Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 02:06 - 21/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

RALLY

Un impegno importante e faticoso, in Sicilia  con tre vetture al Rally dei Nebrodi, ma anche un bilancio d’effetto, con la seconda posizione assoluta. E due vetture nella top ten assoluta.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
Piazza San Francesco: inaugurati monumento a caduti e fontana Parterre dopo restauro

18/4/2024 - 13:48

PISTOIA - Stamani in piazza San Francesco sono stati inaugurati i lavori di restauro del monumento ai Caduti della Prima guerra mondiale e la fontana del Parterre. All’iniziativa hanno partecipato il sindaco di Pistoia, il presidente della Fondazione Caript, il consigliere provinciale delegato alla gestione e valorizzazione del patrimonio, il titolare della ditta Agena restauri di Pistoia e autorità civili e militari.
 
L’intervento è stato realizzato dalla ditta Agena Restauri di Pistoia per una spesa complessiva di 51.000 euro di cui 25.500 finanziati dalla Fondazione Caript con il bando “Restauro del patrimonio artistico 2022” e 25.500 euro stanziati dal Comune. 
 
I lavori fanno parte del più ampio progetto di riqualificazione di tutta l’area di piazza San Francesco che ha già visto il restauro del Pantheon degli uomini illustri e delle colonne storiche intorno alla piazza, ma anche la sostituzione di alcuni alberi e la potatura di tutti gli altri. Il progetto di una nuova piazza San Francesco prevede anche l’abbattimento delle barriere architettoniche per accedere al Parterre dal parcheggio di Porta al Borgo e la risistemazione della saletta Gramsci.
 
Per il restauro del monumento ai Caduti della Prima guerra mondiale e della fontana del Parterre è stato eseguito un intervento per riportare entrambi al loro colore originario. Per il monumento negli anni si era creata una patina scura, che è stata tutta ripulita, per poi effettuare opere di sigillatura e di protezione contro gli agenti atmosferici. Anche per il basamento del monumento è stata eseguita la stessa procedura. La fontana in marmo del Parterre è tornata al suo colore naturale bianco e anche la statua in bronzo presente nella parte alta è stata ripulita.
 
Riqualificazione del verde. Si sono conclusi i lavori di riqualificazione del verde di piazza San Francesco che ha visto la sostituzione di 10 tigli in classe D, cioè con alta propensione al cedimento, con altre piante dello stesso tipo, mentre gli altri 45 alberi sono stati tutti potati. Sostituiti anche i Carpini lungo il percorso che dalla piazza va verso il Parcheggio di Porta al Borgo con alberi di pirus chanteclair, molto resistenti, che non hanno necessità di tanta manutenzione e non si sviluppano troppo in altezza e sono, quindi, compatibili con gli spazi a disposizione e le distanze dagli edifici limitrofi. Inoltre sono piante molto decorative, grazie ai loro bei fiori nel periodo primaverile. I lavori, autorizzati dalla Soprintendenza, sono stati eseguiti dalla Società Agricola Giorgio Tesi Vivai di Pistoia nell’ambito di una convenzione tra Comune e azienda vivaistica pistoiese.
 
Superamento delle barriere architettoniche del Parterre con accesso dal Parcheggio di Porta al Borgo. La progettazione esecutiva, con un incarico esterno già affidato, è in corso di realizzazione e dovrebbe essere consegnata entro il mese di luglio. La progettazione, per una spesa complessiva di 47.931.076, ha ottenuto un finanziamento di 20.000 euro dalla Fondazione Caript attraverso il bando “Progettiamo!”. La parte restante è stanziata dal Comune.
 
Pantheon degli Uomini Illustri. Il progetto complessivo di ripristino ha interessato il restauro dell’involucro edilizio, dei suoi spazi interni e delle superficie decorate dell’emiciclo affrescato. L’intervento ha consentito il recupero dei vani sul lato nord, dando loro funzione accessoria al corpo centrale, nonché il recupero di parte delle mura urbane che ne delimitano il perimetro occidentale, mettendo così in sicurezza e riqualificando l’edificio monumentale, provato dal tempo. I lavori, per complessivi 445.000 euro, sono stati finanziati grazie al contributo della Fondazione Caript (205mila euro attraverso il bando Restauro del patrimonio artistico 2019), dal Comune e da Unicoop Firenze, in collaborazione con la sezione soci di Pistoia.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: