Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 06:02 - 26/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Premessa necessaria è che lo stato di Israele non corre alcun pericolo di scomparire .
L attacco terroristico dell ottobre scorso , è stato condannato da tutto il mondo "atlantista" come un orrendo .....
BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

JUDO

Domenica 18 febbraio si è svolto a  Camaiore il “21° Memoraial Marino Lorenzoni“, gara interregionale di judo riservata alle categorie bambini, ragazzi e fanciulli.

RALLY

È già partita a ritmi serrati la stagione 2024 di Motorzone Asd, protagonista in campo gara e nell'organizzazione del pranzo sociale, svoltosi domenica 11 febbraio.

none_o

Sarà inaugurata sabato 24 febbraio, alle 17 nell’atrio della biblioteca San Giorgio la personale di Raffaello Becucci.

none_o

Inaugurazione sabato 24 febbraio alle ore 17 al Museo della città e del territorio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
MONTECATINI
M5S: "Edifici termali non degni del patrimonio Unesco, come sempre si rincorre il marchio senza avere un prodotto"

6/2/2018 - 9:36

Il Movimento 5 Stelle interviene sulle Terme.

 

"Mentre il Pd organizza la campagna elettorale per il candidato Fanucci, con convegni Unesco, aperture straordinarie e mozioni farsa in consiglio regionale, tutto finanziato ovviamente con soldi pubblici, le Terme lentamente muoiono nell’indifferenza e nell’incapacità strutturale di questo partito che rappresenta entrambi i soci.


Assurdo pensare alla candidatura Unesco, spacciarla per una candidatura di Montecatini quando invece Montecatini rientra solo nel circuito delle terme storiche europee di cui è (era) degna rappresentante; (questa storia ricorda sinistramente quella dei mondiali di ciclismo pagati e rappresentati dal Comune salvo nel particolare più importante, il nome: “Firenze 2013”).

 

Lo stato attuale degli edifici degli stabilimenti non è degno di essere chiamato “patrimonio Unesco” e la continua mancanza di rispetto verso strutture di valore incalcolabile, dimostrata da queste amministrazioni, sono un offesa a chi dovrebbe valutare una simile candidatura. Come sempre l’amministrazione comunale rincorre il marchio senza preoccuparsi del prodotto offerto con il risultato di non costruire niente di futuribile e mettere in vetrine eccellenti prodotti non all'altezza dando così alla città una pubblicità negativa e dannosa.


Assurdo, per quanto bello e suggestivo, pensare ad aperture straordinarie del Tettuccio senza inserirle in un programma turistico di livello e senza soprattutto avere un piano di recupero di una struttura che da anni è lasciata a se stessa senza un ben che minimo piano di tutela e neppure di interventi di ordinaria manutenzione.
 
Comico, se non fosse tristemente vero, sentire il Pd discutere una mozione di “percorso di valorizzazione delle terme toscane” come patrimonio territoriale mentre da due anni dichiarano esplicitamente la loro non strategicità per la Regione e rifiutano ogni idea e proposta alternativa alla svendita.
 
Mentre il centro-destra condannò le Terme a soffrire la scelta di un progetto scellerato, il Pd ha consapevolmente distrutto i suoi resti e avviato un progetto di “smaltimento” di ciò che non considera più un valore per il territorio. 
 
La gestione di questa società ha portato un crollo dei ricavi derivanti dai trattamenti e la scelta di svendere beni strategici come il teatro ha ridotto anche le entrate della gestione degli immobili affossando ogni possibilità di ripresa. Il Pd vive alla giornata, tappando i buchi con le svendite, senza progettualità ma con molto impegno nel promettere e raccontare una tranquillità che non ha.
 
La verità è che solo Il Movimento 5 Stelle ha, da tempo, coscienza della reale situazione delle Terme e delle ricadute che ha sul territorio avviando così un progetto che ha portato alla creazione di una “visione strategica delle Terme”. Solo il Movimento 5 Stelle ha veramente a cuore questa società per il suo valore culturale, storico ed economico. La vendita, peraltro rinviata per non pesare sulla campagna elettorale in corso, non è una scelta presa negli interessi dei cittadini di Montecatini, la gestione attuata è deleteria per la società e per il territorio. Le Terme si meritano maggiori attenzioni, non solo un mese ogni 5 anni".

Fonte: Movimento 5 Stelle
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




8/2/2018 - 22:52

AUTORE:
simo

Come diceva mia nonna:"con le budella del meglio ci strozzerei il peggio"... tutti uguali...chi c era... chi c è... chi ci sarà!

8/2/2018 - 15:45

AUTORE:
cittadino contribuente Calogero

Egregio signor Marco , non condivido le sue posizioni ma le rispetto . Continuo a credere che non aver avuto in mano leve di potere fino ad oggi e quindi non aver potuto rubare , non sia un particolare merito e non assicuri nessuno che una volta al potere non si comporterà come i suoi predecessori. Continuo a pensare che le Terme ( intendo come struttura aziendale ) sia un bene per tutti se scompaiono e che il futuro possa essere soltanto legato ad investimenti privati. Poi sono qua e farò sempre il tifo per la mia città e per nessuno altro. Comunque si ricordi che la corruzione è un meccanismo messo in moto dall'egoismo umano e nella storia nessun movimento politico ne ha mai avuto ragione.

8/2/2018 - 14:06

AUTORE:
Marco

Egregio sg Calogero, Come giustamente ha scritto, che oggi non si rubi lo vedremo tra qualche anno. Che in passato si sia rubato abbondantemente invece ne siamo certi!

E che, oltre a rubare, non siano stati portati a termine, (ma spesso nemmeno avviati), tutti quegli atti amministrativi che avrebbero dovuto servire ad impedire quelle razie da parte dei "galantuomini" che Lei, tanto insistentemente, si ostina a difendere, è cosa altrettanto nota.

Ora, io capisco che quando si è tifosi di una squadra questa si difende oltre ogni limite. Ma un conto è una squadra di calcio.

Qui stiamo parlando di cose ben più importanti e, obiettivamente, tra scegliere tra chi ci ha portati in questa melma e tra chi ancora almeno non ci ha inguaiato, beh, penso che per una persona intelligente e che non abbia "interessi in gioco", la scelta sia ovvia!

8/2/2018 - 12:30

AUTORE:
Fred

Premessa d'obbligo: non ho mai votato M5S e non intendo farlo.

Detto ciò, trovo assurdo, qualunquista, inutilmente fazioso e ipocrita commentare il testo dell'articolo parlando di Roma, Torino e Livorno.
Ma mi dite un pò che cavolo c'entra? Con le nostre Terme?
Vi sembra che vadano bene? che siano valorizzate?
O non si può dire il contrario perché un nostro concittadino è in Parlamento o la Giunta Regionale è di un preciso colore e il Comune ha un sindaco di un determinato partito?

Trovo ridicola la campagna e rinfacciarsi i difetti (ma Voi?), e intanto le Terme vanno a ramengo!

Si è capito, almeno credo, che ai politici interessa solo il consenso per mantenere lo status quo (loro), e non frega niente dei bisogni primari dei cittadini, elettori e non. Ma si sa loro son così, ma quelli che li difendono in nome di un'appartenenza (e sottolineo appartenenza perché le ideologie son morte e sepolte) mi muovono un pò di compassione.

Detto ciò, appare evidente che le Terme, con questo immobilismo, non torneranno mai quelle di alcuni decenni fa!

7/2/2018 - 16:29

AUTORE:
cittadino contribuente Calogero

Egregio signor Marco , se in certe città non si ruba lo vedremo fra un po'di tempo ( su Roma poi non si allarghi tanto perché Marra è a processo ...) , intanto sicuramente non si amministra e si evita accuratamente di fare scelte dirompenti tirando a campare. Se nel caso Terme la sua tesi è valida , si faccia avanti Lei o interpelli il signor Grill , a cui certamente le possibilità economiche non difettano. Le fate gestire alla piattaforma Rousseau e ci dimostrate come siete bravi , noi vi applaudiremo e finalmente sarete passati dalle promesse ai fatti.

7/2/2018 - 13:23

AUTORE:
Marco

Ma questi "commentatori di professione" di cosa si fanno precisamente?

Intanto, per rispondere al Sg. Calogero, in città come Roma, Torino, Livorno ecc ecc, dove il M5S amministra, è vero, gli infiniti problemi e debiti lasciati dai vostri amici, quelli "bravi", non sono ancora stati risolti. Ci vorranno anni e forse non ci riusciremo, lo vedremo più avanti... Però una cosa è certa... In queste città non si RUBA più come invece avveniva fino a quando amministravano gli altri!

Poi per rispondere sul fatto dei "soldi pubblici dati ad un cadavere", beh, personalmente credo che le Terme a Montecatini siano state portate al fallimento forse si per incapacità, ma, molto più facilmente, per permettere a "qualcuno", magari vicino a qualche amico, di prendersele con un "tozzo di pane" e riqualificarle!

Un giochino che è stato fatto anche con tante eccellenze italiane, ma che certi "gonzi" fanno fatica a riconoscere.

6/2/2018 - 13:00

AUTORE:
Laura

Voi 5 Stelle avete già fallito in tutte le città in cui vi hanno dato il potere. Volete affossare anche Montecatini? Prendetene atto, non siete capaci di governare al di là di un consiglio di asilo (nido).

6/2/2018 - 12:56

AUTORE:
Luca

Quanta tristezza , povero paese con questa politica .

6/2/2018 - 11:04

AUTORE:
cittadino contribuente Calogero

Ma voi oltre che denigrare l'unico patrimonio comune di questa città , oltre che nonamministrare città come Roma , Torino e Livorno , oltre che proporci come primo ministro un damerino incipriato , senza una sola qualità o titolo , oltre che proporci soluzioni fatte di vuoti slogan e autonominarvi detentori della verità....ma voi cosa ci proponete ? Ancora debito pubblico per dare ossigeno ad un cadavere ? Reddito di cittadinanza , statalismo a piene mani .... Ma a casa vostra fate così o lo vorreste fare solo con i soldi degli altri ?