Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 17:06 - 06/6/2023
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Messa così , non fa una grinza .
Ma guardando la curva del numero dei percettori in calo dalla seconda parte del 2021 e il fatto della abolizione a breve del RDC e riduzione dello stesso, , e leggendo .....
TIRO A SEGNO

Sono stati i tiratori spezzini a prevalere nella tappa pistoiese del Trofeo "Poligoni toscani" che si è svolta sabato 3 e domenica 4 giugno presso il Tiro a segno nazionale di via dei Mercati.

CICLISMO

Si è appena concluso il Tuscany Trail 2023, l'evento di bikepacking più grande al mondo, con 4.800 ciclisti da 40 paesi diversi. Il grossetano Tommaso Mattei ha affrontato la sfida. 480 km, 7000 m di dislivello positivo, 27h di pedalata in 2 giorni.

SCHERMA

La Scherma Pistoia 1894 – Chianti Banca torna dai campionati italiani a squadre di Piacenza con un clamoroso bottino consistente in due promozioni ed una sorprendente salvezza.

BOCCE

La formazione del presidente Moreno Zinanni in trasferta a Viareggio è riuscita ad avere la meglio sulla  Migliarina

PODISMO

BORGO A BUGGIANO (Pistoia) 2 giugno 2023.Vittora per l’atleta di casa ,Adriano Curovich (Atletica Vinci) nella edizione 20223 della <<RUN PER COLLI-DORMISACCO 2.O-TROFEO SILVANO CINELLI) gara podistica competitiva di km 11 ,organizzata dal Gruppo Sportivo Run….dagi di Borgo a Buggiano con il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Buggiano.

ATLETICA

A differenza di Paganini, l’Atletica Pistoia si ripete: a distanza di un anno dagli allori di Salerno, la squadra guidata dal presidente/atleta Remo Marchioni si conferma anche ai “Campionati Italiani 10mila metri, staffette e prove multiple” tenutisi a Campi Bisenzio.

CALCIO

Una festa di tutti, per tutti. Per i suoi 70 anni, il Gs Avanguardia 1953 ha programmato 3 serate di tornei calcistici (venerdì 2, 9 e 16 giugno per Primissimi Calci, Primi Calci, Pulcini ed Esordienti) e un paio di festa.

RALLY

Una nuova soddisfazione sportiva è arrivata per Engine Sport nel fine settimana appena passato, in occasione del 29. Rally del Taro, in provincia di Parma.

none_o

Raccontami in libro.

none_o

Dal 7 giugno al 7 luglio, presso il circolo San Filippo Neri – La Banchina.

Luna crescente
Accesa a Solferino
Il fondamental soccorso
Per .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo giugno 2023.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

Se avete occulte sulle Tubazioni, abbiamo sempre le soluzioni .....
Abbiamo aperto il 2023 con la selezione di due nuovi posti di .....
BASKET
Gema, domenica sfida a Vigevano

26/3/2023 - 9:50

E' una Gema reduce da tre vittorie consecutive quella che domenica si appresta a rendere visita a Vigevano (salto a due alle 18), per la giornata numero 23 in serie B. Avversaria di primissima fascia, anche se nelle ultime due partite ha sempre perso vedendo allontanarsi il primo posto di 4 punti (con le due Livorno battistrada). Per Gema occasione di difendere il decimo posto appena agganciato dopo i successi su Legnano, Alba e Omegna e provare a infastidire sul proprio campo, nel torrido Pala Basletta, una delle grandi del torneo.

I rossoblù contro Omegna sabato scorso hanno disputato la miglior prestazione dell'anno, per continuità, intensità e capacità di dare il meglio su entrambi i lati del campo, con un Laganà da 36 punti, un Di Pizzo da 17 e Savoldelli a sfiorare la doppia cifra (9) così come Molteni e Neri a 8, in una serata da incorniciare. "Vigevano ha un roster molto lungo e di qualità, equilibrato, da vetta della classifica. Dispone di almeno due giocatori per ruolo e con caratteristiche diverse - commenta Massimo Angelucci - Come play spicca Benites, che ha un grande fisico, è rapido ed è un ottimo tiratore da 3, così come il loro capitano Rossi, giocatore dall'ottimo uno contro uno, molto diverso da Benites, ma bravo anche nel gioco più fisico vicino a canestro".

Come guardie, c'è il tiratore puro Peroni, da 3 micidiale mentre dalla panchina si alza Ragagnin, giovane ma molto intraprendente. "Come ali piccole, c'è D'Alessandro, grande tiratore da tre punti (ha quasi il 50%) e giocatore di grossa fisicità, molto bravo senza la palla.
Il 4 Laudoni, ottimo tiratore dalla grande tecnica più il nostro ex Mercante, grande agonista e molto duttile danno un grande contributo in area così come il pivot Broglia, vincitore di tanti campionati in B ma anche di fatto un play aggiunto in area. Ha punti e sostanza da dare". 

Non dimenticando Strautmanis, giovane ma sempre più coinvolto come minutaggio col passare delle giornate. "Ci attende un parquet e un ambiente davvero ostico, caldissimo, ma questo non ci deve togliere la voglia di andare a Vigevano a fare risultato - ha concluso il coach Angelucci  - Non possiamo a questo punto non aver preso consapevolezza di potercela giocare contro chiunque e il lavoro che stiamo facendo in settimana e i risultati delle ultime settimane ce ne stanno dando prova". 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: