buonsenso...
Ma mandarlo a fare il parroco a Codroipo, stile Don Camillo?
Chissà che nella quiete dei monti non ritrovi un po' della serenità perduta.