Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:02 - 17/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ohlala Bibi (oggi ti senti Vincenzo!?) , ti scaldi troppo per non avere la coda di paglia !
Dai retta ad amico che ti vuole bene, non devi certo tacere (a nessuno si nega la parola) ma prova a riflettere .....
BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

BASKET

Ciabattini di scena al PalaCecioni di Livorno contro la Fides, trasferta delicata per i monsummanesi reduci da tre sconfitte consecutive.

BOCCE

Niko Bassi, il giovane ventunenne toscano di Pietrasanta militante nel Villafranca Vigasio (VR) - ma a lungo protagonista anche a Montecatini - ha vinto domenica 9 febbraio, il 5° Trofeo Comune di Pieve a Nievole cat. A/B, organizzato dalla Bocciofila Pieve a Nievole.

BOCCE

Va agli archivi la 13^ giornata che poteva essere quasi decisiva per raggiungere la salvezza, ma per la formazione della Montecatini Avis, in trasferta nelle Marche, si è tradotta in una triste disfatta contro una Civitanovese che non lascia scampo ai propri avversari.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
VALDINIEVOLE
Legambiente: “Basta con ritardi da vecchia politica, si eleggano rapidamente presidente e organi sociali Consorzio"

12/6/2019 - 16:30

Legambiente interviene sul futuro del Cpnsorzio Basso Valdarno.

 

“Sono quasi passati due mesi dalle libere elezioni che hanno determinato il rinnovo degli organismi dirigenti dei sei Consorzi di Bonifica della nostra regione – esordisce preoccupato Fausto Ferruzza, presidente di Legambiente Toscana – e nel Consorzio del Basso Valdarno non si è ancora stati capaci di raggiungere il numero legale per eleggere il presidente e gli altri organi sociali. Per questo ci permettiamo di diffondere un appello accorato e urgente a tutte le istituzioni coinvolte, affinché questa situazione di stallo cessi nel minor tempo possibile. Ne va della credibilità della nostra stessa democrazia, conclude Ferruzza.


Grandi e utili attività attendono infatti di essere realizzate, fra le quali:
Ø  Realizzazione diopere per la tutela della biodiversità e del paesaggio, in vista di un sempre più necessario adattamento ai cambiamenti climatici, ivi compresi quegli interventi di ricreazione di habitat naturali (zone umide, fasce boscate, etc.)
Ø Studio e progettazione del riutilizzo delle acque depurate
Ø  Censimento e monitoraggio delle specie faunistiche nidificanti lungo i corsi fluviali e acquatici e della perimetrazione delle aree tartufigene per una programmazione più attenta e sensibile degli sfalci della vegetazione ripariale
Ø Interventi per la salvaguardia integrata e la tutela del Padule di Fucecchio
Ø  Creazione di corridoi ecologici e piste ciclopedonalisugli argini di bonifica
Ø Utilizzo plurimo (sia in termini architettonici che paesaggistici) delle straordinarie opere di bonifica realizzate nella storia nel Basso Valdarno
Ø  Studio e progettazione di un sistema di bacini e impianti irrigui per un miglior rendimento della risorsa idricaattraverso l’utilizzo corretto e lo sviluppo di moderne tecniche di irrigazione
Ø  Definizione della nuova figura dell’imprenditore agricolo e dell’artigiano di presidioper svolgere le opere di servizio direttamente coi consorziati
Ø  Collaborazione con le associazioni ambientaliste del territorio, in vista di veri e propri percorsi didattici condivisi nelle scuole sul tema dell’acqua.

Fonte: Legambiente
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




28/6/2019 - 15:19

AUTORE:
Alessandro

Davide che ti avevo detto che avevano sbagliato cavallo anche questa volta 😁😁
Sono una garanzia...non ne beccano una neanche a piangere...

15/6/2019 - 14:15

AUTORE:
Lo smilzo

.... in mezzo a tanti politicanti... una persona seria e preparata.

13/6/2019 - 20:48

AUTORE:
Alessandro

Tranquillo Davide...i compagni di Legambiente hanno sbagliato cavallo anche a questo giro.

13/6/2019 - 0:21

AUTORE:
Davide

Quanto fareste con i soldi pubblici dei cittadini voi di legambiente sempre in prima linea quando c'e' da spendere i soldi altrui.