Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:10 - 14/10/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Tutto condivisibile , tutto giusto . . . . ma. . .
Siamo perfettamente d'accordo che , nei limiti di quello che possiamo sapere circa l'attuale fase di una azione che nei confronti di Armeni ed ora .....
CALCIO

Non poteva iniziare con una notizia più bella la nuova stagione del Montecatinimurialdo. A seguito dell’attività svolta nella stagione 2018/2019, il comitato regionale Toscana della Figc ha confermato alla società biancoceleste il riconoscimento di scuola calcio Élite.

BOCCE

Una brutta partenza per la Montecatini Avis guidata dal presidente Moreno Zinanni tornata (diciamo così) sconfitta sui campi degli amici pievarini all’esordio in campionato per 5 set a 3 dalla formazione pesarese del Corbordolo.

BOXE

Il pugile Miguel Bachi ha partecipato ai campionati toscani lo scorso settembre passando direttamente il turno non avendo avversari in Toscana. Egli passa diretto agli interregionali dove ha combattuto sabato 12/10.

BASKET

La Gioielleria Mancini gioca l’anticipo della terza giornata di campionato in trasferta a Lucca contro quella Libertas affrontata e battuta in Coppa Toscana fra le mura amiche.

NUOTO

Ottimi risultati e record personali per 4 atleti dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato europeo juniores (under 18) di Salvamento per club, svolto a fine settembre a Riccione, al quale hanno partecipato 53 società (19 italiane) in rappresentanza di 9 nazioni. 

BOCCE

E’ iniziata la stagione agonistica 2019-2020 e alla Montecatini Avis non sfugge la prima vittoria.

Podismo
CALCIO

Un tesserato del Montecatinimurialdo tra i ragazzi più meritevoli della provincia per l’impegno profuso nel calcio come nello studio, premiato con una prestigiosa borsa di studio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valentina Dallari.

none_o

Si apre venerdi 4 ottobre, alle ore 17,  a Pescia,  la mostra di Giorgio Adochi, noto artista di fama internazionale.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
PISTOIA
Ausili per la disabilità: il laboratorio e il centro trasferiti nell’ex ospedale del Ceppo

8/10/2019 - 11:47

Trasferimento del laboratorio e del centro ausili, entrambi dedicati alla disabilità e alla non autosufficienza nell’ex ospedale del Ceppo. I due servizi sono ora disponibili nel padiglione Cassa di Risparmio; l’edificio dov’è stato previsto l’accentramento dei servizi sanitari e socio-sanitari, così da diventare in futuro l’unico riferimento per la cittadinanza. La struttura è, infatti, prossima al centro storico. 
 
Nella nuova sede sono stati razionalmente riuniti il Laboratorio ausili, prima ospitato presso uno stabile dell’istituto agrario (in viale Dalmazia) e il centro amministrativo per gli ausili, che era collocato nel presidio nel vicolo Santa Caterina.
 
I due servizi, che fanno parte dei dipartimenti aziendali di riabilitazione e medicina fisica e decentramento, ed operano in riferimento ai servizi zonali e alla Sds pistoiese, sono fondamentali per i bambini e gli adulti con disabilità e problematiche di non autosufficienza.
 
Anna Maria Celesti, presidente della Sds pistoiese ha dichiarato: “Da un lato abbiamo accorpato in una sola sede servizi che prima erano distribuiti in altre zone della città, così da fornire ai cittadini una risposta unificata; dall’altro –ha sottolineato- è iniziato il percorso di realizzazione della Casa della Salut: la struttura che, nel cuore della città, concentrerà tutte le attuali attività sanitarie e socio sanitarie di Pistoia e ne accoglierà nuove”. 
 
Il laboratorio ausili fornisce apparecchiature informatiche, sia per la comunicazione che per l’apprendimento, prescritti ai pazienti, all’interno di un progetto riabilitativo, con problematiche sensoriali (ad esempio ipovedenti), neuromotorie, persone affette da patologie degenerative come la Sla, Sclerosi multipla e Parkinson, e ai bambini con disturbi cognitivi e pervasivi dello sviluppo come ad esempio l’autismo.


Dai software, agli strumenti di alta tecnologia come i puntatori oculari fino alla domotica per gestire l’ambito domestico i pazienti presso il Laboratorio vengono addestrati e successivamente abilitati all’utilizzo dei dispositivi, che vengono personalizzati, per facilitare loro l’inserimento scolastico, lavorativo e l’autonomia. 
 
Il centro ausili è invece il punto amministrativo che fornisce ai cittadini, su indicazione specialistica, prodotti e attrezzature (ad esempio letti, carrozzine, materassi) che possano migliorare le gestione della vita quotidiana alle persone disabili e non autosufficienti e ai loro familiari.
 
Entrambi i servizi sono stati collocati al primo piano (ingresso da Piazza Giovanni XXIII) dove un tempo c’era l’area medica del vecchio presidio ospedaliero (dismesso nel 2013). E’ previsto l’intero utilizzo del Padiglione Cassa di Risparmio, che si sviluppa su due livelli oltre al piano terra, per i servizi della Casa della Salute; in questa prima fase è stata eseguita una manutenzione straordinaria dei locali, con il cablaggio del nuovo impianto elettrico e di trasmissione dati, installazione di un gruppo frigo a pompa di calore dedicato per la climatizzazione dei locali, rinnovato l'impianto di illuminazione con corpi illuminanti a led, oltre a lavori di imbiancatura, rifacimento di porzioni di pavimenti e sistemazione degli infissi.

Fonte: Asl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: