Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 17:01 - 17/1/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

BIBI , lo vedi che quando ti impegni qualcosa lo riesci a capire pure te?
Stai a vedere che questo è l'anno buono !!
BOCCE

Bocciofila Montecatini chiamata a vincere e convincere. Mancano 4 turni alla fine di questo interessante campionato tosco-marchigiano.

BOCCE

A Scandicci si disputa la Coppa città di Scandicci, gara regionale individuale che vede ai nastri di partenza 154 formazioni.

BASKET

Ultima partita del girone di andata per i ciabattini che ospitano il Chiesina Basket per un derby diventato ormai un classico delle minors.

PODISMO

Grande appuntamento domenica a Montecatini Terme (Pistoia), dove si disputa la terza edizione della ‘’Montecatini Half Marathon’’ ,gara podistica competitiva sulla classica distanza di km 21,097 e organizzata dalla società Montecatini Marathon.

BOCCE

Ripartono, dopo la lunga pausa natalizia i campionati nazionali delle bocce di Serie A2, si gioca la decima giornata, la Montecatini AVIS gioca a Fossombrone ospite della bocciofila locale.

PODISMO

Oltre 500 partecipanti,divisi nelle varie categorie ,che vanno dai pulcini alle categorie dei veterani oro hanno dato vita alla ,gara campestre denominata ‘’Pistoia Cross’’, organizzata dai Comitati provinciali del Csi e Uisp, con la collaborazione delle società della provincia di Pistoia e valida per in campionati provinciali Fidal,Uisp e Csi.

Podismo
CALCIO

Un'esperienza incredibile, di quelle che vorresti non finissero mai e che restano indelebili nella memoria. È quella che ha vissuto il folto gruppo degli Esordienti 2007 del Montecatinimurialdo, ospite per due giorni dell'Atalanta nel bellissimo centro sportivo di Zingonia.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Jeffrey Archer.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mindadori è dedicata all'ultimo libro di Gianrico Carofiglio.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
PROVINCIA
Terremoto nel Mugello, la scossa 4,5 magnitudo è stata distintamente sentita anche nel nostro territorio

9/12/2019 - 8:57

Sono 36 le scosse di terremoto che si sono verificate nell'area del Mugello, nelle ultime 12 ore, con la più forte di magnitudo 4.5 registrata dall'Ingv alle 4.37, avvertita fino a Firenze e la provincia di Pistoia. La prima scossa è delle 20.38 di ieri sera, quando gli strumenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno registrato un 2.6 con epicentro Scarperia e San Piero. E i due comuni, assieme a quello di Barberino del Mugello, sono l'epicentro di tutte le altre scosse verificatesi fino alle 8 del mattino, sei delle quali di magnitudo superiore al 3.

 

In corso verifiche su eventuali danni. In via precauzionale è stata decisa la chiusura delle scuole in tutto il Mugello. E' ripresa alle 8.25 la circolazione dei treni sulla linea ad Alta velocità nei pressi del nodo di Firenze. Secondo quanto si apprende da Rfi (Rete Ferroviaria Italiana) e dalla Protezione Civile, sono invece ancora in corso i controlli sulle linee regionali, che però dovrebbero riaprire a breve.

 

Al momento "non c'è nessuna situazione di allarme, non ci sono danni a persone" e quelli registrati in alcuni immobili "non sono particolarmente gravi". Più "delicato" il capitolo del traffico ferroviario, in seguito al blocco delle linee del nodo di Firenze per accertamenti tecnici.

 

Secondo quanto spiegato dal prefetto al momento sarebbero oltre 25 gli interventi dei vigili del fuoco per crepe in alcune abitazioni. Decisa la chiusura delle scuole in tutto il Mugello a scopo precauzionale. Verifiche tecniche anche negli altri edifici pubblici, compresi gli ospedali e lungo le arterie stradali. Molte le persone che via via hanno abbandonato le abitazioni e sono scese in strada, rifugiandosi nelle auto per proteggersi dalla pioggia.

 

La scossa delle 4,37 è stata distintamente percepita anche in provincia di Pistoia e alcune persone, soprattutto in montagna, sono scese per strada.

 

Personale del comando vigili del fuoco di Pistoia sta eseguendo dalla mattina alcune verifiche di staticità su civili abitazioni, per richieste pervenuteci alla sala operativa da utenti privati, al momento non si registrano danni di rilievo.

Fonte: Ansa
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: