Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:05 - 20/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

Inaugurazione sabato 21 maggio alle ore 16.30 nello storico Palazzo Achilli.

none_o

"Sarà vero che Pinocchio…?" è la mostra itinerante educativa che ripercorre la storia dell'arte attraverso Pinocchio.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un’idea per una merenda diversa

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PISTOIA
Bufera attorno all'assessore Bartolomei dopo commento su Facebook. L'opposizione: "O si dimette lui o il sindaco"

15/1/2022 - 8:32

"Questa roba ha molta più attinenza col nazismo che con la sanità”: così l’assessore Alessio Bartolomei ha commentato un post Facebook in cui una cittadina si lamentava delle regole anti-Covid messe in campo dal Governo. Ecco che finalmente si getta la maschera: nella Giunta Tomasi si accoglie volentieri chi richiama addirittura al nazismo le misure a tutela della Salute Pubblica.

 

A questo punto, non ci sono più scuse.

Per Bartolomei dunque sono nazisti il Governo e tutti i suoi colleghi e colleghe di Giunta e i tanti consiglieri comunali che invece si stanno impegnando per la salvaguardia di quelle regole.O questa è una posizione isolata, o è comune anche al Sindaco.Allora i casi sono due: o si dimette Bartolomei, o si dimette il Sindaco.

 

Non ci sono terze strade: è il momento che Bartolomei si dimetta o venga sollevato dal proprio incarico, per rispetto dei medici, infermieri, volontari che ogni giorno dedicano anima e corpo a combattere il virus, anche contro i continui attacchi di negazionisti vari e di quella frangia dei  no-vax violenta e intollerante che un messaggio così, irresponsabile e scellerato, alimenta e giustifica. In questo, riteniamo necessaria una presa di posizione anche della Vicesindaco Celesti, Presidente della Società della Salute.

 

E che la Lega, che in questo governo ci risulta essere presente, batta un colpo contro questo scempio di un proprio esponente.

Gruppi ConsiliariPartito Democratico
Azione
Movimento 5 Stelle
Pistoia Spirito Libero
Italia Viva 
Pistoia Città di Tutti

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




17/1/2022 - 15:24

AUTORE:
bibi

La giunta Tomasi non aveva proprio bisogno , nel momento in cui preparava la brochure coloratissime delle splendide realizzazioni del quinquennio, di grane.

Difficile sarà dimenticare pure la pochezza dell' azione di controllo e collaborazione dell' opposizione.

In chiusura ci sono i soldi per le piscine e per il quartiere di San Lorenzo.

I soldi sono quelli dei nemici dell' Europa, passati dai nemici di Firenze .

Se i 5 stelle non avessero salvato l,Europa dal sovranismo di Salvini & C garantendo ad Ursula di vincere , grazie anche alla pesciaiola , saremmo in Europa uncinata.

I Pistoiesi si meritano i soldi , ma Tomasi non osi rivendicarne il merito.

16/1/2022 - 20:55

AUTORE:
Anselmo Intruppato

Tomasi aveva due scogli da superare per la sua rielezione: uno si è risolto da solo, con un suicidio politico che, comnoscendo l'elemento, non era improbabile. L'altro riguarda una brava signora, educata, gentile, ma assolutamente inadatta al ruolo che ricopre. Se in qualche modo Tomasi riesce a sistemare anche questa, ..., ciaooone.

16/1/2022 - 6:29

AUTORE:
Yeti

Se non fosse una cosa seria , anzi serissima , mi scapperebbe da ridere.

Da sempre parlo di una giunta con i segni della. Repubblica Sociale ,guarda caso accanto ai znazisti nelle stragi di civili fra il 44 ,e 45.

Il nostro super assessore pigliatutto e inciampato in un parallelismo indegno di una persona civile.

Sinceramente non credo l assessore sia un nazifascista omun negazionista , come finiremo di leggere ad opera di chi alla fine e più razzista di lui , ma queste battute se le sarebbe proprio potute risparmiare.

Il che non toglie che speri alle prossime elezioni , Pistoia abbia amministratori meno "grezzi" e con mano nera e fiaccola Tricolore e salvinorazzisti.