Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 21:06 - 22/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho l impressione che vi sia successo quello che avevo previsto da tempo
BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio dell’ala Nicola Mastrangelo.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
CHIESINA UZZANESE
Una città più accessibile grazie a cartelli stradali con criteri aumentativi e alternati

5/4/2023 - 20:08

A Chiesina Uzzanese un progetto per rendere la città più accessibile grazie a una nuova segnaletica stradale ripensata secondo i criteri della comunicazione aumentativa e alternata, con la supervisione scientifica di due operatori della Fondazione Raggio verde: l’iniziativa è stata premiata al concorso nazionale Inclusione 3.0 dell’università di Macerata.


I due operatori hanno contribuito alla realizzazione di un importante progetto di comunicazione aumentativa e alternata per il comune di Chiesina Uzzanese che è stato inoltre premiato a un concorso nazionale dell’università di Macerata. “Chiesina C.A.A.mbia: considerati, inseriti e coinvolti“, questo il nome dell’iniziativa, è stato voluto e promosso dal sindaco Fabio Berti, dall’associazione di genitori Autismo in blu con la sua presidente Veronica Modica e si è concretizzato grazie alla collaborazione scientifica di Matteo Maccione e Francesca Beraldi, dipendenti della Fondazione Raggio Verde.


Presentato alla cittadinanza lo scorso 1 aprile, in prossimità della Giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo, ha previsto l’inaugurazione di alcuni nuovi cartelli esposti nelle strade e nella piazza principale di Chiesina Uzzanese, installati in collegamento con la preesistente cartellonistica, in particolare con quella relativa agli uffici comunali, alla biblioteca, alle scuole.

 

L’iniziativa è nata dalla volontà del sindaco di rendere la città un luogo accessibile a tutti, a partire dalla segnaletica. I cartelli stradali sono stati dunque ripensati e adattati secondo i criteri della comunicazione aumentativa e alternata (C.A.A.). L’intervento, inizialmente progettato per soggetti con autismo, si è rivelato invece utile e fruibile anche con altre disabilità intellettive, per l’infanzia e per la terza età: l’arricchimento iconografico consente infatti a persone con differenti modalità di apprendimento di muoversi in piena autonomia nel comune e, spostandosi in modo indipendente, di accrescere la propria qualità di vita.


All’incontro, avvenuto alla presenza del primo cittadino e del vicesindaco, Lorenzo Vignali, oltre che dei ragazzi delle scuole e di quanti hanno collaborato all’iniziativa, è arrivato anche un videomessaggio di saluto della ministra per le Disabilità, Alessandra Locatelli. Non solo: il progetto supervisionato dai nostri operatori ha inoltre conquistato un premio al concorso nazionale Inclusione 3.0, istituito dalla cattedra di pedagogia e didattica speciale dell’università degli studi di Macerata con l’intento di premiare le migliori attività inclusive sul territorio italiano.

Fonte: Fondazione Raggio verde
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: