Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 16:06 - 21/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

RALLY

Un impegno importante e faticoso, in Sicilia  con tre vetture al Rally dei Nebrodi, ma anche un bilancio d’effetto, con la seconda posizione assoluta. E due vetture nella top ten assoluta.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PROVINCIA
Bacci, Betti, Berti, Bettarini, Trassi, Diolaiuti, Breschi, Niccoli e De Caro sindaci eletti al primo turno

10/6/2024 - 15:30

15,30. Nello scrutinio a livello provinciale il comune più avanti di tutti è quello di Pieve a Nievole, con 5 sezioni scrutinate su un totale di 10. Nettamente in testa è la sindaca uscente (e candidata del centriosinistra) Gilda Diolaiuti, con il 67,30% dei voti. Ben distante il candidato del centrodestra Mario Suzzi, fermo al 32,70%.

 

15,31. Cominciati gli scrutini anche ad Abetone Cutigliano: in testa c'è Gabriele Bacci (Vivi Abetone-Cutigliano) con il 69,63%, segue Andrea Tonarelli (centrodestra) con il 30,37%.

 

15,32. A Montale (4 sezioni su 10) in testa c'è Ferdinando Betti, sindaco uscente del centrosinistra, con il 38,42% dei voti. Seguono Lorenzo Bandinelli (centrodestra) con il 32,78% e Sandro Nincheri (Montale rinasce) con il 28,80%.

 

15,37. A Sambuca Pistoiese (2 sezioni su 3) sta vincendo Marco Breschi (centrosinistra) con il 72,24%, dietro segue ben distanziato Maurizio Pasquinelli (centrodestra) con il 27,76%.

 

15,42. A Pieve a Nievole si fa sempre più probabile la vittoria di Gilda Diolaiuti: dopo 6 sezioni su 10 la sindaca uscente è al 65,76%, Mario Suzzi si ferma al 34,24%.

 

15,45 Aggiornamento da Pieve dopo 7 sezioni su 10: Diolaiuti al 64,64%, Suzzi al 35,36%.

 

15,51. Prime 2 sezioni scrutinate anche a Massa e Cozzile. Per ora è un plebiscito per la sindaca uscente Marzia Niccoli (71,88%), contro il 28,12% di Elena Maltagliati.

 

15,53. Nello scrutinio a livello provinciale il comune più avanti di tutti è quello di Pieve a Nievole, con 8 sezioni scrutinate su un totale di 10. Nettamente in testa è la sindaca uscente (e candidata del centriosinistra) Gilda Diolaiuti, con il 64,13% dei voti. Ben distante il candidato del centrodestra Mario Suzzi, fermo al 35,87%.

 

15,56. A Buggiano, dopo 5 sezioni scrutinate su 7, Daniele Bettarini è saldamente al comando con il 76,99% dei voti. Seguono, ben distanziati, Fabio Pinelli (centrodestra) con il 18,58% e Giacomo Grifò (Uniti per Buggiano) al 4,42%.

 

16,00. Gabriele Bacci ad Abetone-Cutigliano è il primo sindaco eletto nel nostro territorio. Ha preso il 62,23% dei voti, contro il 37,77% del candidato del centrodestra Andrea Tonarelli.

 

16,03. Dopo 3 sezioni scrutinate su 10 a Lamporecchio è in vantaggio Anna Trassi (52,54%), seguita da Alessio Torrigiani (30%), Biagio D'Errico (11,73%) e Monica Innocenti (5,72%).

 

16,06. A Chiesina Uzzanese, dopo 3 sezioni scrutinate su 5, in testa c'è il sindaco uscente Fabio Berti con il 74,20%; dietro di lui Carlo Coirtesi con il 25,80%.

 

16,31. A Montale (10 sezioni su 10) Ferdinando Betti, sindaco uscente del centrosinistra, ha vinto le elezioni con il 39,01% dei voti. Seguono Lorenzo Bandinelli (centrodestra) con il 32,52% e Sandro Nincheri (Montale rinasce) con il 28,48%.

 

16,54. Bacci, Betti, Berti, Bettarini, Trassi, Diolaiuti e Breschi sono i primi sindaci eletti nel nostro territorio.

 

16,55. A Buggiano Daniele Bettarini (centrosinistra) è confermato sindaco con il 78,52% dei voti. Seguono, ben distanziati, Fabio Pinelli (centrodestra) con il 17,17% e Giacomo Grifò (Uniti per Buggiano) con il 4,31%.

 

16,56. A Chiesina Uzzanese, ha vinto Fabio Berti (centrodestra), confermato sindaco con il 71,48%; dietro di lui Carlo Cortesi (CHiesina e le sue frazioni) ncon il 28,52%.

 

16,59. A Massa e Cozzile stravince la candidata del centrosinistra Marzia Niccoli, con 71,65%; ben distanziata Elena Maltagliati (iscritta a Fratelli d'Italia e alla guida di una lista civica) con il 28,35%.

 

17,01: a Pieve a Nievole c'è la conferma della sindaca uscente Gilda Diolaiuti (Centrosinistra), che ha raccolto il 63,82% delle preferenze: dietro di lei Mario Suzzi (Centrodestra), con iol 36,18%.

 

17,03. A Sambuca Pistoiese si è imposto Marco Breschi (centrosinistra) con il 71,85%, dietro segue ben distanziato Maurizio Pasquinelli (centrodestra) con il 28,15%.

 

17,11. A Lamporecchio la nuova sindaca è Anna Trassi, alla guida di una lista civica (50%). Ha sconfitto Alessio Torrigiani (centrosinistra, 31,92%), Biagio D'Errico (centrodestra, 11,88%) e Monica Innocenti (6,20%).

 

17,35. Dopo 4 sezioni scrutinate su 15 ad Agliana è in testa Luca Benesperi (centrodestra) con il 49,38%, seguito da Guido Del Fante (centrosinistra) con il 33,90%, Ambra Torrisi (Agliana al centro) con il 10,54%, Alessandro Bartolini (M5S) con il 4,98% e Roberto Bertini (Pci) con l'1,20%.

 

17,39. A Montecatini, dopo lo scrutinio di 3 sezioni su 19, in testa c'è il sindaco uscente Luca Baroncini (centrodestra) con il 32,96%, mentre per la seconda posizione (valida per andare al ballottaggio) èp un testa a testa tra Claudio del Rosso (centrosinistra e M5S) con il 29,29% ed Edoardo Fanucci (sostenuto da una serie di liste civiche) con il 28,39%. Staccati Alberto Lapenna 7,12% e Franco Arena 2,25%.

 

17,52. Dopo 6 sezioni scrutinate, questa la situazione a Montecatini: Baroncini 32,25%, Del Rosso 29,61%, Fanucci 27,12%, Lapenna 8,18%, Arena 2,83%.

 

18,26. Dopo 10 sezioni questa la situazione a Montecatini: Baroncini 33,83%, Del Rosso 29,05%, Fanucci 26,55%, Lapenna 7,53%, Arena 3,03%.

 

18,28. Dopo 7 sezioni scrutinate su 15 ad Agliana è in testa Luca Benesperi (centrodestra) con il 49,36%, seguito da Guido Del Fante (centrosinistra) con il 32,85%, Ambra Torresi (Agliana al centro) con il 10,98%, Alessandro Bartolini (M5S) con il 5,36% e Roberto Bertini (Pci) con l'1,45%.

 

18,30. A Monsummano, dopo 8 sezioni scrutinate su 19, in testa troviamo la sindaca uscente di centrosinistra Simona de Caro con il 56,60%, seguita da Paolo Venturini (centrodestra) con il 37,13%, Alberto Graziani (M5S) con il 3,84%, Angelo Di Bianca (Pci) con l'1,31% e Romolo Papaleo (Forza del Popolo) con l'1,11%.

 

18,55. Dopo 12 sezioni su 19 questa la situazione a Montecatini: Baroncini 34,20%, Del Rosso 27,71%, Fanucci 26,71%, Lapenna 8,03%, Arena 3,35%.


19,08. Dopo 13 sezioni su 19 questa la situazione a Montecatini: Baroncini 34,24%, Del Rosso 27,47%, Fanucci 26,63%, Lapenna 8,30%, Arena 3,35%.


19,20. Dopo 10 sezioni scrutinate su 15 ad Agliana è in testa Luca Benesperi (centrodestra) con il 47,08%, seguito da Guido Del Fante (centrosinistra) con il 36,33%, Ambra Torresi (Agliana al centro) con il 9,80%, Alessandro Bartolini (M5S) con il 5,31% e Roberto Bertini (Pci) con l'1,47%.

 

19,22. Dopo 14 sezioni su 19 questa la situazione a Montecatini: Baroncini 34,09%, Del Rosso 27,91%, Fanucci 26,27%, Lapenna 8,35%, Arena 3,38%.

 

19,51. Dopo 16 sezioni su 19 questa la situazione a Montecatini: Baroncini 33,67%, Del Rosso 27,66%, Fanucci 26,96%, Lapenna 8,22%, Arena 3,49%.

 

20,00. Dopo 17 sezioni su 19 questa la situazione a Montecatini: Baroncini 33,58%, Del Rosso 27,44%, Fanucci 27,20%, Lapenna 8,35%, Arena 3,43%. Solo 19 voti dividono Del Rosso da Fanucci.

 

22,25. Finalmente arriva l'ufficialità per Agliana: saranno Luca Benesperi (centrodestra) con il 47,20% dei voti e Guido Del Fante (centrosinistra) con il 37,30% ad andare al ballottaggio. Dietro di loro Ambra Torresi (Agliana al centro) con l'8,94%, Alessandro Bartolini (M5S) con il 5,24% e Roberto Bertini (Pci) con l'1,32%.

 

22,27. Risultati definitivi anche a Monsummano. Simona De Caro è la nuova sindaca avendo ottenuto il 56,49%, seguita da Paolo Venturini (centrodestra) con il 36,44%, Alberto Graziani (M5S) con il 4,11%, Romolo Papaleo (Forza del Popolo) con l'1,53% e Angelo Di Bianca (Pci) con l'1,43%.

 

22,37. Clamoroso a Montecatini, dopo un testa a testa che si è protratto per l'intero pomeriggio, adesso arriva l'ufficialità: a sfidare Baroncini al ballottaggio sarà Claudio Del Rosso, in quanto ha ottenuto solo 10 voti in più di Edoardo Fanucci.

 

22,39. Questi i risultati definitivi a Montecatini: Baroncini 33,68%, Del Rosso 27,23%, Fanucci 27,12%, Lapenna 8,44%, Arena 3,53%.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/6/2024 - 8:06

AUTORE:
Mr. Gingels

Vista la proposta politica inesistente del centrodestra, accompagnata da un candidato sindaco apparso sempre più inadeguato man mano che la campagna elettorale andava avanti, la De Caro di voti ne ha presi anche pochi.

La dirigenza del centrodestra locale dobrebbe trarne le conseguenze,e prendere l'unica decisione logica e possibile: dimissioni in massa, e a mai più rivederli ...

11/6/2024 - 11:58

AUTORE:
Marco

Dai risultati evinciamo che Monsummano Terme ha una resistenza al rosso superiore alla Russia.
complimenti! complimenti vivi!

11/6/2024 - 11:10

AUTORE:
Bibi

Ora nascondete la sconfitta all ultimo rigo di un pastone ?
Veramente bravi .
Tanto avete s
tancato chi vi segue che la gente ha finito per preferire due compagini di fascisti e scappati di casa
Complimenti

11/6/2024 - 8:20

AUTORE:
Mr. Gingels

Montecatini, ..., che vi avevo detto?

Renzi e Italia Viva, progetto politico al capolinea, ..., avanti altri e altro, iproyagomisti di questa avventura si preparino a fare altro nella vita ...

11/6/2024 - 7:28

AUTORE:
Bibi

L esclusione dal ballottaggio di.quello che decideva come se le elezioni fossero per lui una inutile perdita di tempo .
Il destino cinico e baro ha voluto accanirsi con un sadismo degno di un ottimo giallo.

Un.posto in consiglio non glielo toglierà nessuno , anche se...forse
..cambierei hobby

10/6/2024 - 17:55

AUTORE:
Mr. Gingels

Lamporecchio, ..., che sonata!

I tempi del comizio di Enrico Berlinguer del 1979 sono morti e sepolti, ..., Lamporecchio, il paese più "rosso" d'Italia, il PD che, una dopo l'altra, perde tutte le sue roccaforti ...

Occorrerà ora un lavoro SERIO di AZZERAMENTO TOTALE del passato, e ripartire con persone COMPLETAMENTE DIVERSE, più capaci, più preparate, con più passione, più disinteressate ...

Ad maiora semper ...

#ciaooone ...

10/6/2024 - 17:43

AUTORE:
Roger Waters

Vedendo il risultato del comune di Pieve a Nievole evinco che la popolazione ha gradito il meraviglioso muro degno della più bieca nomenclatura della DDR.
Avanti così......quando il territorio della Pieve sarà completamente svuotato di tutte le attività commerciali sarà il momento di cancellarlo definitivamente inglobandolo tra Montecatini e Monsummano e sinceramente spero accada presto.
Roger Waters