Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 20:03 - 04/3/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando si legge quel che non c è .
Ognuno è libero di esprimere le proprie idee , ma non di essere giudice di qualcosa . Il giudizio soggettivo con il patetico complesso che rappresenti oggettività .....
GINNASTICA

Si è aperta nel migliore dei modi la stagione agonistica per le ragazze della Ferrucci Libertas.

JUDO

Una domenica piena di soddisfazioni per il Judo Valdinievole Montecatini. 

BASKET

Dopo quasi un mese di assenza di partite da via Fermi, l’Estra Pistoia Basket riparte alla grande conquistando la vittoria nella 21° giornata di Lba battendo 84-71 la Bertram Derthona Tortona e si prende due punti fondamentali nella lotta per la salvezza.

SCHERMA

La Scherma Pistoia – Chianti Banca torna sul tetto d’Europa grazie al proprio alfiere Fabio Mastromarino.

ATLETICA

L’Atletica Pistoia si conferma tra le grandi realtà master italiane. Ai Campionati italiani individuali indoor master, tenutisi al Pala Casali di Ancona, la società pistoiese ha conquistato 3 medaglie d’oro, 12 d’argento e 9 di bronzo; quinto posto tra le donne e tredicesimo fra gli uomini.

TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

none_o

Inaugura sabato 2 marzo, presso la galleria del Centro* Montecatini.

none_o

La mostra “Vecchi posti di provincia" è una raccolta di circa quaranta acquerelli.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo marzo 2024 

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
BASKET
Gioielleria Mancini non sfata tabù PalaPertini

30/11/2023 - 18:04

Al PalaPertini di Ponte Buggianese va in scena l’unico derby di questa stagione contro Agliana, recupero della della 7a giornata.

 

La cronaca della partita

Rossi inaugura la sfida con quattro punti consecutivi, risponde Tommei dalla media ma Agliana va ancora a segno. Tommei segna ancora ma Nieri risponde con un canestro in entrata a cui segue ancora Rossi. Manetti e Vettori accorciano ma Catalano e Bacci colpiscono da tre. Vettori da sotto e Danesi da tre colpiscono in rapida successione ma Agliana non molla e risponde colpo su colpo. Una bomba di Danesi fissa il punteggio alla fine del primo periodo sul 17-22.

 

Primi minuti in cui le due squadre sparano a salve poi Lepori ruba palla e s’invola in contropiede realizzando il canestro e il libero aggiuntivo. Bacci va a segno, Cantrè risponde ma ancora Bacci colpisce in entrata. Una bomba di Tommei consegna il primo vantaggio della serata ai ciabattini (29-28) e coach Gambassi ricorre al minuto di sospensione. Rossi va a canestro ma Meacci risponde con un coast to coast. Nieri da tre e Catalano in sull’altro lato del campo in contropiede riportano avanti i neroverdi ma Tommei colpisce nuovamente da tre. I liberi di Manetti fissano il risultato al riposo lungo sul 36-37.

 

Cellerini colpisce dalla media in apertura terzo quarto poi lo stesso Cellerini ruba palla e s’invola a canestro. Mucci e Rossi rispondono poi un intenzionale fischiato a Meacci viene capitalizzato da Nieri con una bomba da tre. Momento favorevole di Agliana che colpisce ancora da tre con Mucci. Lo stesso Mucci porta a +11 il vantaggio neroverde e coach Matteoni ricorre al minuto di sospensione. Tommei va a segno, Catalano risponde poi è botta e risposta. Danesi suona la riscossa con una bomba ma Agliana mantiene un buon margine di vantaggio chiudendo il periodo sul 53-63.

 

Rossi apre l’ultimo periodo con un gioco da tre punti a cui risponde Meacci. Ma i minuti scorrono e Monsummano non riesce a riassorbire il gap. Calderaro e Manetti vanno a segno, Nesi risponde ma Manetti e un gioco da tre punti di Cantrè riportano Monsummano a -6. I fischi arbitrali infiammano il pubblico e consentono a Agliana di riallungare a +10. Monsummano lotta ma Rossi segna il +12 a 1’ dal termine decretando la fine della sfida. Risultato finale 68-82.

 

I ciabattini non riescono proprio a sfatare il tabù Palapertini. Con Agliana gioca una partita in sostanziale parità per 25 minuti poi il break aglianese che risulterà decisivo nell’economia della partita. Nel finale il tentativo di rimonta non ha fortuna.

 

Gioielleria Mancini Shoemakers 68 Endiasfalti Agliana 82

Parziali: 17-22; 36-37; 53-63

 

Gioielleria Mancini Shoemakers: Danesi 11, Cantrè 5, Meacci 7, Calderaro 2, Vettori 8, Lepori 3, Giusti, Tommei 13, Cellerini 4, Santi, Manetti 15. All.: Matteoni

 

Endiasfalti Agliana: Mucci 11, Catalano 10, Zita, Rossi 27, Andrei, Mbengue, Bibaj ne, Nieri 10, Bonistalli 4, Nesi 8, Bacci, 12, All. Gambassi.

Fonte: Shoemakers
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: