Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:06 - 28/6/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Della brava gente del dopoguerra ?
A partire da Giuliano , Finocchiaro Aprile Portella delle Ginestre , i profughi giuliani tenuti come bestie ?
E poi i bimbi con gli zoccoli perche, :' i bravi proprietari .....
RALLY

Anche a Reggello, nel Valdarno Fiorentino, AutoSole 2.0 ha trovato soddisfazione, proseguendo la striscia positiva di risultati con Nicola Fiore e Alessio Natalini, che con la Skoda Fabia R5 hanno finito al quinto posto assoluto.

BOCCE

Nel Campionato di promozione categoria A bella vittoria della compagine biancoceleste in riva al Trasimeno, in una giornata torrida dove l’aria era irrespirabile, i ragazzi del Presidente Moreno Zinanni dopo un inizio claudicante del Torneo sembrano aver trovato la quadratura del cerchio gioco di pregevole livello e la conquista del secondo posto in classifica.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Daniele Magro.

TIRO CON L'ARCO

Il 25 e 26 giugno la Asd Arcieri del Micco organizzerà a Pistoia l'edizione 2022 della Coppa Italia Master Fitarco di tiro con l'arco presso lo stadio comunale.

TIRO A SEGNO

Al poligono di Tiro a segno nazionale sezione di Lucca nei due week end centrali del mese di giugno è andato in scena il Campionato regionale federale.

RALLY

Ha di che sorridere Masino Motorsport, guardando agli ottimi riscontri ricevuti dal 9° Rally Terra di Argil, andato in scena nel weekend appena concluso e secondo appuntamento della Coppa Rally di Zona 7.

PODISMO

Il caldo di questi giorni e la vicina gara di Montecatini ha tenuto lontano i podisti la edizione 2022 del <<Trail del Capitano di ventura Spadaforte>> che si e disputato nel borgo sopra Buggiano.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Jordon Malik Varnado.

none_o

Mostra fotografica “Clues of enchant” della molisana Giovanna Di Lauro.

none_o

Costellazione: 5 passi tra creazione e memoria: dieci opere-faro del maestro.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del solstizio d'estate.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Arrosto capriccioso di tacchino

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
none_o
Stop a bivacchi e skate in piazza del Popolo: ordinanza per sicurezza e decoro

15/10/2012 - 20:07

Il sindaco,

 

Richiamata la propria ordinanza n. 283 del 06.06.2008, con cui è disciplinato il decoro e la sicurezza del territorio e del centro urbano di Montecatini Terme;
 
            Rilevato che sul territorio comunale ed in particolare nella zona pedonale di piazza del Popolo si verificano frequentemente comportamenti che vengono avvertiti dalla generalità delle persone come contrari al decoro e alla decenza tipici del normale convivere civile, sulla scorta delle norme etiche che rappresentano il patrimonio della civiltà attuale e si identificano con l’insieme dei valori ritenuti degni di considerazione e rispetto;
 
            Preso atto delle proteste e delle richieste di intervento avanzate al riguardo da moltissimi cittadini residenti e turisti, che lamentano anche un aumento generalizzato di comportamento in questione;
 
            Ritenuto che il perdurare di una simile situazione, oltre a costituire un elemento di disagio e malessere per la popolazione residente e per i turisti ospiti, possa costituire un oggettivo parametro di valutazione negativa per il livello qualitativo del buon vivere nella nostra città, con conseguente ripercussione sull’immagine e sull’offerta turistica che viene proposta;
 
            Considerato che si ritiene necessario aggiornare l’ordinanza n. 283/2008 in alcuni punti per meglio individuare le fattispecie di intervento, con particolare attenzione alla Piazza del Popolo;
 
            Visto il Regolamento Comunale di Polizia Urbana approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 82 del 06.08.1998, e modificato con delibera del Consiglio Comunale n. 6 del 28.01.2000;
 
            Visto il D.Lgs. 267/2000;
 
 
O R D I N A
 
 
Fatte salve le limitazioni di cui al citato Regolamento di Polizia Urbana,
 
SU TUTTA L’ AREA PEDONALE DI PIAZZA DEL POPOLO COMPRESO IL SAGRATO PROSPICENTE E ADIACENTE LA BASILICA DI SANTA MARIA ASSUNTA E’ VIETATO:
 
immergersi nella vasca e/o utilizzare la fontana pubblica per lavare persone, animali e cose ;
sedere, sdraiarsi o dormire bivaccare sulla piazza, marciapiedi, loggiati , aree adibite a verde pubblico e sagrato della chiesa; è altresì vietato sdraiarsi o salire sulle panchine pubbliche con i piedi;
circolare o sostare in tenuta balneare o a torso nudo;
bivaccare, altresì, ai fini di consumo di pasti anche veloci,in particolare facendo uso di bevande alcoliche, ovvero di sistemare giacigli presso la stessa;
utilizzare il luogo pubblico comunque lo spazio aperto al libero transito a tutti come siti di deiezione;
salire o arrampicarsi su pali, alberi, monumenti, segnaletica o altre proprietà pubbliche;
utilizzare tavole (skate-board) od altri acceleratori di andatura e/o velocità contro cordoli, scalinate, panchine ed altri arredi urbani. In particolare sul sagrato della chiesa è altresì vietato pattinare, giocare a pallone, sostare con tavole ed altri acceleratori di andatura ai piedi; oltre al pagamento delle sanzioni ai trasgressori verranno sequestrati gli oggetti in uso per commettere il comportamento illecito (pallone, pattini, skate-board o altro) ai sensi dell’art. 13 della Legge n. 689/1981;
i trasgressori saranno soggetti al pagamento di una sanzione da € 25,00 (venticinque) a € 500,00 (cinquecento,00) per le fattispecie indicate, e così per le violazioni di cui all’art. 43 del Regolamento di Polizia Urbana, come previste dall’art. 103 del Regolamento stesso.

Il Comando della Polizia Municipale e gli organi della forza pubblica sono incaricati dell’attuazione della presente ordinanza.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




16/10/2012 - 22:51

AUTORE:
G.P.

I montecatinesi non vogliono e non desiderano più gli extracomunitari. NON li vogliono più vedere.

16/10/2012 - 19:53

AUTORE:
Cittadino

Se l'ordinanza verra' veramente applicata rigorosamente, allora vanno rimesse le panchine nel piazzale della Basilica, sarebbe una bella cosa per tutti.Molte volte si vedono anziani, accompagnati anche da badanti, che non trovano un posto a sedere e quindi c'e' questa necessita' come una volta.

16/10/2012 - 19:34

AUTORE:
Alessandro

Ottimo provvedimento; sperando che esso venga applicato a tutti; che non serva, cioè, solo a far la multa a quattro pischelli che fanno skate o tirano due calci al pallone davanti alla Chiesa, ma anche e soprattutto a far sparire una volta per sempre zingari e varia umanità che infesta e insudicia da anni la piazza del Popolo e le zone limitrofe.

16/10/2012 - 16:55

AUTORE:
Heinze

Il provvedimento andrebbe esteso anche a tutta l'area della Basilica, soprattutto al retro e alle parte meno visibili (quindi anche quelle laterali) dove bivaccano i soliti extracomunitari/spacciatori che spesso si spostano fino alla stazione ferroviaria di Montecatini Centro creando situazioni di disagio (per usare un eufemismo) a passeggeri e passanti, sfociate nel tentato borseggio sventato (ma con quali conseguenze!!) dal cittadino ucraino. La zona della stazione di Montecatini Centro deve essere il prossimo obiettivo di pulizia.

16/10/2012 - 8:46

AUTORE:
G.P.

Il vagabondaggio dovrebbe essere addirittura un reato!!

16/10/2012 - 8:28

AUTORE:
Serena

Grandi grandissimi,
questa giunta si sta dimostrando sempre più attenta alle richieste dei residenti.
Vi consiglio di estendere il divieto alla Piazzetta Don Giulio Celli, e al retro della Basilica, dove il bivacco c'è tutti i giorni a tutte le ore con deiezioni, consumo pasti e consumo bevande in quantità industriale con conseguenti schiamazzi e spiacevoli teatrini.
Avete fatto 30 adesso fate 31 e saremo veramente tutti contenti!
Cordialmente
Serena