Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 11:02 - 28/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

GABRIELE IL COSTITUZIONALISTA.

Gabriele carissimo , hai fatto la pipi' fuori dal vaso e come tutti , fra i quali me , hai serie difficoltà ad ammetterlo .

Rileggiti gli interventi di chi molto .....
ATLETICA

L’Atletica Pistoia si conferma tra le grandi realtà master italiane. Ai Campionati italiani individuali indoor master, tenutisi al Pala Casali di Ancona, la società pistoiese ha conquistato 3 medaglie d’oro, 12 d’argento e 9 di bronzo; quinto posto tra le donne e tredicesimo fra gli uomini.

TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

none_o

E’ da poco uscito il nuovo libro “Nel nome delle donne”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
none_o
Fondazione Montecatini: "Area pedonale necessaria a turismo"

23/11/2012 - 8:46

«Per una volta che a Montecatini si è fatta una cosa positiva con la creazione di una piccola zona pedonale, vediamo che tutto viene messo in discussione con polemiche tipiche di questa città». È l’opinione del portavoce del Comitato Fondazione Montecatini, Claudio Gustincic, che spiega: «Da anni diciamo che la città è rimasta l'unica realtà turistica al mondo a non avere ancora una zona pedonale e quella attuale, anche se ridotta, potrebbe essere finalmente un buon inizio. Non pensiamo che il calo del fatturato commerciale sia dovuto a qualche Suv in meno davanti al negozio, semmai la causa è da cercare nella recessione e nella mancanza di turisti di qualità. Il turista di un certo livello vuole fare lo shopping tranquillo senza il caos e l'inquinamento delle auto. Perché non prendere esempio dalla chiusura del centro di Firenze, dove il sindaco è rimasto fermo sulla decisione con grande soddisfazione di cittadini e turisti?».

Fonte: Il Tirreno
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




26/11/2012 - 9:23

AUTORE:
x domenico

nel suo intervento dice:

"cosa potrebbe diventare la Piazza aggiustando il verde e le luci, mettendoci panchine, ripulendo la fontana"....ect ect

perche questa cose chi NON le sta facendo????????

26/11/2012 - 8:31

AUTORE:
Giuseppe

Cari commentatori.. Intervengo con un dato: nell'ultimo anno in Italia per la prima volta nella storia sono state vendute più biciclette che macchine! I motivi sono molteplici è inutile stare ad elencarli li sapete anche voi. Questa è la cruda realtà con la quale ci dobbiamo confrontare ma anche in essa bisognerebbe saper leggere i fattori positivi e comportarsi di conseguenza.
Io lavoro in Trentino dove abbiamo una fantastica pista ciclopedonale che collega tutti i paesi della valle nell'arco di 40 km!
Dovremmo pensare anche noi a costruire una roba del genere per poter correre e pedalare e raggiungere le ZTL a costo zero, senza rischiare di essere investiti o multati.
Sarebbe la soluzione storica capace di dare un senso a tante cose turismo incluso.
Peccato che a Montecatini è come se ci fosse sempre la nebbia: vedere aldilà del proprio naso e del proprio giardino è impossibile.

25/11/2012 - 21:04

AUTORE:
domenico

Mi scuso innanzitutto dell'insistenza ma sono chiamato in causa e provo a spiegarmi.
1.Ho parlato di Montecatini, dei commercianti che grazie al traffico fanno affari d'oro. Vada a parlare con loro se il traffico ORA gli sta facendo aumentare i guadagni.
2. Pedonalizzare significa dare opportunità nuove. Se fino a ieri passavano le auto ed i negozi hanno chiuso pedonalizzare e creare un luogo attraente è una soluzione alternativa che SOLO il Comune può adottare.
3. La città non è solo dei commercianti che giustamente fanno le loro proposte ma anche dei cittadini e i gas di scarico pare che non siano proprio salutari, limitarli fa bene alla salute.
4. Sul tema dello scarso utilizzo della isola pedonale mi piacerebbe usare il criterio della reversibilità: se su una strada di città passano poche macchine che si fa? si montano bancarelle? La si pedonalizza? Ovvia!
5. Ma poi che fervore! Sembra che chiudere una piazza sia quasi come chiudere il casello autostradale. Togliere l'ossigeno al Commercio, l'acqua al turismo assetato! Quanta veemenza!Datevi una calmata! Invece di guardare a cosa potrebbe diventare la Piazza aggiustando il verde e le luci, mettendoci panchine, ripulendo la fontana: un luogo di aggregazione, dove fermarsi a fare quattro chiacchiere, dove è piacevole STARE INSIEME...si pensa alla povera gente in auto che deve impiegare quarantasette secondi in più per attraversare la città...Ovvia!
Con questo Vi saluto e ringrazio dell'ospitalità.

25/11/2012 - 14:08

AUTORE:
a domenico

si arriva a sparlare di tutto meno che ad analizzare la questione qui a montecatini.

non è in dubbio il fatto che in altri posti ...con altre attrattive...la chiusura sia giusta e porti vantaggi

è in dubbio che sia giusta per montecatini d inverno senza niente di niente ...lo volete capire o siete peggio degli struzzi

dal lunedi al venerdi non c'è nessuno che va a passeggio e gode di questa chiusura....se non siete d accordo potremmo verificare andando sul posto in orari diversi e facendo fotografie....capito???

quindi la chiusura qui in inverno non porta niente di buono ma sicuramente non aiuta un commercio gia in difficolta anche per altri motivi

25/11/2012 - 12:06

AUTORE:
Lucio

Buongiorno, posso dire la mia opinione senza essere categorizzato a commerciante (non lo sono, sono un ragioniere 30enne e dipendente)Vedo la ZTL settimanale semplicemente inutile e forzata, per decenni a montecatini siamo andati avanti pacificamente e soddisfacentemente bene con la giustissima chiusura domenicale, adesso i tempi sono cambiati ok, molti piu passeggiatori e molti piu ambientalisti, chiudiamo anche il sabato, senza nessun problema, ma tra settimana no!! Non serve a nessuno siate oggettivi! Mi associo al commento precedente, facciamo delle fotografie per vedere chi usufruisce in inverno della ztl, se togliete le ballerine, qualche zingaro e i classici senzalavoro dell'est rimane il NULLA COSMICO!! tralasciamo le prese di posizione "partitocratiche", quelle che hanno ridotto l'Italia ad uno straccio, aggiorniamoci, evolviamoci, ragioniamo con la nostra testa e non con quella del partito se vogliamo tornare al passo con l'Europa!!!

25/11/2012 - 9:26

AUTORE:
andrea f.

Fissa pure ,me la sento non sono il tipo che glissa.Contiamo le persone e poi facciamo un salto in Corso Roma dove il miracoloso traffico è aperto,dove i negozi fanno affari d'oro e contiami le persone anche lì.Ti aspetto

25/11/2012 - 8:09

AUTORE:
domenico

Buongiorno, vorrei provare a dare un contributo alla ricerca dei "numeri" richiesti nei commenti precedenti. L'equazione diretta che + auto fanno fare + scontrini è palesemente errata e comunque può variare rispetto al contesto: storico, geografico, culturale, urbanistico ecc. allora mettiamola così: riferendosi a Montecatini ( senza paragonare Lucca o St. Moritz alla nostra città)facciamo che l'onere della prova sulla redditività delle aree con traffico automobilistico spetti ai commercianti che hanno le vetrine sulle strade aperte al traffico. Se i loro negozi non soffrono e anzi approfittando della chiusura al traffico della piazza fanno utili stratosferici allora è vero che le auto portano soldi altrimenti prendiamo esempioe agiamo COME IL RESTO DEL MONDO, come i COMMERCIANTI del resto del Mondo. Rendiamoci conto che le strade erano fatte per le persone a piedi e le carrozze ed i commerci erano nati nelle botteghe poste ai lati delle strade. Poi sono arrivate le auto, che hanno confinato le persone sui marciapiedi e possono attraversare le strade destinate alle auto solo sulle strisce, per cui per agevolare chi gira in auto sono nati i Centri commerciali dove prima viene il parcheggio e poi i negozi che (guarda il caso)si organizzano intorno a strade e piazze, magari al coperto e con l'aria condizionata. Comunque SENZA AUTO. In generale limitare il traffico delle auto vuole dire ridare alle persone le strade: quindi non è un TOGLIERE ma è un RESTITUIRE. Chi piace passeggiare e fare shopping nel traffico pazienza, si sopporta, ma non dica che a TUTTI i turisti piace guardare le vetrine dal finestrino dell'auto. Chi nega l'attrattività delle cittadine con aree pedonali si faccia un viaggio all'estero: in Germania, Francia, Austria! Oppure senza uscire dalla Toscana: a Firenze, Siena, San Gimignano, Colle val d'Elsa, Certaldo......Anzi visto che fra poco sarà Natale provi a girare con la sua auto per i mercatini di Bressanone o Bolzano (con ZTL tutto l'anno)pieni oggi di bancarelle e di gente, si convinca che lui non è il più furbo di tutti e la smetta di fare campagna elettorale su argomenti di basso profilo. E poi Signori miei,stiamo parlando di una Piazza non dell'area C di Milano!

24/11/2012 - 23:29

AUTORE:
andreuccio

fissiamo degli appuntamenti settimanali e scattiamo fotografie??? te la senti ??? o a questo punto meglio glissare??? ....hummm

24/11/2012 - 16:51

AUTORE:
andrea f.

Le zone pedonali non "saranno" ma SONO in aumento.Ma certamente si tratta di Amministrazioni masochiste dedite a far del male ai propri cittadini.Mi sento direttamente interessato in qualità di cittadino ,può bastare? O solo la lobbie dei commercianti ha il diritto di parola?Comunque praticamente vivo di turismo quindi ho anche dei motivi fondati per parlare.Se poi neghi anche che cittadini ed ospiti passeggino in Piazza del Popolo durante la settimana,specialmente nel pomeriggio ,allora sei non credibile e di parte presa.

24/11/2012 - 14:22

AUTORE:
Ele

Tralasciando il paragone con Firenze, è arcinoto che tutte le città turistiche non hanno una zona pedonale......
E forse si, si va a Firenze a fare shopping perchè il mercato non è monopolizzato e forse aparità di prodotti si risparmia anche.

24/11/2012 - 12:50

AUTORE:
x andrea f.

sei tu che devi riportare i dati (ma li hai o parli per sentito dire?) dato che sostieni certe posizioni senza essere direttamente interessato...sbaglio?
le zone pedonali saranno anche in aumento ma sembra che anche i punti in disaccordo siano notevolmente aumentati...guarda quello che succede a pistoia...portata piu volta ad esempio non manca giorno dove non ci sia un articolo di giornale che riporti le lamentele sia dei commercianti che dei cittadini..

e poi andrea rispondi a questo se puoi...

ma la chiusura del centro in inverno a montecatini 24 ore su 24 a chi porta benefici????

a chi?????

ai montecatininesi? ma xche ti rusulta che dal lunedi al sabato ne fanno uso? vedi persone a passeggio durante la settimana?

rispondi se puoi e cambiero idea

24/11/2012 - 11:24

AUTORE:
Montecatinese

Quel piccolo, minuscono pezzo di Ztl provoca tante polemiche.
Il problema non e quello, ma ascoltare persone che pensano che le auto in centro portino business. Invece di chiudere il centro ed insistere con le navette dai parcheggi periferici, ci si scontra ancora su Ztl si o Ztl no.
Chi dice che Montecatini non debba essere dotata di ztl è miope ed in mala fede...
Chissa per la chiusura cosa accadrà......basta tirare la giacca..... ed essere persone in vista..... e forse si riapre .....

24/11/2012 - 9:17

AUTORE:
andrea f.

Se vuoi dei numeri,basta rivolgersi alla Confcommercio di Firenze.Certamente area pedonale o no la crisi non la si può nascondere,ma ancora negozi dove si può entrare in macchina non ne ho visti. Giro,osservo e vedo che le zone pedonali sono sempre più diffuse e estese. Ma per chi non vuol vedere,chi vive nel passato, non ci sono parole.Se poi vogliamo confrontare i dati del commercio cittadino ,basandosi sull'apertura o meno al traffico,facciamolo.
Ma già queste sono chiacchiere da bar.
Solo i lungimiranti commercianti di Montecatini sono depositari della verità.

23/11/2012 - 22:55

AUTORE:
x andrea

si certo via tornabuoni, xche ovviamente tu come altri sapete...e quindi parlate...conoscete ovviamente i negozianti di firenze (xche magari comprate li) ci avete piu volte parlato e conoscete la realtà economica di firenze...i numeri esatti del turismo fiorentino e l andamento di quest ultimo negli scorsi anni.....per un attimo mi era passato di mente che anche tu andrea in realtà fai discorsi approssimativi, senza nessun dato ...i soliti discorsi da bar insomma...ma non è senz altro cosi

23/11/2012 - 19:15

AUTORE:
andrea f.

Il riferimento è piuttosto a Via Tornabuoni,che nessuno voleva pedonalizzare ma che adesso tutti apprezzano.Certo nessuno vuol fare paragoni improponibili ma il commercio di qualità trova la massima valorizzazione nelle zone pedonali, se non è di qualità...

23/11/2012 - 11:13

AUTORE:
gustincic ???

eccone un altro che paragona firenze a montecatini e pretende di parlare di turismo....perche non andate a prelevare il duomo di firenze e lo portate in piazza a montecatini ....che faccia tosta che avete