Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 20:06 - 16/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
GOLF

Sabato 15 e domenica 16 giugno, presso il circolo La Pievaccia del Montecatini Golf, Bonvicini Fashion Gallery & Stores organizza grazie al main sponsor Peuterey la gara di golf più attesa di tutta la stagione.

CICLISMO

Domenica 16 giugno si svolgerà la manifestazione ciclistica “14° edizione Gran Fondo Edita Pucinskaite”. Per permettere l’iniziativa sono previste alcune modifiche alla viabilità.

CALCIO

Si è conclusa con la vittoria ai tempi supplementari il torneo dei Rioni di Ponte Buggianese che ha visto trionfare il rione Anchione Ponte di Mingo e Vione sul Centro Nord per 2-0.

TAEKWONDO

Primo campionato internazionale di combattimento per la categoria Kids cinture rosso/nere al Kim e Liu’ 2024 di Roma con l’Europeo Italy Open e straordinario podio per Sofia Palomba, pluricampionessa Italiana di taekwondo.

PODISMO

I biancorossi della Silvano Fedi, con le gare di questa settimana, sono arrivati alla ragguardevole cifra di 60 successi stagionali.

BASKET

Nella giornata di lunedì 10 giugno, il presidente di Estra Pistoia Basket Ron Rowan, ha fatto visita al governatore della Regione Toscana, Eugenio Giani.

BASKET

Resoconto della stagione del settore giovanile della Nico Basket.

none_o

Mostra collettiva Foreigners in Venice. Inaugurazione sabato 15 alle 17,30.

none_o

Sarà inaugurata venerdì 14 giugno alle 17 nella biblioteca San Giorgio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo giugno 2024

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
Luca Varini e le sue foto

11/12/2011 - 13:51

Abbiamo intervistato Luca Varini, classe 1985, laureando in psicologia e fotografo. Vive e lavora fra Montecatini Terme e Padova, collaborando al Gazzettino di Venezia.  La sua passione per la fotografia nasce i in modo casuale, attraverso i viaggi.
 
Raccontaci di questo tuo amore per le immagini, da dove proviene?
 Mi sono appassionato alle immagini viaggiando e cercando di raccontare con qualche scatto, le emozioni dei posti che visitavo, in modo da poterle, rivivere una volta tornato a casa. Questo è l'aspetto delle fotografia  che mi affascina maggiormente, la sua capacità di bloccare un istante, un'emozione, trascriverla su carta come un'idea e renderla duratura nel tempo. Alla fine ho deciso di comprarmi una Reflex per provarne le potenzialità, per riuscire a trasmettere al meglio ciò che vivo e descrivere perfettamente il mondo che mi circonda. Purtroppo la mia formazione è abbastanza scarsa, mi sono gettato  anima  e corpo nei vari corsi di livello base/avanzato, ormai ne è pieno il mercato, per capire come sfruttare la macchina fotografica e per poterne estrapolare le potenzialità, ma niente di più tecnicamente serio. La curiosità di un futuro studio sulla fotografia suscita comunque molto interesse in me, quindi non sto abbandonando l'idea, non appena mi sarò laureato, di provare ad iscrivermi a qualche scuola di fotografia all'estero.


Che tipo di progetti hai per il tuo futuro?
Al momento ho le idee poco  chiare. Non escludo una possibile formazione fotografica per il prossimo anno, ma per il momento il mio unico obiettivo consiste nel  riuscire a terminare la Tesi in Psicologia per Aprile,in modo da poter chiudere la mia formazione; poi valuterò con più serenità su cosa buttarmi in futuro.Continuerò comunque a coltivare la passione scattando foto a concerti o per riviste sportive, anche se il sogno rimane sempre un'eventuale partecipazione a qualche mostra, come è stato per il Mc Terme. 
 
Cosa pensi dell’esposizione montecatinese inaugurata da poche settimane?
Ero un pò scettico riguardo al Mc Terme, o meglio, non avevo aspettative e non mi sarei minimamente aspettato di trovarmi a partecipare ad un progetto così ben riuscito, in ogni suo aspetto. Per questo ringrazio molto il Professor Ialuna per avermi permesso di esporre una mia foto, che in realtà è stato proprio lui a scegliere."Accantonare la Cultura" è il titolo che gli è stato attribuito in quanto il soggetto dello scatto è appunto un mucchio di libri, che in realtà sarebbero registri comunali, lasciati abbandonati a se stessi l'uno sul'altro, a trasmettere il peso della conoscenza che si ammucchia e si impolvera se non ben utilizzata e catalogata. La foto acquista un significato particolare proprio alla luce dei tempi attuali, in cui si assiste sempre più fortemente a questo abbandono della conoscenza e del sapere, come se la voglia fosse svanita sotto il peso della pigrizia.
 
Cosa puoi dirci invece de “ La Marcia”, de “ Il violinista” e di “ Goliardia”?
La prima foto "La Marcia"  è stata scattata durante una manifestazione a Padova. Mi piace molto perché è riuscita a congelare il movimento, la tensione del cammino e la fatica della marcia appunto. La seconda  ritrae il violinista dei Modena City Ramblers.  Ho avuto la fortuna infatti di partecipare come fotografo ad un loro concerto. L'artista è ritratto  nella sua extasy profonda, nel suo "assolo di violino". Guardandola riesco a vivere le emozioni, le posso vedere e le posso ricordar da spettatore. L'ultimo scatto risale ad una festa di laurea di Padova, con questa foto ho partecipato ad una mostra sulla Goliardia Padovana, tradizione molto sentita in città. Ritrae un ragazzo a cui viene letteralmente fatta una doccia a base di pomodoro e farina, si può immaginare come sia stato ridotto alla fine dei festeggiamenti.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: