Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 23:06 - 20/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

RALLY

Un impegno importante e faticoso, in Sicilia  con tre vetture al Rally dei Nebrodi, ma anche un bilancio d’effetto, con la seconda posizione assoluta. E due vetture nella top ten assoluta.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di annunciare di aver raggiunto l’accordo per la riconferma nello staff tecnico dell’assistant coach Tommaso Della Rosa

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
BASKET
Gema, domenica sfida a Vigevano

26/3/2023 - 9:50

E' una Gema reduce da tre vittorie consecutive quella che domenica si appresta a rendere visita a Vigevano (salto a due alle 18), per la giornata numero 23 in serie B. Avversaria di primissima fascia, anche se nelle ultime due partite ha sempre perso vedendo allontanarsi il primo posto di 4 punti (con le due Livorno battistrada). Per Gema occasione di difendere il decimo posto appena agganciato dopo i successi su Legnano, Alba e Omegna e provare a infastidire sul proprio campo, nel torrido Pala Basletta, una delle grandi del torneo.

I rossoblù contro Omegna sabato scorso hanno disputato la miglior prestazione dell'anno, per continuità, intensità e capacità di dare il meglio su entrambi i lati del campo, con un Laganà da 36 punti, un Di Pizzo da 17 e Savoldelli a sfiorare la doppia cifra (9) così come Molteni e Neri a 8, in una serata da incorniciare. "Vigevano ha un roster molto lungo e di qualità, equilibrato, da vetta della classifica. Dispone di almeno due giocatori per ruolo e con caratteristiche diverse - commenta Massimo Angelucci - Come play spicca Benites, che ha un grande fisico, è rapido ed è un ottimo tiratore da 3, così come il loro capitano Rossi, giocatore dall'ottimo uno contro uno, molto diverso da Benites, ma bravo anche nel gioco più fisico vicino a canestro".

Come guardie, c'è il tiratore puro Peroni, da 3 micidiale mentre dalla panchina si alza Ragagnin, giovane ma molto intraprendente. "Come ali piccole, c'è D'Alessandro, grande tiratore da tre punti (ha quasi il 50%) e giocatore di grossa fisicità, molto bravo senza la palla.
Il 4 Laudoni, ottimo tiratore dalla grande tecnica più il nostro ex Mercante, grande agonista e molto duttile danno un grande contributo in area così come il pivot Broglia, vincitore di tanti campionati in B ma anche di fatto un play aggiunto in area. Ha punti e sostanza da dare". 

Non dimenticando Strautmanis, giovane ma sempre più coinvolto come minutaggio col passare delle giornate. "Ci attende un parquet e un ambiente davvero ostico, caldissimo, ma questo non ci deve togliere la voglia di andare a Vigevano a fare risultato - ha concluso il coach Angelucci  - Non possiamo a questo punto non aver preso consapevolezza di potercela giocare contro chiunque e il lavoro che stiamo facendo in settimana e i risultati delle ultime settimane ce ne stanno dando prova". 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: