Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 01:05 - 20/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

BASKET

La stagione del Pistoia Basket Junior è tutt’altro che finita e, anzi, è in arrivo un altro nuovo importante appuntamento a livello nazionale dopo la disputa, a fine aprile, delle finali Under19 Eccellenza.

PODISMO

Altro weekend eccellente per i podisti della Silvano Fedi, con due titoli italiani e tanti piazzamenti di livello.

CALCIO

Il presidente della Larcianese Alessandro Dami, a nome di tutto il consiglio della società, comunica ufficialmente che il nuovo direttore sportivo sarà Gabriele Cerri.

BASKET

Il copione visto in gara-1 al PalaLeonessa non cambia nemmeno nella seconda partita della serie dei quarti di finale dei Playoff UnipolSai Lba 2023/24.

none_o

Domenica 19 maggio alle ore 17 al Museo della città e del territorio, nell'antica Osteria dei Pellegrini.

none_o

Raccontami un libro, di Maria Valantina Luccioli

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
BUGGIANO
Zei (Ncd): "Il centro non resti senza farmacia: Comune si attivi subito senza aspettare un compratore privato"

16/6/2014 - 13:20

Letizia Zei, consigliere comunale di minoranza Ncd, interviene sulla vicenda della chiusura della farmacia.

"Il centro non deve restare senza farmacia. L’unica presente oggi nel centro è privata e tutti conosciamo le difficoltà di erogazione del servizio a cui è andata in contro nell’ultimo periodo: l’amministrazione si deve attivare subito per risolvere la questione e se non ha competenze dirette, si coordini con gli enti preposti. Secondo la legge il nostro territorio dovrebbe infatti avere almeno tre farmacie attive. 


Tutti noi speriamo nell’intervento di un compratore che risollevi le sorti dell'esercizio, ma se la situazione non dovesse risolversi a breve si pensi ad altre soluzioni alternative che assicurino ai cittadini il servizio farmaceutico, e non con una consegna a domicilio e basta,  come già potremmo avere per alcuni tipi di farmaci  per alcune categorie di pazienti.


Una struttura farmaceutica, privata o comunale, deve essere assolutamente presente nel centro del paese.  La questione infatti si aggrava se pensiamo che il bando di concorso straordinario per l'assegnazione delle farmacie comunali, emesso col decreto dirigenzialeRegione Toscana N°5008 del 24 Ottobre 2012, è ancora in alto mare da almeno due anni.


Le due questioni sommandosi creano un notevole disagio sul territorio di Buggiano che si ritrova con un servizio farmaceutico notevolmente al di sotto delle necessità, visto che secondo la legge 1/ 2012, art 11 comma 1, sul nostro territorio dovrebbero esistere ad oggi almeno tre farmacie attive e che offrano tutti i servizi necessari. Quindi al di là della competenza diretta o meno, si chiede all'amministrazione comunale, responsabile dei servizi alla cittadinanza, di avvalersi di ogni forma  utile al ripristino completo  del servizio farmaceutico nel centro del paese e che diventi parte attiva nel velocizzare l'assegnazione della sede farmaceutica ulteriore promessa dalla Regione con il bando sopracitato.


Non dimentichiamo che il danno alla collettività che persiste ad oggi sul territorio destinato inevitabilmente ad aumentare. E' già circolante un documento da noi proposto, per la raccolta firme da presentare in Regione tramite il quale far sentire la nostra voce di cittadini e fare pressioni sull’ente, quale primario responsabile della sanità,  per sanare il servizio farmaceutico sul nostro territorio".

Fonte: Nuovo Centrodestra
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




19/6/2014 - 9:54

AUTORE:
Andrea Taddei

Voglio rassicurare il dott.Tafi, la Lista Civica per la quale era candidato e tutta la cittadinanza che l'Amministrazione Comunale tutta stà occupandosi della problematica venutasi a creare. Una petizione ha motivo di essere con il fine di segnalare un problema e suggerire una soluzione e "ben venga se così è"... diverso sarebbe altrimenti. Lo scorso 12 giugno in corso della Seduta del Consiglio Comunale ho auspicato una riunione della Conferenza dei Capigruppo Consiliari sul tema, richiesta che condivisa dagli stessi si terrà questa sera alle ore 21.
Grazie alla sensibilità poi della Pubblica Assistenza sulla problematica e del dott. Lotti in veste anche di Consigliere Comunale si è giunti all'organizzazione di un apposito servizio trasporto alle Farmacie annunciato ieri alla Stampa. Puntuale sarà l'informazione sull'evolversi della questione auspicando, chiaramente, una veloce soluzione e assicuro che tutto sarà fatto nella tutela del Servizio Pubblico.

17/6/2014 - 10:34

AUTORE:
Stefano Tafi

Mi trovo in perfetto accordo con quanto dichiarato dalla sig.ra Zei e invito tutti i cittadini che non lo avessero ancora fatto a firmare la petizione da me lanciata, in qualità di medico di medicina generale, rivolta al sindaco e al presidente provinciale dell'ordine dei farmacisti per prendere provvedimenti urgenti circa la farmacia ex Carlini, ormai dismessa.
La petizione è disponibile presso il mio ambulatorio (AVIS di Borgo, I piano, ambulatorio 9)o on-line al seguente link:
http://www.change.org/it/petizioni/sindaco-di-buggiano-ordine-dei-farmacisti-di-pistoia-suo-presidente-prendere-provvedimenti-immediati-per-la-farmacia-carlini-di-borgo-a-buggiano?utm_medium=email&utm_source=notification&utm_campaign=new_petition_recruit