Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 02:05 - 20/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

BASKET

La stagione del Pistoia Basket Junior è tutt’altro che finita e, anzi, è in arrivo un altro nuovo importante appuntamento a livello nazionale dopo la disputa, a fine aprile, delle finali Under19 Eccellenza.

PODISMO

Altro weekend eccellente per i podisti della Silvano Fedi, con due titoli italiani e tanti piazzamenti di livello.

CALCIO

Il presidente della Larcianese Alessandro Dami, a nome di tutto il consiglio della società, comunica ufficialmente che il nuovo direttore sportivo sarà Gabriele Cerri.

BASKET

Il copione visto in gara-1 al PalaLeonessa non cambia nemmeno nella seconda partita della serie dei quarti di finale dei Playoff UnipolSai Lba 2023/24.

none_o

Domenica 19 maggio alle ore 17 al Museo della città e del territorio, nell'antica Osteria dei Pellegrini.

none_o

Raccontami un libro, di Maria Valantina Luccioli

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PISTOIA
Bilancio preventivo, Pistoia Ecologista Progressista: "Dalla giunta risposte insufficienti"

15/2/2023 - 13:04

Pistoia Ecologista e Progressista interviene sul dibattito in ciorso sul bilancio comunale.


"I primi due giorni di discussione in consiglio comunale del bilancio 2023-2025 fanno emergere previsioni di spesa ridotte all'essenziale che, su alcune voci, risultano del tutto inadeguate.

 

Per questo Pistoia Ecologista Progressista ha presentato un emendamento per assegnare più risorse a sociale, verde e cultura, riducendo la previsione di spesa per energia elettrica di 685.000 euro. Il trend dei prezzi dell'energia in diminuzione e le prime stime, confortanti, sul risultato del bilancio 2022 consentono di fare scelte coraggiose e necessarie. E soprattutto c’è bisogno di attivare politiche per la riduzione dei consumi e far funzionare la convenzione con Hera - a cui si è finalmente arrivati alla fine dello scorso anno, con un anno di ritardo - per la sostituzione di tutti i lampioni con quelli a led.

 

L'emendamento ha proposto un incremento di 395.000 euro per il sociale: perché il governo nazionale della destra taglia il contributo agli affitti e il reddito di cittadinanza, perché i salari sono fermi nonostante l’inflazione e a crescere sono soltanto il lavoro sottopagato e la povertà. In questo contesto è inaccettabile vedere il segno meno davanti alle previsioni di spesa per le politiche sociali.

 

Più 163.000 euro per la manutenzione del verde, considerato che lo stanziamento iniziale dell’amministrazione è dimezzato rispetto alla spesa 2021 e 2022. Servono invece più risorse, perché è evidente che soprattutto nelle aree più distanti dal centro la cura del verde non stia funzionando.Infine abbiamo proposto di destinare 127.000 euro in più al Luglio pistoiese. La cultura merita risorse certe e all'altezza. Dopo tutto il tempo perso dall'amministrazione rincorrendo un bando che non è mai arrivato, almeno adesso si garantisca di contribuire alla riuscita di un appuntamento strategico e identitario per Pistoia, la sua cultura e il suo turismo.

 

La maggioranza ha ritenuto di lasciare inalterata la previsione sull’energia elettrica, bocciando gli emendamenti proposti. Nonostante questo il Sindaco ha dichiarato che è intenzione della giunta andare in questa direzione qualora si confermi la riduzione delle bollette. Sarebbe una notizia, perché a vedere i dati su sociale, cultura e verde non ci pare che sia stato fatto fino ad oggi: per questo verificheremo e non mancheremo di ricordarlo alla giunta.

 

Pistoia Ecologista Progressista ha presentato anche alcuni importanti emendamenti che sono stati approvati. Sulle tariffe, per definire in modo finalmente trasparente come le associazioni a cui si riconosce un ruolo sociale possano accedere a tariffe agevolate per l'uso di impianti sportivi e per estendere le agevolazioni Isee anche ai servizi dei centri estivi e del prolungamento orario nei nidi e nelle scuole dell'infanzia.

 

E poi nel Documento unico di programmazione, con gli impegni, approvati dalla giunta, ad ampliare le zone pedonali, a gestire direttamente come centro educativo comunale 0-6 anni la nuova struttura Aquilone di Bottegone e a mettere a punto aule studio che oggi mancano, negli orari di chiusura della biblioteca San Giorgio, per i giovani studenti pistoiesi.

 

Si confermano vecchie e insufficienti, invece, le ricette della giunta Tomasi per l'ambiente.La giunta ha respinto un nostro emendamento per l'azzeramento di consumo di suolo e ha confermato la costruzione, nell'area ex Pallavicini, di un nuovo palazzetto dello sport. Mentre Pistoia Progressista Ecologista proponeva di dare priorità alla realizzazione di una piscina olimpica, riqualificando un'area già edificata, necessaria per gli sportivi e, soprattutto, a disposizione di tutta la città per la stagione estiva.Bocciata anche la proposta di estendere la raccolta differenziata porta a porta. La destra conferma l'attuale modello, metà porta a porta e metà no, ma intanto riduce le postazioni dei cassonetti e crea ogni giorno nuovi disagi ai cittadini".

Fonte: Pistoia Ecologista Progressista
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: