Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 19:04 - 14/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
SCHERMA

Le qualificazioni regionali ai campionati italiani gold di spada hanno regalato una splendida vittoria per Sabrina Becucci (a destra nella foto) che conquista il suo primo successo nella sua nuova arma.

MOUNTAIN BIKE

Domenica 14 aprile si svolgerà una competizione di mountain bike denominata “Toscano Enduro Series 2024 Pistoia” organizzata dalla Asd Young Riderz Pistoia Mtb School.

BASKET

Appuntamento consueto di inizio mese nella sala principale del Caffè Valiani Bellagio di via Enrico Fermi a Sant’Agostino per la consegna del “Florence One Mvp”.

BASKET

Green Le Mura Spring Lucca – Butera Clinic Nico Basket  43-62

ATLETICA

Ha avuto un notevole riscontro di presenze e consensi l’organizzazione dei Campionati italiani invernali master di pentathlon lanci da parte dell’Atletica Pistoia, targata ChiantiBanca.

SCHERMA

Grande soddisfazione per i colori della Scherma Pistoia 1894 – Chianti Banca per la convocazione di Fabio Mastromarino ai Campionati mondiali under 20 che prendono il via in questi giorni a Riyad, in Arabia Saudita. 

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna in gara al fianco dei propri soci sportivi e presenta la quarta edizione del Campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, l’iniziativa che vede coinvolte le tre gare di rally che si svolgono nella provincia.

REDAZIONALE

Entra nel vivo la stagione tennistica 2024 e tutti si aspettano un “Super Sinner”.

none_o

Dal 13 al 27 aprile alla galleria ArtistikaMente di via Porta al Borgo 18.

none_o

La mostra si terrà dal 14 aprile al 5 maggio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di aprile.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
Il Pci si "smarca" dal Pd: "Alle elezioni con una nostra lista, centrosinistra finito"

18/3/2019 - 9:28

LAMPORECCHIO - Il Partito Comunista Italiano interviene sulle prossime elezioni amministrative.

«Questa tornata elettorale vedrà anche la partecipazione di una lista proposta dalla locale sezione del neonato Pci, che non intende sostenere la candidatura del sindaco uscente del Partito Democratico, ponendo così fine all’esperienza della coalizione di centrosinistra, allora come Rifondazione Comunista, che ha amministrato il nostro comune in quest’ultimo quinquennio.

 

I comunisti lamporecchiani hanno dunque deciso di presentarsi da soli con il proprio simbolo, in coerenza con le tesi approvate dal 1° congresso nazionale del nuovo Pci che, nel rivendicare una politica alternativa volta al rafforzamento e al radicamento del partito, rigettano qualsiasi ipotesi di intesa con il Partito Democratico e di ricostruzione del centrosinistra, per la creazione di un fronte ampio della sinistra di classe.

 

Ma non sono soltanto le decisioni intraprese a livello nazionale ad aver determinato il divorzio. A influire sulla scelta della locale sezione Pci sono stati i tanti malumori accumulati per una azione di governo locale, scarsamente collegiale, che non ha quasi mai coinvolto e reso partecipe la coalizione di maggioranza.

 

Tra le tanti questioni controverse che hanno caratterizzato le scelte di questa maggioranza – dall’incomprensione generale suscitata dai lavori di rifacimento della piazza IV Novembre, della vicenda della farmacia di San Baronto, dal non senso della pista ciclabile alla segnaletica nuova di via Firenze – vi è stata poi quella del continuo rimandare il rientro del Comune di Lamporecchio nel Centro di ricerca, documentazione e promozione del Padule di Fucecchio di Castelmartini.

 

Il Pci aveva già detto pubblicamente, a chiusura della propria festa estiva del luglio 2017, che era necessario rientrare subito, ma a tutt’oggi il rientro non ha avuto luogo.

 

Per tutti questi motivi i comunisti lamporecchiani, fortemente delusi da questo modo di fare del locale Pd, hanno pertanto deciso di intraprendere una strada alternativa a quella finora intrapresa: quella della ricostruzione di una vera sinistra di classe».

 

Foto da Facebook

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




18/3/2019 - 18:31

AUTORE:
Uno qualunque

Il PD non ha certo bisogno di voi per vincere le elezioni amministrative del prossimo 26 Maggio. Forse, e dico forse, se M5S e Lega avessero presentato un candidato comune, chissà. Ma così stanti le cose, il PD prenderà sicuramente un voto in più delle altre liste, nonostante la collera degli italiani verso questo partito politico non sia ancora sbollita, anzi ...

A Lamporecchio e dintorni non sono ancora maturi i tempi per l'alternanza.