Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:07 - 15/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Mi sono rotto di veder tagliato ogni commento nei confronti di chi seguita a vedersi pubblicate ogni genere di bestialità.
Al nome Daniele , qualcosa si potrà aggiungere a definire il suddetto personaggio .....
MOUNTAIN BIKE

È finalmente tornata l’estate all’Abetone dove al Gravity Park i trail builder capitanati da Davide Demin e Graziano “Fabbro” Tisi, dopo il forzato stop dovuto al lockdown, si sono impegnati a dare un profondo rinnovamento di tutte le piste.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia comunica iche il Campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci, titolari di licenza AciSport, viene rimandato al 2021.

RALLY

E' pronto ad accendere i motori della Skoda Fabia R5, Thomas Paperini. Il pilota pistoiese, atteso al debutto sulla vettura, sarà parte integrante della Coppa Città di Lucca.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sabato in notturna con una riunione di corse interamente riservata ai gentlemen.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Valentina Petri.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

La vittoria doveva essere scontata per Firenze, ma non andò così.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
SAN MARCELLO
Cercatore di funghi cade in un balzo roccioso a Pratorsi, soccorso e recuperato dal Sast

11/9/2019 - 12:20

Intervento complesso per i tecnici del Soccorso alpino e speleologico Toscano che stanotte sono intervenuti nei boschi in località Pratorsi per il recupero di un cercatore di funghi ferito. L’allarme è partito da un corridore che stava percorrendo quei sentieri, intorno alle 18.30, quando ha sentito chiamare aiuto dal balzo roccioso sottostante e lì ha visto l’uomo infortunato a causa della caduta di 20-30 metri.


Sul posto è intervenuta una squadra di dieci tecnici del Soccorso alpino toscano della stazione Appennino con infermiere Sast, una squadra del Soccorso alpino guardia di finanza e i vigili del fuoco di San Marcello.


In un primo momento anche l’elisoccorso Pegaso 3 è intervenuto ma a causa del buio imminente e della vegetazione che rendeva impossibile il recupero tramite verricello, è stato valutato di effettuare il recupero via terra.

 

Grazie all’infermiere del Soccorso alpino è stato possibile effettuare in maniera celere le manovre di primo soccorso e di stabilizzazione della persona riportante numerosi traumi e ferite.


Una volta stabilizzato l’uomo è stato messo in barella e da lì sono iniziate le lunghe e difficili operazioni di recupero, rese più complesse dal buio e dal posto molto impervio.


Sono state effettuate una serie di calate per circa 300 metri ed in seguito una parte di sentiero fino al punto più vicino alla strada dove attendeva il personale sanitario del 118 con i mezzi. L’intervento si è concluso intorno alle ore 00.30.
 
Si ricorda, soprattutto con l’inizio della stagione dei funghi, alcune regole di sicurezza che possono aiutare a prevenire gli incidenti: 
1) Lasciare sempre detto dove si è diretti, non andare da soli;

2) Se in gruppo, non perdere mai di vista anziani o bambini;

3) Cellulare sempre acceso (utile per la localizzazione) portarsi sempre una batteria di emergenza;

4) Portare sempre con sé pila frontale e indumenti impermeabili;

5) Calzature da montagna, sempre ;

6) Portare un telo termico (telo alluminiato o metallina) per affrontare l’eventuale nottata e per non disperdere il calore;
 
Se ci si dovesse perdere, non muoversi: i soccorsi arrivano sempre e non si sprecano energie che potrebbero servire per affrontare altre ore all’aperto. Con gli smartphone di ultima generazione è possibile essere geolocalizzati mediante Gps.

Fonte: Sast
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: