Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:12 - 06/12/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sembra secondario , ma a Pistoia mancano i passerotti.

Mancano anche le api .

Come mai ?

Le api sono da sempre un indicatore di situazioni particolari.

L uso di pesticidi le riduce o le .....
BASKET

Lunedì 6 dicembre entra in vigore il Super Green pass, la certificazione "rafforzata" rilasciata solo a vaccinati e guariti dal Covid-19, che durerà fino al 15 gennaio 2022, con possibilità di proroga.

CALCIO A 5

La giornata numero sette non porta fortuna ai pistoiesi. Ospiti della società Timec, l'Atletico si presenta in modo impalbabile ed è solo grazie a Montaleni che il primo tempo si chiude sullo 0-0.

BASKET

E una Gema a tratti simile a un rullo compressore quella che nel secondo e terzo quarto ha messo in chiaro il discorso vittoria contro una Virtus Siena partita sicuramente meglio nei primi dieci minuti.

BASKET

AGLIANA: Zita 8, Nesi 4, Chiti, Cei, Malevolti F., Razzoli 8, Natalini, Zeneli 23, Neri 7, Covino, Malevolti S. Tommei 16. All. Mannelli. HERONS; Di Nezza 4, Paunovic 4, Laffitte 4, Galli 4, Lupi 6, Giancarli 9, Dell’Uomo 18, Lepori, Incitti 13, Bechini, Casoni 24, Puccioni. All.: Barsotti.

BASKET

Niente da fare per la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che ha subito una sconfitta piuttosto netta ad opera del Cus Cagliari (60-44). Solo Bacchini (13), decisamente la migliore delle sue, e Mattera (10) in doppia cifra in una serata poco produttiva in termini di punti.

BASKET

Sfida al vertice al PalaCardelli dove la Gioielleria Mancini affronta la corazzata San Vincenzo.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia, congiuntamente agli organizzatori dei rallies pistoiesi, quindi Jolly Racing Team, Abeti Racing e Pistoia Corse, ha premiato i propri campioni provinciali.

BASKET

La nona giornata di campionato rappresentava una grossa insidia per la Gema di Marco Del Re: il pronostico è stato rispettato, c'è stato da sudare molto contro una Synergy Valdarno capace di rimontare dal -17 fino al 55-54 di metà terzo quarto. 

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

none_o

Le opere di nove artisti sono protagoniste della mostra Paesaggi personali.

Sono dieci,
l’un dell’altra è più bella:
son chiamate .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno fisso di acqua, domiciliato in Plutone e Marte.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTECATINI
Progetto polo scolastico in via Colombo, Sensi: "Non abbiamo bisogno di un altro ecomostro"

20/5/2014 - 16:39

Riccardo Sensi commenta il progetto presentato dalla giunta per realizzare il nuovo polo scolastico nella zona di via Colombo:

"Ho appreso con vero sgomento della confermata volontà della giunta Bellandi di cementificare la collina. Ritengo un errore grossolano quello di ubicare il nuovo polo scolastico nella zona pedecollinare di via Cristoforo Colombo. Non vi è chi non veda che si tratta di un intervento che va a deturpare una zona verde e ad aggravare il carico urbanistico di un’area della città, quella della Caciona e quella in generale nord-est , che non ha alcun bisogno di caos e di traffico.

C’è inoltre da rimanere sbalorditi della tempistica con la quale il candidato a Sindaco Bellandi ha ritenuto di mostrare pubblicamente il progetto ovvero a 5 giorni dal voto. Sono tuttavia persuaso che ancora più clamoroso sia la circostanza che il rendering presentato non abbia niente dell’edificio scolastico, ma appaia più come un parcheggio adagiato ai piedi della nostra collina.

Un ecomostro di cui la città non ha alcun bisogno. così come scellerata appare la scelta di ubicare le nuove sezioni del liceo all’APT in Viale Verdi, tanto assurda che non può che essere frutto di una svista o di un refuso, poiché non è certamente credibile che l’attuale amministrazione voglia collocare una scuola nel pieno cuore termale della città con l’inevitabile aggravio di traffico e caos che ne deriverebbe. In conclusione, come già affermato al Pronto Soccorso venerdì sera (in occasione dell’incontro con il comitato Parco Musicisti, colpevolmente disertato dal Bellandi), comunico che uno dei miei primi atti sarà pertanto quello di annullare le previsioni del nuovo regolamento urbanistico relative all’edificazione nel Parco della zona musicisti ed quelle relative all’ubicazione del nuovo polo scolastico che deve tornare, al contrario, nell’area ex Kartos, poiché non sono affatto convinto di quanto sostenuto dall’attuale Giunta relativamente al rischio idraulico della zona in questione".

Fonte: Comunicato Stampa
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: